Stage di Coverciano, Abete: “Per il Mondiale il lavoro più duro per le tante scelte”

    0



    Abete e Mencucci“In vista del Mondiale il lavoro del ct Prandelli si è complicato. Sono emersi tanti giocatori in questi ultimi periodi, cresciuti in qualità e prestazioni. La scelta è più difficile ma ben venga”. Lo ha detto il presidente della Figc, Giancarlo Abete, a Radio Anch’io Lo Sport. “Per la scelta sarà importantissima anche la valutazione sulla condizione fisica e anche a questo serve lo stage azzurro da oggi a Coverciano. Con tanta scelta è comunque difficile, anche opinione pubblica potrebbe non essere tutta contenta”

    Commenta la notizia

    avatar
      Subscribe  
    Notifica di
    Articolo precedentePradè: “Nella nostra testa c’è la volontà di migliorarci sempre”. E sul mercato..
    Articolo successivoVerona-Fiorentina, le foto della gara nel FOTOALBUM di FI.IT
    CONDIVIDI