Squinzi: “Io e DDV, tanti impegni oltre al calcio. Di Francesco? Ha contratto e penale”

4



Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo, ha parlato a Radio Bruno. Ecco le sue parole: “In questi giorni non ho sentito i Della Valle, non ho sentito Diego. Sarà una partita come le altre, le due squadre giocheranno al meglio delle rispettive possibilità. Fiorentina? Già faccio fatica a seguire il Sassuolo, così come Diego abbiamo già molto impegno a seguire le nostre aziende, quello che conta. Di Francesco? Ha un contratto per altri tre anni, deve pagare una penale per andarsene. Per me non c’è niente, se succederà qualcosa ne parleremo. Non c’è nessun incontro in programma, semmai dovrà essere lui a farsi avanti. Bernardeschi? Un ottimo giocatori, uno dei giovani del futuro”.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Lupo viola
Ospite
Lupo viola

Per informazione Diego è completamente estraneo alla Fiorentina, questo è il principale ns problema.

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

Purtroppo non è estraneo anzi ocnta solo lui. Questo è il nostro problema principale. Se contasse Andrea forse qualcosina in più si farebbe per migliorare la squadra.

Lelegol
Ospite
Lelegol

Tutti questi imprenditori di “alto” livello sempre impegnati nei week-end a seguire le loro aziende (cit. “quello che conta”) …. ma che vogliono far credere? Che sono mecenati sportivi solo per “dovere civico”? … Ma per favore! Sono Presidenti di Società Sportive solo per enormi tornaconti fiscali personali !!!

Pisano Sospettoso
Ospite
Pisano Sospettoso

Affari come la tombolata del venerdì sera. Ah ah. Firmato PISANO SOSPETTOSO DETTO IL PISANELLO

Articolo precedenteADV: “Mini-ritiro per restare concentrati: ultimo treno per l’EL. Vicino alla squadra”
Articolo successivoKatia Serra: “Women’s, non condivisi le parole della Panico. Ma in Europa il divario…”
CONDIVIDI