lun, 26 Feb 2018
Tags Articoli taggati con "Il blog di Ludwigzaller"

Tag: Il blog di Ludwigzaller

Il blog di Ludwigzaller: Groundhog day

Il 2 febbraio del 1886, apparve su di un giornale quotidiano di Punxsutawney, Pennsylvania, un breve trafiletto che recitava: “Al momento in cui il giornale...

Il blog di Ludwigzaller: Restaurazione

Come spiega magistralmente Bertrand Russell nella sua Storia  delle idee del secolo XIX, il conservatorismo che fece seguito alla sconfitta di Napoleone si incarnò...

Il blog di Ludwigzaller: Palla Strozzi

Palla Strozzi fu uno dei più noti esponenti del Rinascimento fiorentino. Figlio di Cosimo e di Beatrice, sin dalla nascita il giovane Strozzi era...

Il blog di Ludwigzaller: Pioli dì una cosa di sinistra

A onta del tratto eversivo di quella barba biblica da protestante o da quacchero l’attuale nostro allenatore è persona garbata e intelligente, disponibile nelle...

Il blog di Ludwigzaller: Minimalismo

“Uomini, vi dannate per cose inutili, avidi di guadagno scatenate risse e guerre. Ma la natura non vuole molta ricchezza, mentre voi l’estendete all’infinito”....

Il blog di Ludwigzaller: Francesi

Il primo francese che fa irruzione nella vita fiorentina non è Jordan Veretout, ma un nobile francese, tal Gualtieri di Brienne, duca di Atene,...

Il blog di Ludwigzaller: Marcia funebre

Domenica scorsa intorno alle cinque del pomeriggio, orario del Portogallo, il professor Zaller, seduto in una delle prime file dell’auditorium di Belem, assisteva alla...

Il blog di Ludwigzaller: Il ritorno degli dei

Gli dei non sono eternamente presenti presso gli uomini. Gli dei spariscono e ritornato. Ritorna Proserpina che il re degli Inferi costringe, dopo averla...

Il blog di Ludwigzaller: Anna

Ci sono dei passi del Diario di Anna Frank che amo particolarmente. Non sono quelli a cui pensate. Non mi interessano le sue delicate...

Il blog di Ludwigzaller – Vite parallele

Lo storico  Plutarco scrisse le sue Vite parallele per accostare personaggi del mondo greco e di quello romano e  dimostrare che la grandezza di...