Sull’onda di Milenkovic, altri giovani in rampa di lancio: Lo Faso,  Zekhnini e Hristov

43



Si concentra sui giovani il Corriere Dello Sport. Non solo Milenkovic potrebbe trovare spazio con continuità, ma al vaglio di Pioli ci sono anche i nomi di Lo Faso,  Zekhnini e Hristov. L’ex Palermo ha giocato solamente 20 minuti fin qui, a Benevento, e nelle ultime gare è finito fuori anche dalla lista dei convocati di Pioli. Così come Rafik Zekhnini, che non è stato tuttavia ceduto per permettergli di continuare ad allenarsi con la squadra viola. Per entrambi potrebbe esserci nelle prossime gare un po’ di spazio per far vedere di che pasta sono fatti. E poi c’è Petko Hristov, difensore centrale classe ’99 che con la Primavera sta facendo molto bene. Gioca con la squadra di Bigica, e si allena con quella di Pioli. Per lui potrebbe esserci a breve il debutto ufficiale in prima squadra. Il tutto senza dimenticare Dragowski, che è in forte ballottaggio con Sportiello per l’oggi e soprattutto per il domani della porta viola.

Commenta la notizia

43 Commenti on "Sull’onda di Milenkovic, altri giovani in rampa di lancio: Lo Faso,  Zekhnini e Hristov"

avatar
ultimi più vecchi più votati
Matteo bg
Ospite
Member

Considerando che il campionato della fiorentina ormai non è né carne né pesce, buttiamoli nella mischia, almeno vediamo che sanno fare

Viterboviola
Ospite
Member

Almeno Dragowski, visto che Sportiello si è rincoglionito., Lo Faso è chiuso da Falcinelli (capirai…), Hristov da Milenkovic, Hugo e Astori, Zekhnini… chi lo ha visto?

LaFleur
Ospite
Member

Certo,….la stessa rampa di lancio che ha preso Hagi!!! Ma per cortesia!!!

Forse non avete capito che Pioli i giovani non li vede………e comunque la cosa che mi spaventa di più è che la valutazione tecnica su questi ragazzi, la danno il mister e Corvino, un duetto che peggio è difficile da trovare…..

Antipatiaportamivia
Ospite
Member

Ma se siamo la squadra più giovane del campionato!! Ma quando commenti usi le ascelle invece del cervello?

LaFleur
Ospite
Member

Una risposta più ignorante non poteva esserci, inutile perder tempo a spiegare a chi

Alois
Ospite
Member
iL NS. TECNICO DEVE FARE LA SEGUENTE FORMAZIONE: Dragwoski Pezzella Milenckovic Astori Hugo Dabo Veretout Benassi Chiesa Falcinelli Dias Con questa formazione NON si perde più una partita. Ma il ns. tecnico è pieno di se e quindi si impaccherà e farà grave danno alla Viola, tanto da dover essere esonerato. Forza viola Alois
Il Duca
Ospite
Member

drago e zekh, il resto è fuffa

nino miceli
Ospite
Member

Vista la classifica il gioco ed i risultati l’unica cosa buona da fare è far giocare a turno ma con relativa frequenza i giovani perché almeno si saprà su chi poter contare anche in prospettiva mercato .Con 3 /4 innesti validi si farà un’ottima squadra sempre che i DV vogliano continuare..Dubito però che Pioli seguirà questa giusta strada perché lui non vede o non vuole vedere .Sempre forza Viola e ad maiora!!!

SASSOVIOLA
Ospite
Member

Il reparto difensivo (portiere a parte) con i suoi elementi, direi che è apposto.Inizierei a cercare una nuova alchimia tra giovani e vecchi relativamente al reparto di centrocampo e perchè no,anche a quello d’attacco.Tempi ed infortuni permettendo.

Conte Ugolino
Ospite
Member

A meno di non farsi riprendere 10 punti da Crotone e Chievo (cosa molto improbabile), vediamo di mettere davvero in campo Saponara, Essericche, Dabo, Falcinelli e qualche giovanotto della primavera per valutare chi può rimanere e chi non vale abbastanza.

Belgioviola
Ospite
Member

Magari !!!!!!!! Ma con un allenatore incapace come abbiamo non giocheranno mai

ALE68LEBAGNESE
Ospite
Member

LO FASO E’ FORTE.

Il Duca
Ospite
Member

come l’aceto….

jerac
Ospite
Member

La notizia del possibile lancio di Hristov è ridicola. A prescindere dal valore del giocatore abbiamo Pezzella, Milinkovic, Hugo ed Astori in quel ruolo; mi spiegate come può il bulgaro trovare spazio quando il serbo ed il brasiliano nonostante il loro valore finora hanno giocato così poco? ( anche per colpa del genio che abbiamo in panchina). La qualità dei difensori centrali in rosa paradossalmente testimonia l’inadeguatezza di Corvino. Presi singolarmente sono acquisti sicuramente azzeccati, ma considerando che non abbiamo risorse illimitate perchè investire così tanto in un singolo ruolo lasciando scoperti tutti gli altri? …

Vikingo
Ospite
Member

L’unica spiegazione logica potrebbe essere un passaggio a 3 in difesa e a quel punto hai bisogno di almeno 5 centrali in rosa, 4 ne hai..aggiungi Hristov e sei ok.

Conte Ugolino
Ospite
Member

sì, ma bisogna dirlo a Piolo di questo eventuale passaggio alla difesa a 3: pare sia l’unico che non lo sa…

Paolo da Cagliari
Ospite
Member

Si Milenkovic in prospettiva darà piu gioie e piu soldi alla VIOLA di quanto ne abbia dato Passarella. A giugno 2019 avra una valutazione stratosferica. Almeno 60 m.ni.
Ne riparliamo

Il Duca
Ospite
Member

60 sono troppi ma il futuro è roseo per questo ragazzo, basta che continui con ribollita e filetto per mettere su qualche kilo, il fisico ce l’ha e direi anche il,cervello (higuain docet)

geronimo
Ospite
Member
Zeknini e hristov per me devono ancora lavorare x essere pronti per un lancio in prima squadra che possa essere proficuo. Anche in primaveranon sono tali da fare differenza sugli avversari al difensore ha visto fare cose buone …ma anche C…. da prendere con le molle….l’attaccante è anche in primavera un pò evanescente niente da fare nemmeno al confronto di Gil…. Lo Faso non lo conosco l’ho visto pochissimo… no coment…. Drago anche lui l’ho visto poco ma x quel poco non mi è dispiaciuto x niente e lo vorrei vedere x almenounadecina e più di partite da titolare …..anche… Leggi altro »
Il Duca
Ospite
Member

zekh e drago OK, milenkovic è già in pista, il resto non pervenuto

Paolo-Carrara
Ospite
Member

OK provare i giovani, ma una alla volta: prima di tutti Dragowsky.
Ma Saponara per due o tre partite consecutive no ? Così come Dabo e l’ex atalantino
Falcinelli .
Per quanto riguarda Hristov sappiamo che è bravino, ma di centrali ne abbiamo a sufficienza quindi può benissimo aspettare, e vediamolo nel “Viareggio”,

Marius
Ospite
Member

SAPONARA SE NON GIOCA VUOL DIRE CHE LO STAFF TECNICO LO CONSIDERA UN ‘PACCO’ , STAREMO A VEDERE E A FINE ANNO RINNOVAMENTO DELLO STAFF TECNICO NOIOSO E RIPETITIVO

Roberto da scandicci
Ospite
Member

Se non gioca è perché non giochiamo con i trequartisti e lui gioca con gli stessi e col 4/3/3 visto i risultati deludenti, certo andrebbero provati quelli che hanno giocato meno,ma il mediocre vedrai che domenica forse cambierà Simeone con falcinelli,avrà il dubbio therau,dias e per il resto Benassi per la 40 partita di fila…grande allenatore,per essere dodicesimi

Roberto da scandicci
Ospite
Member

Marius fai interventi più intelligenti se ti riesce,i pacchi quindi sono Saponara, esserick,lo Faso,milenkovic che se non si faceva male Laurini,chissà quando ce lo avrebbe fatto vedere pioli ecc ecc,no semplicemente il mediocre insiste sempre sugli stessi come da sarri solo che Lui e primo,noi 12,capito Marius studia che è meglio di calcio non capisci molto

joretti
Ospite
Member

Non abbiamo più velleità di classifica, ci manca poco alla salvezza matematica, credo che questa sia l’occasione per provare tutti quei giocatori giovani che potrebbero essere il futuro.

Themauviola
Ospite
Member

lo capisse padre piolo

Calabria
Ospite
Member

Speriamo che lo capisca anche Pioli

Franco
Ospite
Member

Non lo deve capire Pioli è la società che deve imporsi perfa giocare i giovani. E se Pioli non è d’accordo un calcio in culo e via un altro allenatore

Il Duca
Ospite
Member

purtroppo non è un tecnico adatto a scovare e lanciare giovani

Antipatiaportamivia
Ospite
Member

ti ripeto che siamo la squadra più giovane del campionato. Aspetta, provo col pallottoliere

Guido
Ospite
Member

Tanto per scrivere o finalmente il fenomeno Pioli ha deciso visto che il suo compito era ed è quello di valutare e far crescere le giovani promesse del calcio viola?

REM
Ospite
Member
Padre Piolo ha pensato bene a salvare il C. fallendo miseramente facendo giocare sempre i soliti fidi, senza un cambio di strategia, di formazione, di cambi. Era stato detto che questo doveva essere un anno di transizione, per far crescere i giovani e mettere le basi per il futuro. Cosa ci sta a fare Pioli ancora al suo posto??Mai visto uno piú fissato e meno propenso allo sperimentare e sopratutto a motivare rosa e giovani. Vediamo da qui alla fine cosa combina mr. crisantemo. Ora veramente non abbiamo niente da perdere .. Se continuera a far giocare gli stessi e… Leggi altro »
Il Duca
Ospite
Member

non per salvare Pioli – che non ho mai apprezzato – ma onestamente la sua coperta è corta…..

Roberto da scandicci
Ospite
Member

Certo gioca con 14 elementi,se la fa corta da sola

Roberto da scandicci
Ospite
Member

Questo è un commento pieno di buon senso, complimenti,pioli pensa solo a salvarsi il culo e a non valorizzare i giovani nostri,ma rimarrà anche il prossimo anno

Biliapolis
Ospite
Member

Sarà difficile che il piolo lanci un’altro giovane, Milenkovic ha DOVUTO perchè è l’unico che poteva giocare a destra delle riserve se no non l’avrebbe mai fatto giocare

paolo, orgoglio viola
Ospite
Member

Sarebbe l’ora, e no aggiungo altro. Ma è tanto che si dice, e lui…

bobby
Ospite
Member

E’ l’annoso dilemma: dipende dal manico o dalla pala?

Franken
Ospite
Member

Hristov è un centrale, se c’è un ruolo (probabilmente l’unico), dove siamo coperti, è proprio quello

principe
Ospite
Member

Cosa aspetta Pioli a lanciare i giovani?Ci voleva un altro tipo di allenatore per i giovani. E poi se arrivano bidoni non si riesce a darli via ,se ottimi giocatori,e ne abbiamo avuti tanti,I DV non vedono loro di incassare e poi c’è ancora una minoranza che credono in questi venditori di fumo

Amoantognoni
Ospite
Member

quindi, riassumendo: milenkovic (21 anni, classe 1997, alla sua età celeste pin titolare inamovibile), 3 presenza in campionato, gioca da 6-6,5 in una partita persa 2 a 0, ed è già diventato Passarella ?

Singleton
Ospite
Member

Lo Faso non si capisce perchè non gioca intanto nella primavera spero non perchè temono le figure che ci ha fatto Zechnini. Invece il centrale Hristov pare forte ma da lì alla A ce ne corre ed il ruolo è delicato e necessita esperienza. Il più pronto a me pare Sottil , io qualche decina di minuti per il ruolo che fà e la verve che ci metterebbe, lo proverei

Il Duca
Ospite
Member

zekh ha più testa degli altri messi insieme, un ragazzo deve far cedere che ha cervello più che correre che si dà per scontato sappia fare (Baba eccezione)

Articolo precedente“La Trave” in pole per il centro sportivo per i giovani. Sullo Stadio l’iter va avanti
Articolo successivoIND. FI.IT – Dopo Bernardeschi, Buffon ci prova anche con Chiesa?
CONDIVIDI