Stadio, meno distanza tra Comune e Fiorentina. A novembre nuovo contatto tra le parti

30



Incontro tra Nardella e ADV, poi colloquio con DDV. Le parti si aggiorneranno ad inizio novembre.

C’è meno distanza tra Fiorentina e Comune, nel percorso per il nuovo stadio, scrive il Corriere Fiorentino. La cronologia del dialogo a distanza tra Dario Nardella e i fratelli Della Valle, ultimamente arricchita da un’uscita schietta del sindaco alla quale era seguita la risposta del club con un comunicato più morbido, si arricchisce di una nuova schiarita, anticipata dai contatti di domenica sera allo stadio in occasione di Fiorentina-Cagliari e confermata ieri dal primo cittadino.

CONTATTI. «Dopo il colloquio che ho avuto con Andrea Della Valle al Franchi — ha detto ieri Nardellanella giornata di mercoledì ci siamo sentiti anche con Diego Della Valle e devo dire che adesso sono molto più ottimista. Andiamo avanti sul percorso della progettazione e appena ci saranno nuovi elementi di rilievo non mancheremo di comunicarli. Dopo i recenti contatti con la Fiorentina sono più ottimista, i termini sono conosciuti e mi auguro che possano essere rispettati». Agli inizi del mese di novembre è previsto un nuovo contatto tra le parti.

30
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Continuo a ripetere: LO STADIO SI FARÀ E SARÀ BELLISSIMO forza ragazzi forza viola sempre

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Continuo a ripetere: accident’a Basaglia…

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Mi hai fatto ridere, miracolo, grazie, spero non averti fatto piangere, in questo caso scusami FORZA DV FORZA VIOLA SEMPRE

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Domenica con il vento che tirava ad 80 Kilometri all’ora chissa’ cosa si saranno detti……Magari il sindaco avra’ proposto la possibile istallazione di pale eoliche.

gano
Ospite
gano

ci scommettiamo che diranno: a fine maggio si decide per il si ahahahahahah

Tristezza
Ospite
Tristezza

perché i DV sono ancora qui? per i centri commerciali l’hotel e i cinema (cito B.Ferrara ieri in radio). come fanno a farli facendosi regalare dal Comune terreni e aiuti? legandoli allo stadio nuovo. come fanno a pagare lo stadio nuovo i centri commerciali ecc? ancora un lo sanno nemmen loro…… perché una parte di tifoseria e di istituzioni ancora li sopporta? perché vanno in giro dicendo che faranno lo stadio… fin quando li sopporteranno? finché sarà in piedi la trattativa dello stadio……. che quindi andrà avanti all’infinito……. perché??? perché a loro di fare lo stadio non gliene può fregare… Leggi altro »

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Analisi ineccepibile, tranne su una cosa, i soldi per fare tutto non ce li vogliono mettere di tasca loro e cercano un fesso che paghi per la gloria, ma non lo hanno trovato ancora, oppure…. hanno già qualcuno che rileva il tutto e stanno solo aspettando l’ok del Vespucci, ed appena hanno le certezze dell’effetto domino ( nuova pista, spostamento Mercafir e area libera conseguente) vendono tutto il pacchetto, società e concessioni! Per questo aspettano, manca poco, se la conferenza servizi dà l’ok alla nuova Pista, il comune approva definitivamente il PUE, e loro si liberano del fardello (per Loro)… Leggi altro »

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Su una cosa vi sbagliate di grosso.
Un la venderanno mai di loro inziativa, a meno che arrivi un’offerta fori dal mondo.
E sò tirchi, mica grulli.

braccinocorto.com
Ospite
braccinocorto.com

Chissa’ cosa avra’ promesso il nostro caro sindaco oltre al terreno gratis. E poi tutto e’ legato alla nuova pista che ancora non ho capito quali vantaggi possa portare,,,,,

Rep
Ospite
Rep

Il terreno gratis? Si, infatti gli costerà 20 milioni ai Della Valle il trasferimento a Castello della Mercafir… Solo i 39 ettari a fianco della Mercafir erano gratis.. studia babbeo studia….e non raccontare fake news . Devi essere un grilloide, per forza

braccinocorto.com
Ospite
braccinocorto.com

Caro Rep
ci sei o ci fai? ripeto ci sei o ci fai?
Nel tuo post confermi che il comune vuole dare un terreno (di proprieta’ del comune ovvero della citta’) in concessione gratuita senza chiedere ai cittadini se voglio darlo gratuitamente o meno.
Non e’ forse piu’ Babbeo chi contraddice se stesso ………

Artemidefiorentino
Ospite
Artemidefiorentino

Concessione gratuita per 99 anni .. da matti ——
E poi aumentano le tasse con tutto questo spreco

braccinocorto.com
Ospite
braccinocorto.com

Ma infatti una pazzia … e poi la bella trovata e’ quella di utilizzare il vecchio franchi per eventi musicali e atletica leggera. Ovvero si perde il 1mln di affitto che la fiorentina paga, si continuera’ a fare la manutenzione anche se lo stadio verra’ utlizzato 10 volte l’anno. ed in piu’ ci tocca rifare la pista di atletica che era stata smantellata per i mondiali del 90.

Artemidefiorentino
Ospite
Artemidefiorentino

Rep ma che cavolate scrivi …..

superviola
Ospite
superviola

Rep ha detto giusto, siete voi che state dicendo delle falsità. i DV dovrebbero pagare infatti tutti gli oneri dello spostamento della mercafir a Castello quantificati in ca 20 milioni, nell’ambito dell’accordo col Comune sul nuovo stadio. Quindi il permesso a costruire il nuovo stadio non sarebbe affatto gratis. Poi si può discutere se 20 milioni sono giusti ma comunque non è gratis…
Per quanto riguarda il vecchio Franchi non capisco poi perché si dovrebbe ricostruire la pista di atletica dato che nel frattempo, non so se ve ne siete accorti, è stato costruito accanto un nuovo stadio appunto per l’atletica…

Artemidefiorentino
Ospite
Artemidefiorentino

Anche ae fosse 20 mln ed in cambio un terreno in concessione gratuita per 99 anni …… 20/99 fai tu il calcolo… conviene?
Nardella ha detto che il vecvhio franchi è destinato a concerti ed eventi di atletica… ciò conferma che idee tante ma confuse e enterno spre o di denaro pubblico

Potrillomadridde
Ospite
Potrillomadridde

Superviola lo spostamento del mercTo centrale e’ parte del progetto perciò sono a carico dell’imprenditore… ci mancherebbe altro se non si facesse la cittadella queste spese sarebbero pari a zero

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Povero Supergobbo (altro che Viola)
L’area concessa dal comune era la metà senza spostamento Mercafir, ma i DV la volevano tutta, e quindi hanno chiesto LORO lo spostamento, perciò E’ GIUSTO che siano loro a pagare lo spostamento, caro lecchino ignorante!

O non ricordi le polemiche dei grossisti che all’improvviso si sono sentiti dire dovete levarvi di lì, con le varie destinazioni bocciate dagli stessi grossisti?
Che poi hanno accettato Castello, perché è praticamente accanto all’attuale Mercafir dall’altra parte del Viale che da Novoli porta a Castello.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Di vantaggi con la.nuova pista ce ne sono a iosa il più importante dei quali è lo stop ai sorvoli sopra centinaia di persone a quaracchi Brozzi piagge e Peretola. Solo un ignorante e/o menefreghista non se ne accorge

braccinocorto.com
Ospite
braccinocorto.com

Ai bambini viene insegnato che chi offenda non ha argomenti … Percio’ invece di mancare di rispetto elencali e basta… visto che ce ne sono a IOSA…..

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Se te la prendi fatti 2 domandine. Ignorante non è un’offesa. Anzi è ancora più grave sapere e fregandosene di chi convive con gli aerei sopra la testa. Tipico del no a tutto

braccinocorto.com
Ospite
braccinocorto.com

Beh dare dell’ignorante e’ un offesa secondo la V Sez. Pen. Della Cassazione, con la Sentenza n. 36863/2011, Mettere in dubbio il livello culturale di una persona può costituire reato; Percio’ se si da dell’ignorante a qualcuno si rischia una condanna per diffamazione, con conseguente risarcimento danni.

Il mio era un commento generale sui vantaggi che puo’ portare la nuova pista alla citta’.

E’ chiaro che nei casi specifici come il tuo c’e’ chi ci perde e chi ci guadagna.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Mi elenchi tutte le cause di tribunale andate in atto per diffamazione con la parola ignorante?? no sai perchè ogni giorno ci sono chissà quante conversazioni testuali e non in cui si dà di ignorante ma nessuno tira fuori una sentenza del 2011 quindi giustifica quest’affermazione con fatti concreti altrimenti cadi ulteriormente nel ridicolo. Detto questo chi non vede i vantaggi di uno sviluppo aeroportuale semplicemente si tappa occhi ed orecchi per questioni puramente politiche ben al di fuori del buon senso. Ad oggi con l’aeroporto di peretola ci guadagnano in pochi, a tratti pochissimi e ci perdono in tanti,… Leggi altro »

Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Tante parole ma non hai elencato nessun vantaggio…. Lei dice che chi non li vede è perche si tappa gli occhi… allora ce li apra lei
Sino le classiche frasi da politico.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

A questo punto direi che sei solo un troll anche perchè fin dalla prima risposta ti ho nominato il primo e più importante cambiamento che la nuova pista possa portare e che avrebbe dovuto far sparire ogni dubbio. Poi se vuoi ti nomino il parco della piana trasformato in un vero parco e differenza della discarica a cielo aperto che c’è ora in attesa che ulteriori speculazioni edilizie ci mangino sopra, cosa che con il progetto della pista non può accedere per ovvi motivi. Nessun spreco di soldi e di ambiente che si andrebbe a fare per un TAV assurda… Leggi altro »

Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Ma che troll e troll non vuoi i voli sulla tua testa ed allora dici che la nuova pista è utile.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

veramente io abito a scanducci e mi sposto parecchio tra prato e sesto e non mi preoccupa per nulla l’aeroporto di peretola. Ma siccome in passato ho perso tempo e soldi per volare fuori firenze e rientrarci tramite voli spostati vorrei che si cambiasse. Per me, per i 2 670 000 passeggeri annui di peretola e per quelli che vorrebbero arrivarci senza subire disagi assurdi.
Dalle centinaia di sorvolati di oggi, si passerà a qualche decina nel macrolotto di prato, ovvero zone industriali e poco abitate

superviola
Ospite
superviola

La tua è chiaramente una discussione ideologica, pensi che tutto quello che è del comune debba restare pubblico e che i privati, mossi da intenti di profitto, debbano starne alla larga. Io la rispetto ma non la condivido. In Italia oggi, e probabilmente per i prox 20 anni se va bene, il pubblico non ha più soldi, abbiamo come paese un debito pubblico enorme e dobbiamo risparmiare anche per comprare la cancelleria dei vari uffici della pubblica amministrazione. Infrastrutture come un nuovo stadio o un migliore aeroporto, che fino agli 70/80 sarebbero state finanziate tranquillamente dallo Stato, oggi non potrebbero… Leggi altro »

braccinocorto.com
Ospite
braccinocorto.com

Ciao Super. Io credo che le cose debbono essere fatte bene non tanto per fare, Si parla del nuovo stadio senza avere un minima idea di cosa fare del vecchio. Si parla di dare un terreno in concessione gratuita e perche’? la concessione e’ un contributo che dovrebbe essere dato, per un periodo di tempo limitato, gratuita o meno se e solo se l’investitore dimostra che altrimenti non trarrebbe guadagno dall’investimento per un opera d’interesse pubblico. Con una gara pubblica l’opera sarebbe piu’ economica e probabilmente si riuscirebbe a farsi pagare il terreno a vantaggio dei cittadini (e perche’ no)… Leggi altro »

Le00
Ospite
Le00
Articolo precedenteNorgaard, recupero veloce: da lunedì torna a disposizione di Pioli
Articolo successivoPjaca-Gerson da una parte, Zaza-Soriano dall’altra: quando il mercato (per ora) non incide
CONDIVIDI