Tare: “Contro la Fiorentina la partita più importante”

3



Igli Tare direttore sportivo della Lazio ha parlato a Mediaset a pochi minuti dal match contro la Fiorentina: “Questa per noi è la partita più importante perché arriva dopo il derby e l’Inter vincendo ieri ha messo pressione. Dovremo essere bravi a vincere contro una squadra che non perde da otto partite. Noi intrusi nella corsa Champions? No assolutamente, ci siamo meritati questa posizione. Non andare in Champions significherebbe una Lazio meno ambiziosa sul mercato? No. Il progetto della Lazio continua e centrare la Champions sarebbe importante per noi soprattutto a livello sportivo. A fine stagione faremo i conti e speriamo di festeggiare un grande traguardo perché in questa stagione abbiamo fatto tanti record della Lazio”.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Alex55
Ospite
Alex55

Dragoski …… lasciamo perdere ogni tiro un gol roba da piangere in attacco ancora troppi errori pesanti sotto porta.la partita andavachiusa sul 2 a 0.

Abelardo
Ospite
Abelardo

Dragowsky l’ avevo visto contro il Borussia ,mi pare ed avendogli attribuito responsabilità sui gol che avevamo subito , fui ricoperto dai fini intenditori del sito da dislike(pollici versi).Lepoche volte che ha giocato mi ha sempre fatto paura al contrario dei fini intenditori che lo volevano in campo.Datevi al motocross e non commentate il calcio che fate solo danni alla
Fiorentina.

Oranje
Ospite
Oranje

Effettivamente non ne ha imbroccata una. Sembrava sorpreso dall’entrata. Quindi non si era nemmeno immaginato la possibilità di scendere in campo. Questo è forse anche più grave della sequela di errori per un professionista.

Articolo precedenteFlachi: “La Fiorentina è viva. Stasera servono concentrazione e cinismo”
Articolo successivoSportiello salta la trasferta contro il Sassuolo
CONDIVIDI