Tedesco: “Antognoni campione di umiltà. Non capisco perché Della Valle…”

    0



    TedescoGiovanni Tedesco, ex centrocampista della Fiorentina (in viola tra il ’93 ed il ’95), ha parlato a Radio Onda Libera della festa di domani per i 60 anni di Giancarlo Antognoni, lasciando un personale ricordo sull’Unico Dieci viola: “Di Antognoni mi ha sempre colpito l’umiltà: non è facile trovare questa caratteristica nei campioni come lui. È una persona straordinaria: non capisco perché Della Valle non lo richiama alla Fiorentina. Questa è una delle stranezze del nostro calcio”.

    Commenta la notizia

    avatar
      Subscribe  
    Notifica di
    Articolo precedenteArticolo del Tifoso: I tuoi articoli pubblicati su Fi.it? Inviali a..
    Articolo successivoBiglietti finale Coppa Italia, facciamo chiarezza. Giovedì la riunione decisiva in Lega
    CONDIVIDI