Tante novità per Pioli. Chiesa a tutta fascia, Cristoforo (forse) per la prima volta da titolare

10



Difesa a tre nonostante il ritorno di Laurini tra i convocati, Cristoforo più di Dabo per sostituire lo squalificato Badelj, tridente offensivo con Chiesa che però la fascia se la dovrà fare tutta: sono le novità della Fiorentina anti-Chievo per andare a caccia della vittoria che Pioli fortissimamente vuole. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

Fuori Milenkovic per l’espulsione di Bergamo, rientra Laurini dopo l’infortunio, ma il francese salvo sorprese dovrebbe iniziare dalla panchina, perché l’allenatore parmigiano punterà su Vitor Hugo accanto a Pezzella e Astori. Di conseguenza, la squadra viola potrà contare su un centrocampo bello folto così da ovviare alla mancanza di Badelj con più alternative. Intanto a destra ci sarà Chiesa: corsa, dinamismo, spunto e velocità questa volta li dovrà impiegare su settanta-ottanta metri di corsia laterale per garantire copertura quando serve e per dare un contributo fattivo nella fase offensiva.

A sinistra Biraghi. Benassi e Veretout saranno gli “interni” e né per il francese e né per l’ex granata nulla cambia, se non prendersi qualche responsabilità in più in fase di costruzione, avendo come riferimento in questa occasione non Badelj ma Cristoforo: sì, l’uruguaiano sembra essere favorito su Dabo per sostituire il croato in scadenza di contratto. Per Cristoforo sarà la prima da titolare in stagione dopo appena 48 minuti disputati e una serie infinita di panchine: l’ultima presenza risale al 22 ottobre scorso con 8’ disputati a Benevento. Infine, l’attacco: Simeone+Falcinelli. Non un inedito in assoluto (insieme al Dall’Ara per 20’), un inedito dal fischio d’avvio su cui Pioli stesso e la Fiorentina puntano parecchio.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
massimo
Ospite
massimo

Sarebbe clamoroso se giocasse Cristofor0! Ci sarebbe da domandare che cavolo danno a fare lo stipendio a Dabo e chi ha avallato il suo acquisto.

Alois
Ospite
Alois

Sportiello e Simeone in panca. Sostituti Grabowski e Gori
Ma perchè il ns. allenatore non vede questa situazione ? Facciamoli riposare 3 o 4 partite e
poi si fanno i conti. Invece no. Noi anche oggi con il Chievo si deve giocare in 9
Forza viola sempre Alois

Baldo tifoso Viola
Ospite
Baldo tifoso Viola

Parli di Jas Gawronski il giornalista vero??? Io l’ho visto giocare in porta 42 anni fa e non è male davvero!!!!!

Viceversa
Ospite
Viceversa

Evidentemente sono io che non ci capisco una fava di calcio, dato che Pioli lo pagano e me no, ma a me Chiesa unico esterno con una difesa a 3 mi pare una cosa dell’altro mondo.

Nencia
Ospite
Nencia

Quanti fenomeni in questo sito….
Forza Viola e BASTA!!!

Gualtiero
Tifoso
gualtiero da Milano

Purtroppo c’è toccato Piolo. Brava persona ma allenatore somaro.

Rocco54
Ospite
Rocco54

Chiesa a tutta fascia è una bestemmia del calcio.
il ragazzo non avrà da dire più niente dopo cinquanta minuti o anche prima, complice anche il vento che influenzerà negativamente più i viola che gli altri.
se davvero metterà Simeone + Falcinelli e Chiesa a tutta fascia voglio proprio vedere chi porterà palloni decenti alle punte.

massimo
Ospite
massimo

non cambia nulla tanto i palloni decenti alle punte non gli hanno portati mai nessuno!

Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Simeone Falcinelli ……….. si certo fa bene a metterli insieme ,ma pensavo a Batistutta Baiano o Edmundo ,Toni Mutu ,lasciamo perdere ,non facciamoci altro male………… .

Andrè The Giant
Ospite
Andrè The Giant

Chiesa a tutta fascia è di già una caxxata in partenza. si comincia male

Articolo precedenteI ‘vecchi’ del Chievo in visita ai baby viola. Assenze pesanti per Maran
Articolo successivoQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
CONDIVIDI