Squadra ‘Usa e getta’: la delusione di Rocco, i nuovi dubbi

87



Commisso dagli Stati Uniti fa trasparire la propria amarezza per la disfatta contro il Cagliari: nel mirino anche il ruolo di Montella.

Quasi nulla da salvare e anche Vlahovic, che segna le sue prime due reti in serie A, festeggia sottovoce considerandosi fuori posto in mezzo alla tristezza. La speranza di Montella è che il Cagliari sia un fantastico bugiardo: «Ci dirà quanto valiamo», aveva previsto alla vigilia l’allenatore viola, l’augurio dunque è che la partita sia stata una sfilza di menzogne. E invece no. La devastante prestazione della Fiorentina apre nuovi scenari sull’evoluzione del gruppo e del rapporto con l’allenatore. Così scrive La Nazione.

FRIZIONE. Perché proprio Rocco spolvera la patina di serenità globale che ha avvolto finora l’avventura viola: «Ancora una volta abbiamo fatto un primo tempo non giocando bene e la squadra non mi è piaciuta», ha dichiarato Commisso in modo trasparentemente americano. Notare l’«ancora una volta». Può essere la spia di qualcosa che non funziona a livello di fiducia, al di là delle dichiarazioni ufficiali fin qui sempre molto compatte, nei confronti dell’allenatore? Gli avverbi nella comunicazione hanno un valore e quindi ne prendiamo atto, non avendo fin qui Rocco sbagliato una mossa a livello di immagine nei rapporti con la tifoseria.

DISFATTA. C’è però l’incalzare della cronaca e il modo in cui la Fiorentina si è lasciata travolgere dal Cagliari non ha precedenti a livello di prestazione per la differenza di spinta e – diremmo se si parlasse di motori – di potenza: un quarto d’ora di sofferenza pura (nei primi 5 minuti il Cagliari ha avuto il 91,7 di possesso palla!) e poi tre reti prese in 18 minuti nel mezzo di una bufera senza ripari. Figuriamoci che il più in palla della difesa è stato Dragowski, che pure si è piegato cinque volte a raccogliere la palla in rete. Una sciagura calcistica di queste proporzioni non può essere archiviata solo ricordando l’età media della Fiorentina, che poi era la stessa di altre partite in cui le cose hanno funzionato. Entra dunque in gioco la leadership di Montella, al quale vanno per onestà riconosciuti alcuni meriti (principalmente il lancio di Castrovilli e l’intuizione del 3-5-2 dalla Juve in poi), perché i giganteschi flop possono evidenziare un malessere rimasto sottotraccia.

LEADER E NERVOSISMO. A proposito di leadership c’è stato fino a questo punto un solo, indiscusso, riconosciuto protagonista: Franck Ribery. Il nervosismo con il quale ha accettato la sostituzione contro la Lazio ha lasciato aperte molte interpretazioni, il tempo dirà quali sono state quelle giuste.

87
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Navarro Viola
Ospite
Navarro Viola

Capire perché hanno fatto quella figuraccia,cosa c’è dietro questa storica sconfitta.
INCOMPETENZA NEGLIGENZA OPPURE……..

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Ambedue

Gangia81
Ospite
Gangia81

Premetto che probabilmente la notizia potrebbe corrispondere alla realtà…la domanda però è: come cazzo fanno a sapere alla Nazione cosa pensa Rocco oltre l’Atlantico? Hanno messo le microspie al telefono?
Veramente, la Nazione: un quotidiano inutile.

LaFleur
Tifoso
Noble Member

Ma quale intuizione del 3-5-2!!! È stata la nostra rovina quel pareggio con la juve!! Prima si giocava molto meglio ( a parte Genova), ora si sta facendo come i gamberi, e credo Montella non abbia più in mano la squadra.

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

A differenza dei DV, cui da anni ormai non fregava niente dei risultati, Rocco ci tiene. Per ora fa il buono perché anche lui è un principiante del calcio nostrano e in più sa che il mercato estivo non è stato sufficiente, quindi dà qualche attenuante a Montella; ma il credito di cui gode il mister si sta esaurendo. Immagino che da ieri in società ci sia stato più di qualche mugugno tra i dirigenti sul fatto che Vlahovic finora non fosse quasi mai utilizzato; ma credo che, anche già in precedenza, Barone e Rocco si siano resi conto che… Leggi altro »

Matthew
Tifoso
Matthew10

Si cerchi di essere onesti, al netto della simpatia e dei modi coloriti della nuova proprietà, della felicità di aver avvicendato una proprietà stanca e demotivata, e di essersi liberati di personaggi improponibili tipo Ucci, Gnigni e compagnia cantante…. Ecco, al netto di tutto questo il “mercato biglietto da visita” della nuova gestione è stato men che deludente, e con l’eccezione dei miracoli che ci sta regalando FR7, se lo avesse fatto Corvino apriti cielo…. Le trattative estenuanti ed interminabili che finiscono male, nomi giganti che diventano nomi ridicoli, operazioni strane tipo prestiti in cambio di diritti di riscatto, tipi… Leggi altro »

Oggettivo
Ospite
Oggettivo

I mercati belli costano, e questo non piace.
“No problem soldi, ok? Non ne spendo, no problem.“

NessunDolore
Tifoso
NessunDolore

infatti quelli per acquistare la squadra a giugno glieli ha prestati lo studio chiamenti!

Giovanni
Ospite
Giovanni

Quando succedono questi risultati c’è solo una spiegazione lo spogliatoio non segue il tecnico questa e la realtà che nessuno vuole dire

Paolo
Ospite
Paolo

Ma quali dubbi. La squadra è mediocre punto. Il nostro obiettivo deve essere una salvezza tranquilla chi pensa il contrario deve cambiare squadra

Ale
Ospite
Ale

Io non do le colpe a Chiesa che fa ca..re ma i chi lo fa giocare e lo stesso vale per Lirola e Badelj
Boateng può giocare solo tra le linee in una sorta di 4-3-1-2 con Vlahovic e Ribery di punta e poi spazio anche a Zurkowski e Venuti c…zzo !!!

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Carissimo Commisso, capisco la Sua delusione che è anche di noi tifosi tutti. Purtroppo chi ha fatto certe scelte ha sbagliato di grosso, vedi il richiamo di Montella, di Badelj, di Pradè. Sono personaggi che già in passato avevano fallito, Unica soluzione, drastica ma utile è esonerare Montella, cambiare Pradè con qualcuno capace, non per niente il richiamo di Badelj e Montella è una scelta di Pradè. Da notare che sia Montella che Badelj avevano fatto male: Badelj alla Lazio, Montella sia al Milan che alla Fiorentina lo scorso campionato. Non abbiamo un centrocampista degno di questo nome. Il Sig.… Leggi altro »

MARCO
Ospite
MARCO

Dobbiamo stare calmi. Che Montella non sia una cima lo si sa, Il problema non è solo lui, e’ aver pensato che Badelj fosse un buon giocatore (a Lazio non giocava mai). Vediamo come va poi a giugno saremo pronti. Pero’ Montella un po’ di coraggio, nessuno ti ha chiesto l’europa. s evedi che si fa c..are provalo zurkoswky, pedro o piu’ di perdere ocn 5 gol che vuoi che succeda!!!

Vladimiro
Ospite
Vladimiro

Montella non mi è mai dispiaciuto, ma è evidente che qualcosa non funzioni, non solo in campo ma anche a livello di rapporti umani nello spogliatoio. Vorrei tanto vedere un pò di fiorentinità nella Fiorentina: Franco Baldini DS e Luciano Spalletti in panchina.

Tagliamosche
Ospite
Tagliamosche

Per prendere Spalletti devi vendere Santa Croce.

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

sPALLEtti! NO!!!

Dispiace per Rocco
Ospite
Dispiace per Rocco

secondo me non centra nulla il modulo e la presenza o meno del cetravanti oppure il fatto che la rosa sia scarsa. Il vero valore della Viola probabilmente è a meta fra Milano, Juve e Napoli e quella tragico comica vista ieri a Cagliari. A Cagliari puoi perdere ma no nel modo di ieri, non giocando. Cosa è accaduto ieri è offensivo per Rocco in primis e anche verso noi tifosi. Ieri il problem è stato di atteggiamento, troppo rimissivo e non di uomini e tattica. Con la Juve il Napolie il Milan tutti pressavano a tutto campo a partire… Leggi altro »

joretti
Ospite
joretti

A prescindere dalla ridicola campagna acquisti ci sono diverse cose che non vanno, secondo me. A partire dall’allenatore che è stato confermato dopo i disastri della passata stagione, ci sono diversi giocatori non all’altezza. Lirola e Dalbert fanno rimpiangere i vari Cuadrado, Vargas e Alonso. Badelj è una minestra riscaldata , anche troppo, non ha le capacità di dirigere un centrocampo. Chiesa sta giocando controvoglia , è stato trattenuto, andava venduto. Mancano alcuni acquisti intelligenti che avrebbero cambiato il valore della squadra e fortuna che abbiamo trovato un giocatore con un grande potenziale, sperando che non si rovini rimanendo in… Leggi altro »

acf
Ospite
acf

L’allenatore fa con la stoffa che ha ………..non è colpa sua se non abbiamo un centravanti , se come regista abbiamo ripreso Badelj e nemmeno gratis , se per risolvere l’annoso problema del terzino destro abbiamo preso Lirola !!! strapagandolo , la verità è che Pradè non ha idee , ha fatto un mercato a costo zero ( ma non avevamo mezzi illimitati ? ) per ottenere gli stessi risultati con un aumento del costo del lavoro ( leggi ingaggi ) del 20 % e , come già a suo tempo con Babacar , ha sbagliato la tempistica del rinnovo… Leggi altro »

Paolo
Ospite
Paolo

Prestazione davvero orrenda, da parte di tutti, si salva Vlahovic per la doppietta e basta. Ripeto quasi tutti male, ma vedere Badelj in campo, in queste condizioni, non è accettabile. Gli sono state date 12 partite e solo col Milan, ha giocato bene, continuare con lui così è devastante, mettiamo o il ragazzo polacco o Benassi, alternativa non c’è. Poi Chiesa, sta male o è infortunato? Stesso discorso, deve star fuori, non si possono regalare uomini agli altri. Speriamo di rifarci.

Gnamo
Ospite
Gnamo

Fiorentina lazio entra Sottil Riberi gli parla e gli da indicazioni per 2 minuti buoni…fuffella lo vede e permaloso come è lo sostituisce 10 minuti dopo…totalmente inadatto…

pallinoviola
Ospite
pallinoviola

non prendiamoci in giro, sapevamo tutti le difficoltà a cui potevamo andare in contro in questo campionato,la nuova società può andare ” fast “, ma per rimediare a gli errori del passato ci vuole tempo,soprattutto con la gestione giocatori che tutt’ora conta un numero consistente di esuberi. la dirigenza chiede comprensione, il campionato di transizione è una causa logica,in cinque mesi i miracoli non si fanno, ” Mission Impossible ” anche per il nostro amico rocco, che pur calandosi nelle veste di un Tom Cruise al massimo della forma non può fare miracoli o magie; forse una la potrebbe fare,… Leggi altro »

claude
Ospite
claude

ingiusto mettere alla gogna montella. qusta e’ la squadra. manca il centrocampo.il castro deve portare sempre la croce per tutti e si spompa.chiesa e’ in difficolta’,nervoso e poco reattivo. ma tornera’. ora calma, rialziamo la testa e pensiamo ad un anno di transizione. giudicheremo la societa’ dai prossimo mercati

Bivox
Ospite
Bivox

Purtroppo temo che il peccato originale sia la mancata cessione di chiesa, non tanto per il suo scarso rendimento, quanto per il mancato introito da reinvestire. Non ci dimentichiamo che la campagna acquisti – cessioni è finita in pari. Da qui una squadra costruita si in poco tempo, ma con grosse incongruenze tecniche

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Presidente Commisso validi molto bene il da farsi ma credo che continuare con Montella allenatore sia molto rischioso. Il signorino ha diversi difetti: 1. lui e il suo staff tecnico sono incapaci a fare la preparazione atletica dei giocatori, esempio nella partita con la lazio i nostri giocatori erano esausti già dopo 70′ nonostante i laziali avevano giocato il giovedì in coppa. 2. è un allenatore perdente, ovunque è andato salvo qualche eccezione è stato sempre esonerato e, qui bisogna riconoscergli che lui è molto scaltro e furbo quando si fa fare i contratti. Per questo mando tutte le maledizioni… Leggi altro »

lampredotto
Ospite
lampredotto

condivido l’analisi su montella, ma pradè che c’entra? l’errore è stato fatto non cedendo chiesa, con 80 milioni si potevano comprare 3 o 4 ottimi giocatori ed sarebbero stati il 30% di rinforzo rispetto ad ora

Simone
Ospite
Simone

Ma se Pradè ha chiuso il mercato con i soldi in mano non spesi.
Vuol direc he di meglio non ha saputo fare….

Lurikeen
Ospite
Lurikeen

1. lui e il suo staff tecnico sono incapaci a fare la preparazione atletica
….qualcuno finalmente sottolinea il vero problema. straquoto.

claude
Ospite
claude

abbiamo problemi grossi a centrocampo.non c’e’ un interdittore che corra. badely e pulgar sono due doppioni lenti. soprattutto bad non serve.ci vuole un centrocampista che corra insegua e morda. come quelli del cagliari. avevano un regista e altri due indemoniati che mordevano le caviglie di tutti. rocco fai uno sforzo e a gennaio prendi un ctrocampista con le balle.la difesa ha le sue colpe ma non e’ protetta. troppo lenti i due registi che non coprono adeguatamente.mai un recupero.il cagliari inseguiva e pressava…noi inseguivano e basta senza mai prendere nessuno.un regista basta .stiamo spompando il castro che denota gia’ una… Leggi altro »

Ponzio
Tifoso
Via Pradè

non aggiungo altro

lampredotto
Ospite
lampredotto

ma cosa c’entra pradè… riprendiamoci il bifolco pugliese, dai

mauro
Ospite
mauro

In questa gestione del gruppo ci sono troppe riverenze per alcuni giocatori anche quando inanellano prestazioni scandalose
Questa è la debolezza di Montella che non è certo un Sarri che non si perita a mettere furi Ronaldo quando non è in partita
A noi serve un allenatore che metta in campo la migliore formazione del momento senza inchini riverenziali per i soliti

Zoroastro
Ospite
Zoroastro

Avevamo una rosa da decimo posto. Dopo un mercato chiuso in pareggio… siamo una squadra da decimo posto.

lampredotto
Ospite
lampredotto

esatto! ma anche 11esimo o 12esimo…

Zoroastro
Ospite
Zoroastro

Avavamo una rosa da decimo posto. Dopo un mercato chiuso in pareggio … siamo una squadra da decimo posto.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

“Devastante” prestazione della Fiorentina se avesse vinto per 5-2. Prestazione invece sciagurata. Proprio come voi.

Bobalk
Ospite
Bobalk

Ma la smetti di offendere !!!!!!!!!!!!!!

bruno
Ospite
bruno

Non voglio difendere montella perché ha le sue colpe, ma il problema della ns. squadra è che non abbiamo giocatori all’altezza. E non sempre i nomi altisonanti sono il top, occorre capire di calcio ed investire su profili adeguati e possibilmente esperti. la campagna acquisti, salvo frank, è stata deludente e soprattutto a centrocampo non abbiamo comprato nessuno, badelj non è un caso se a roma non ha mai giocato e forse non è più fisicamente in grado di reggere il confronto. Speriamo che a gennaio si rinforzino i reparti che ne hanno bisogno ed evitiamo disfattismi, tanto non servono… Leggi altro »

Indiana
Tifoso
Indiana

Hai ragione sui nomi altisonanti, quindi vai a dire all’aeroplanino che Boateng non deve MAI giuocare dall’inizio e che magari nel vivaio esistono altri potenziali Castrovilli, penso in primis a Montiel, che farà di sicuro il gaudio di altre tifoserie quando partirà incompreso. Quando tornerà Franck, bisogna ASSOLUTAMENTE lasciare in campo Vlahovis, lui i suggerimenti del francese puo sfruttarli meglio di trutti gli altri, Chiesa compeso Poi….Montella non é un allenatore, Se vuoi ti metto in contatto con un mio amico spagnolo di Siviglia, ti spiegherà quello che ne pensa……..ma posso farlo anch;io. Io voglio ben stringere i denti con… Leggi altro »

Acquario43
Tifoso
acquario43

Caro Bruno, il tuo commento è opinabile ma del tutto legittimo. Vorrei farti osservare che sono ormai diverse partite che la Viola di Montella entra in campo come se si trattasse di una sgambata. Fino a ieri era andata solo bene. Oggi le Squadre hanno una grinta che, sopratutto in casa, portano a strappare il pallino dagli avversari. I giocatori, è vero, non sono dei fuoriclasse, ma, proprio in questo caso si vede la mano dell’Allenatore. Ieri, francamente, avrei voluto tifare per il Cagliari, e gioire per la prestazione, vigorosa, intelligente e volitiva. Non vedo fuoriclasse (tranne un ottimo Naingolan),… Leggi altro »

Alex
Ospite
Alex

Montella ha le sue colpe ma anche Pradè che non ha saputo prendere alcuni giocatori che mancano alla squadra; non ci vuole di essere un mago del mercato per capire che almeno due centrocampisti ci vorrebbero, ma non mezze tacche. L’acquisto di Ghezzal all’ultimo minuto mi fa tornare in mente brutti ricordi. È finito il comprare tanto per comprare. Vanno fatti pochi e importanti acquisti mirati.

Domenico
Ospite
Domenico

Volevo dire FARPLAY FINANZIARIO che x il primo anno non ci toccava

Grandi Speranze
Ospite
Grandi Speranze

Ma ragazzi….cosa credevate? Che una squadra rifondata in 2 mesi, con una lacuna grossa come una casa nel mezzo al campo e un attacco col punto interrogativo potesse competere subito con le prime? Montella ( che a me non piace) non è stupido, il modulo ultradifensivo nasce da queste necessità, altra cosa sarà con un centrocampo più forte (a gennaio non ci saranno scuse) e se vlahovic o Pedro sbocceranno…..con vincenzino i conti si faranno a giugno, non dimentichiamo quello che accadde l’anno scorso….

mauro
Ospite
mauro

SE si sbaglia l’impostazione e gli uomini nel primo tempo diventa tutto più difficile. I motivi possono essere diversi, compreso quello dell’incapacità del tecnico, ma anche la riluttanza dei giocatori. Tutto è stato puntato su Chiesa, ma Chiesa non vuole la Fiorentina e lui sta portando discussione e scompigliol nei giocatori. Chi vuole andare via deve essere mandato via o mandato in tribuna, altrimenti la B si avvicina

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

CHI FIRMA UN CONTRATTO LO DEVE RISPETTARE!!!
Altrimenti nessun contratto e, quindi, libertà!

Domenico
Ospite
Domenico

Caro ROCCO senza se senza ma la colpa è pure TUA….con la scusa inventata del carpale non hai speso una lira x fare una squadra competitiva MANDUZIK dover!!!!! Caro ROCCO HAI i soldi ma qui non siamo a HOLLYWOOD,,, hai fatto tutto bene tranne una buona FIORENTINA ti abbraccio di cuore e grazie Mimmo di Catania 07 12 1949

fabri
Ospite
fabri

il lancio di Castrovilli? Ma, come per Vlahovic adesso, se erano 4 mesi che tutti i tifosi invocavano di farlo giocare nel mezzo del deserto del centrocampo viola! Roba da pazzi

antonio
Ospite
antonio

..,……NON VEDO LENZUOLI APPESI PER FIRENZE……… richiamate i Della Valle per favore 😉

ciccioneviola@hotmail.com
Ospite

magari……..qui si va sempre più ni’ casino………..

Vedremo
Ospite
Vedremo

Se Montella salta chi al suo posto? Non che non possa saltare ma Gattuso non è certo uno che fa giocare bene le sue squadre. Altri eventuali sostituti? Se fosse possibile Guidolin, maestro di calcio o chi altro?

Ale
Ospite
Ale

Allegri, Spalletti,Di Francesco, Guidolin, Giampaolo ecc
D.S. Moggi

il giampa
Ospite
il giampa

Montella: l’ultima eredità dei Della Valle.
Basta questo
Forza viola sempre e solo

Mau 46
Ospite
Mau 46

MI auguro che la Famiglia Commisso sia proprietaria della Fiorentina e la gestisca in prima persona o con elementi fidati e capaci come Joe Barone , per altri CENTO ANNI. Proprio perché coloro che si impegnano come i Commisso meritano i migliori risultati possibili immaginabili , I Nostri devono capire che con il calcio italiano , diverso da quello americano , si vede l’uomo in faccia e si valuta con precisione la capacità del singolo trainer. Bene , Montella ieri ha dato conferma della propria insipienza calcistica e della limitata capacità di incentivare e motivare la squadra. Conseguentemente non ci… Leggi altro »

berlioz
Ospite
berlioz

Su Vergine sono in disaccordo, per il resto sì. Come allenatore l ‘ unico abbordabile è Spaletti.

Antonio1943
Tifoso
antonio.

Caro Rocco con Montella sarà sempre così. Prima ve lo togliete davanti insieme al suo amico prade e meglio sarà per la fiorentina altrimenti ci aspettano tempi veramente bui. Non riesce a dare quella cattiveria agonistica che ci vuole per sopperire in certe situazioni. Sembra una squadra svogliata superficiale ed incapace di reagire. Queste sono delle qualità che un vero allenatore deve inculcare e Montella non è all’altezza.

Antonio
Ospite
Antonio

Rocco occorrono rimedi immediati e drastici
Certi K.O. rovinano la carriera

InSòcratesVeritas
Ospite
InSòcratesVeritas

Semplice,chi non si impegna shi non è in forma chi non vuole dare il 100% chi non ha più la testa nella squadra deve restare fuori,altrimenti prossima fermata B

andreappp
Ospite
andreappp

Ogni sosta che c’è per la nazionale salta sempre una panchina……. SPERIAMO SIA LA VOLTA BUONA PER FAR FUORI QUESTO SPECIE DI ALLENATORE!!!
Sinceramente l’avventura di rocco doveva iniziare con un mister nuovo , non con uno scelto dalla vecchia proprietà…..
Sicurissimo che a giugno finirà la sua avventura in Viola !!

Lanze67
Tifoso
lanze 67

Montella ,dice che siamo troppo giovani,che si faccia comprare giocatori di esperienza,fra serie a e b ,ci saranno validi elementi,o è lui che non riesce ad assemblare giocatori normali,vedo che le difese di altre squadre sono inferiori ,Sassuolo Parma,Bologna ecc. ma almeno hanno organizzazione ,poi è vero trovi Milik o Ronaldo e perdi,ma non perdi come a Cagliari,

zinzo
Ospite
zinzo

IL MALE HA UN NOME SOLO ! MONTELLA !!!!!!!!

Lukus
Tifoso
Lukus

CACCIARE MONTELLA! CACCIARE MONTELLA! CACCIARE MONTELLA! CACCIARE MONTELLA! CACCIARE MONTELLA! CACCIARE MONTELLA! CACCIARE MONTELLA! CACCIARE MONTELLA!

Deny
Ospite
Deny

Il 3-5-2 andava bene contro la Juve e poco più… montella nn ha mai saputo riadattare la squadra.. e domenica invece di dare un po’ di continuità a Ranieri e venuti ha rimesso caceres e lirola che nn andavano nemmeno convocati.. il signorino chiesa deve farsi una bella doccia fredda e stare un po seduto a guardare qualche partita per capire se giocare con la squadra o andare a fare uno sport individuale…

passia
Ospite
passia

Io non capisco tutto questo disfattismo. Il Cagliari é piú forte di noi anche schierando i migliori 11. Noi poi senza Ribery siamo da salvezza striminzita, loro da CL o quantomeno EL. Che poi Montella prenda lezioni da ogni allenatore valido é un altro discorso… ma anche con un altro in panchina questo Cagliari (quello di ieri almeno) non lo batti. Poi se continuano a giocare Chiesa e Badelj, che mi paiono in evidenti difficoltá mentali e/o fisiche, ci consegnamo sistematicamente agli avversari. Quest’anno in EL non ci si va, a prescindere dal cambio allenatore ( non credo che Prandelli… Leggi altro »

Jack
Ospite
Jack

Badely non puó giocare. Il
Problema sono non avere alternative se l’alternativa è benassi. Chiesa sta facendo una stagione da ragazzino anche quest’anno, talento scatti ma testa bassa e scelte sbagliate. Fa 40 tiri a partita, 36 fuori. L’allenatore non dice nulla?

Viola e basta
Ospite
Viola e basta

ROCCO portaci SPALLETTI….

Tifoso
Ospite
Tifoso

È un Montella 2, lascialo dove sta.

Ganimedepisa
Member
Ganimedepisa

L’allenatore è troppo importante, non puoi investire in una società se poi affidi il timone della squadra ad una persona poco competente. Un allenatore bravo è prima di tutto un leader, uno psicologo, un tattico… Montella non mi sembra che abbia il carisma e le competenze per allenare una squadra di serie A. Sta facendo più danni della grandine, soprattutto con i giovani, ma quando lo capirà che deve arretrare Chiesa, deve far giocare Vlahovic prima punta, deve avanzare sottil!!!
P.S. In conferenza stampa poi è quasi irritante, sempre con quel maledetto sorrisino, mai un’autocritica mai uno sfogo. Adesso anche basta!!!

Marzocco, Esule in Roma
Ospite
Marzocco, Esule in Roma

Il Cagliari ha messo a nudo la nostra principale carenza: il centrocampo. Ci mancano – e lo sapevamo – giocatori che, oltre alla buona tecnica, abbiano forza fisica, capacità di interdizione e tiro da fuori. E, su questo, la Società ha le sue belle colpe. Non si capisce, infatti, il motivo per cui, questo tipo di giocatori li abbiamo cercati all’inizio del mercato (quindi sapevamo che ci mancavano!) e, poi, non avendoli trovati, abbiamo ripiegato su di un centrocampo di “ballerine”, con, al centro, uno come Badelj a dirigere le danze, o meglio, a prendere gli schiaffi. Speriamo nel mercato… Leggi altro »

simoparbo
Ospite
simoparbo

ribery fuoriclasse assoluto ha dimostrato di essere poca cosa come leader, rompendo un giocattolo fragilissimo, ma che comunque era integro, nel dare in escandescenze dopo la sostituzione in casa con la lazio; il napuriello incapace aveva sbagliato, me te che sei un campione te ne stai zitto, invece da lì è iniziato lo sbandamento generale di un’armata di calciatori caratterialmente inconsistente

Ganimedepisa
Member
Ganimedepisa

Si ora è colpa di Ribery che nemmeno era in campo… posa il fiasco nini!!!

L'OPINIONISTA MODERATO
Ospite
L'OPINIONISTA MODERATO

Egregio simoparbo o come meglio ti chiami, non posso fare a meno di risponderti. Il cosiddetto “giocattolo” lo ha sfasciato proprio Montella, non Ribery e le conseguenze sono veramente deleterie. Un allenatore con un pò di sana intuizione, non toglie il fuoriclasse per mettere un pivello quando bisogna portare in porto un risultato che fino a quel momento era davvero in bilico. Ribery, lo sanno anche le pietre, il carattere che ha, e la reazione potrebbe essere anche giustificata, dico potrebbe, perchè da giocatore esperto aveva capito l’errore madornale del suo allenatore!!! E adesso ci lecchiamo le ferite!!!

Jblk77
Tifoso
Jblk77

Ho capito, prima di cambiarlo gli faranno perdere altre 10/12 partite… ma pagargli sei mesi di stipendio e dargli il ben servito è così complicato?

In sei mesi è capace di far deprezzare la rosa di 20 milioni!

Chi conosce il calcio come Robery non se ne dà pace: forse umanamente prova anche pena per Vincenzino ma sa benissimo che non è capace, non è adatto ed è solo una zavorra per questa squadra e questa società.

Riconosciamolo apertamente: Vincenzino è la peggior opzione sulla piazza e ovunque ha rimediato esoneri. Ci sarà un motivo, non dite?

Luigi M.
Ospite
Luigi M.

La pacatezza di Commisso nei giudizi non inganni, sono convinto che il patron è molto amareggiato e inc………….to nero. La prossima gara ci dirà quello che succede nella Viola, se ci sarà un’altra prestazione negativa qualche poltrona salta di sicuro.

Rigaforse
Ospite
Rigaforse

Ma prendere Prandelli come traghettatore fino a giugno, e nel frattempo cercare un allenatore di prima fascia?

aldo
Ospite
aldo

Ieri, a parte gli errori di Montella che si ostina a far giocare fuori ruolo Pulgar impiegando al suo posto Badelj (ormai da pensione. Cosa disse Pradé? E’ il miglior acquisto) molti fra i giocatori erano con la testa alle rispettive nazionali. Se non si impegnano alla morte nella partita precedente alla convocazione, fossi la società non li farei partire. Dovrebbero restare ad allenarsi ai campini per punizione. Rocco e Barone, pensateci per la prossima volta, avvisando in anticipo i convocati.

MassimodiPortaalPrato
Tifoso
Amaro diciotto

Non si può fare. Punto

Noni
Tifoso
Massimo

Via montella subito e l’unica mossa da fare, lui e il responsabile e non riesce a cambiare marcia ,troppo lesso , Commisso, prendi prandelli

lorenzo
Ospite
lorenzo

prandelli??
da un lesso a un bollito!

Purpleheart, Viareggio
Ospite
Purpleheart, Viareggio

mi dispiace dirlo….più per l’uomo che per il giocatore….ma il vero problema in questa squadra è Badelj…..oltre a non giocare bene toglie spazio a Pulgar…il problema semmai è un’altro….ovvero che l’alternativa è Benassi!…e poi….e qui mi dispiace molto meno….l’altro grosso problema si chiama Federico Chiesa….che andrebbe messo per un mesetto in panca a riflettere su cosa voglia dire…far parte di una squadra….

i Sassaretti
Ospite
i Sassaretti

Federico gioca fuori ruolo, NON E’ UN ATTACCANTE è un fortissimo uomo di fascia e lì fà la differenza e spacca le partite ….in avanti ricevendo palla spalle alla porta non è il suo. Pulgar è un regista come lo è Badelj ma siccome Badelj fà ridere facciamo giocare Pulgar nel suo ruolo e Badelj lo mettiamo dove deve stare cioè in panchina e al suo posto facciamo girare quelli che abbiamo (per esempio a Cagliari era una partita da Dabo se no metti Zurkosky, se no metti Benassi ….poi a gennaio vai a prendere almeno un acquisto decente per… Leggi altro »

Naoki
Ospite
Naoki

finalmente sassaretti !!!! la penso esattamente come te, chiesa è assolutamente fuori ruolo, deve stare sulla fascia….e nemmeno tutta, esattamente come sottil che non può giocarsi le sue occasioni facendo il terzino, idem per pulgar, io prima di infamare i giocatori proverei a farli giocare nel loro ruolo naturale……… di pradè già si sapeva, senza macia a firenze ha fatto solo danni e anche dov’è andato dopo….non è che abbiano fatto a gara per trattenerlo…….su montella mi taccio per non sparare sulla croce rossa…..

Purpleheart, Viareggio
Ospite
Purpleheart, Viareggio

È due anni che lo fanno giocare come gli pare…..se lo metti a tutta fascia…si e ci si..lamenta perché è troppo lontano dalla porta…e non può fare goal….se lo metti più avanzato non và bene lo stesso perché deve avere più spazi….se lo metti di punta non và bene perché non può giocare spalle alla porta…. la verità è che come giocatore è indisciplinato tatticamente oltre ad essere un grandissimo egoista….senza parlare dell’atteggiamento in campo….indisponente per compagni ed avversari…bah…

Marco 1965 Curva Fiesole Fiorentino DOCG
Ospite
Marco 1965 Curva Fiesole Fiorentino DOCG

CI SONO SOLO 3 SOLUZIONI … 1) VIA MONTELLA .. 2) CHIESA IN TRIBUNA O PANCA FINO A CHE NON SI METTE IN TESTA DI GIOCARE COME SI DEVE E ONORARE LA MAGLIA VIOLA .. POI VADA DOVE VUOLE .. 3) FUORI BADELJ …… E GIOCO PIU’ VELOCE …

Mirko
Ospite
Mirko

è chiaro che Montella non gode della fiducia del Presidente. C’è bisogno di un allenatore con un agonismo diverso. Forse Gattuso può essere la soluzione. Basti pensare che lo scorso anno per poco non è arrivato 4 col Milan, e avete visto in che condizioni stava la squadra. Un vero miracolo sportivo

i Sassaretti
Ospite
i Sassaretti

Rino tutta la vita, uno che mastica calcio che mette grinta che sà allenare (fisicamente le squadre) …Fuffella è un allenatore scarso, sempre supponente, sempre a mettere zizzania con le sue battutine infuocate, sempre permaloso, sempre in fissa con il voler inventare mosse di calcio strane …il falso nueve, il doppio regista senza incontristi e altre minchiate …e poi i suoi preparatori sono scarsi e non allenano bene la squadra infatti gli avversari corrono di più

Luckyluke
Ospite
Luckyluke

Parliamo di staff e non di allenatori, se vogliamo guardare all’aspetto atletico. Non credo che quello sia comunque il problema della Fiorentina, che risultava essere una delle squadre che correva di più. Il punto è come corri, non essendo questa una gara podistica. Ci manca un centrocampista di grande qualità. E un esterno difensivo “vero” che ci permetta di giocare con la difesa a 4. Perché possiamo dire quello che vogliamo del tecnico, ma con questi giocatori la formazione diventa obbligata.

Gamberoviola
Tifoso
gamberoviola

Montella e’ un allenatore di altri tempi,sicuramente non e’ quello per il futuro di questa quadra.Visto il cambio marcia dello scorso anno che Gattuso porto’ al Milan perche non provarci,Sicuramente piu’ coraggio,piu’ temperamento,piu’ intensita’,maggior capacita’ di carica umana;Montella sembra sempre un critico d’arte piu’ che un allenatore di calcio-Dire che questo e’ un anno di transizione e non ci poniamo obiettivi e’ una cazzata immane seconda solo al famoso “i tifosi sono clienti “!Continuare a far giocare Badeli per giustificarne l’inutile acquisto (era una riserva della Lazio ) e’ davvero cosa surreale ! Quindi altro che fast ,fast,fast qua non… Leggi altro »

Articolo precedenteViola Ribery-dipendente. Montella non rischia: ecco cosa gli verrà chiesto per la sosta
Articolo successivoSprofondo viola: né idee, né gioco. Che brutta figura. Ma quali sono gli obiettivi?
CONDIVIDI