Sportiello: “Roma forte, noi con più motivazioni. Temo Perotti, ha colpi da fenomeno”

8



Sulle pagine de Il Messaggero troviamo una lunga intervista a Marco Sportiello. Eccone alcuni passaggi principali: “La vittoria contro il Chelsea dei giallorossi non rappresenta una sorpresa, sono forti e stanno bene e avrei fatto lo stesso ragionamento anche se avessero perso 3-0. Sono favoriti ma noi avremo più motivazioni di loro e giochiamo in casa. La sconfitta di Crotone? E’ un campo molto difficile, ha faticato anche l’Inter. Noi abbiamo avuto un corto circuito iniziale e abbiamo compromesso la partita. Rosa troppo giovane? Può darsi ma sono convinto che abbiamo le qualità per fare molto meglio nonostante il clima negativo che si respira intorno a noi. Chi temo di più? Perotti, ha i colpi da fenomeno”.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Giovanni
Ospite
Giovanni

Forza Ragazzi!!!!!
Loro sono forti e sono in un bel momento, ma giochiamocela!!!
Ho letto che da fine gennaio hanno sempre vinto in trasferta, prima o poi si bloccheranno …
Per dire, l’anno scorso hanno pareggiato ad Empoli

Marco
Ospite
Marco

Caro Marco,
è un bel messaggio, però occhio ai disimpegni..
i brividi li vorrei avere nell’area degli avversari…

forza ragazzi date il massimo !!!

marco78
Ospite
marco78

non disimpegno nessuno, io anzi li sto spronando a giocare per una cosa che va oltre agli ingaggi e alle tattiche, anche perché l’unico modo per un giocatore mediocre di diventare importante è giocare come se fosse l’ultima partita della propria vita. Vi ricordo che gente tecnicamente scarsa ha alzato coppe che alcuni giocatori forti non hanno mai visto da lontano

claude
Ospite
claude

vendiamo cara la pelle. se vinciamo acquisiamo fiducia oltre che punti. forza ragazzi

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

bravo marco,come ho scritto ieri a crotone corto circuito iniziale,siamo entrati in campo mosci,senza la giusta determinazione,e voglia di ottenere il risultato,la sconfitta di crotone e ieri mi sono preso diversi pollici versi da aggiungere alla mia personalissima collezione,è propria figlia dell’errato atteggiamento mentale con cui siamo scesi in campo,loro pur molto limitati a livello tecnico giocavano però con il coltello tra i denti,noi per mezz’ora del primo tempo avevamo la motivazione delle tranquiille partitelle in famiglia infrasettimanali.quindi con la roma reduce dalla grande vittoria su un chelsea di conte a mio avviso comunque irriconoscibile,servirà una fiorentina motivatissima,convinta di voler… Leggi altro »

marco78
Ospite
marco78

via Sportiello ma icche tu dici, io ho detto che quest’anno non contesterò mai un giocatore perché non si può cavare il sangue da una rapa, Ma evitiamo di dire cavolate, dovevi dire che noi ci impegneremo al massimo, questo a noi basta. Basta che quando uscite dal campo in cuor vostro dovete essere sicuri di aver dato ogni stilla di sudore per la maglia che indossate, perché se voi riuscite ad amarla la decima parte che l’amiamo noi nessuno vi darà mai addosso

pier
Ospite
pier

Noi avremo più motivazioni???? Ma stiamo lottando per lo scudetto e non me ne sono accorto???? Forse al massimo potrebbe dire noi speriamo che ci considerino così scarsi da non metterci impegno e forse li freghiamo….

Vezio
Ospite
Vezio

Via non siamo cosi’ pessimisti. Chiaro che loro sono piu’ forti di noi ma se perdiamo questa partita non e’ un dramma invece se loro pareggiano o perdono verrano infamati. Quindi Forza Viola!

Articolo precedenteIl sogno azzurro di Chiesa. Per ora (pare) rimandato, resta in Under 21
Articolo successivoVeretout, trattore d’oltralpe con l’obiettivo di andare in Nazionale
CONDIVIDI