Stasera nel pre-partita il ‘Saluto alla Voce’. Ok della Lega, ecco i dettagli

19



toni calcio storico

Cerimonia significativa per Firenze ed i fiorentini nell’immediato pre-partita della sfida al Chievo

Tutto pronto per il ‘Saluto alla voce’. E’ arrivato anche il via libera da parte della Lega Calcio. Intorno alle 20,10 i 45 figuranti del Corteo Storico inizieranno a schierarsi in mezzo al campo – sotto la tribuna – per ricreare in piccolo lo schieramento del Corteo Storico per poi effettuare il ‘Saluto alla voce’ che invoca un senso di appartenenza che difficilmente si respira in altre città. Perché Firenze e la Fiorentina sono una cosa unica. Una ‘cerimonia’ che durerà in tutto circa sette minuti per poi lasciare spazio all’inno viola di Narciso Parigi. Staranno ‘attenti al comando’ i figuranti che saluteranno pubblico e tifosi lasciando dietro di loro un’emozione unica, scrive stamani La Nazione in edicola.

19
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
re_dei_gonzi
Ospite
re_dei_gonzi

In una partita calcistica vedo fuori luogo il salute alla voce, fa parte del calcio storico,ed è in quel contesto che può dare una sensazione e il ripeterlo ad ogni partita casalinga può finire con annoiare e sminuirne il significato. Riterrei più interessante proporre in ogni partita casalinga la rappresentazone di qualche tradizione fiorentina in modo da destare sempre interesse e al tempo stesso vedere cose che fanno parte di Firenze

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

Oppure alla Lega delle Cooperative.

LEMAC
Ospite
LEMAC

Tutte cavolate che nn servono a nulla , ma proprio a niente.

unoqualunque
Ospite
unoqualunque

saluto alla voce si addice più alla lega salvini che alla lega calcio

Mattolini
Ospite
Mattolini

Proprio ieri sera in TV, su La7 per la precisione, hanno trasmesso il programma Il testimone che Pif aveva registrato a Firenze in occasione di un edizione del calcio storico. Sono tifoso viola ma non sono di Firenze e non avevo mai visto la manifestazione. Ne sono rimasto veramente affascinato e ho cercato di capirne lo spirito. Capisco adesso quando leggo sul sito di attaccamento alla maglia che si parla di una cosa speciale e comprendo quando a professionisti del calcio si critica di non essere come quelli che scendono a battersi per i propri colori nel calcio storico. Aver… Leggi altro »

Gigi
Ospite
Gigi

Ruffianata epica
Pensassero a vincere qualcosa con giocatori decenti invece di questi spettacolini fuori tempo e fuori luogo

Massimo
Ospite
Massimo

Dai retta fatti vedere, ma da uno bravo!

Rocco54
Ospite
Rocco54

Il “saluto alla voce” dovrebbe stare dove dovrebbe stare, cioè dentro il Calcio Storico. Volerlo inserire nelle partite di calcio della Fiorentina lo trovo di cattivo gusto, perché militarista, ammiccante alla guerra. Nel saluto si cita la parola “armi” troppe volte per non essere mal interpretata. Il calcio che gioca la Fiorentina (e non intendo solo quella dei DV, sia ben chiaro) non è il calcio storico, sono due cose diverse tra loro, belle entrambe ma con finalità incompatibili. Il calcio storico è, logicamente, combattimento, scontro fisico, esaltazione dei muscoli, il calcio moderno no. Ce li vedete Messi, Maradona, Hamrin… Leggi altro »

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Ottimo commento! La Fiorentina è UNA SOLA e unirla al calcio storico lo trovo pacchiano: Si parli di sport e non di armi!

michiamanqueglialtri
Ospite
michiamanqueglialtri

Parole sante

massimo
Ospite
massimo

Ben detto meglio lasciar perdere

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Il saluto alla voce e la filastrocca del Parigi?!
Chissà che bello!
Non vedo l’ora di essere allo stadio.
Spero si arrivi alla serietà durante la partita

Riccardo
Ospite
Riccardo

C’è solo una risposta : Va is Va ia

Ciabas cliente deluso
Ospite
Ciabas cliente deluso

Caro Mario Viola, tu purtroppo non conosci Firenze… altrimenti non avresti fatto questo commento… mi dispiace x te!!! FORZA VIOLA SEMPRE!!!!

Maras
Ospite
Maras

E poi sarebbero i DV i non fiorentini…..

michiamanqueglialtri
Ospite
michiamanqueglialtri

Per me sarebbero più fiorentini se (ri)facessero una squadra che avesse qualcosa di meglio che rincorrere l’obiettivo del settimo posto. Di queste paraculate si può fare a meno

Gigi
Ospite
Gigi

Bravo Mario

Tommaso
Ospite
Tommaso

Il problema non è nel saluto alla voce o altre rievocazioni, il.problema siete coi mentecatti che un vi va bene una sega…anche portassero messi ronaldo e neymar avreste da bubare…porannoi…
SEMPER FIDELI FORZA VIOLA

Massimo
Ospite
Massimo

Leva quel Viola accanto al tuo nome, non ne sei degno!

Articolo precedenteDopo una lunga estate, finalmente ci siamo. Si comincia Fiorentina!
Articolo successivoPioli conferma la Fiorentina estiva: Norgaard in netto vantaggio su Dabo. Ok Eysseric
CONDIVIDI