Tedino (Ct U16): “Presi Pasqual, lo lanciai senza remore. E’ capitano della Fiorentina..”

    0



    pasqualCon il torneo di Viareggio in corso e la serie D che tornerà in campo domenica, al Messaggero Veneto il il ct della nazionale under 16 Bruno Tedino ha fatto il punto sul campionato del Pordenone, lasciandosi andare anche in un paragone tra la stellina Bearzotti e Pasqual: “Ha un futuro da “pro”: io lanciai Pasqual a 17 anni in neroverde, ci sono delle analogie. Pasqual lo presi io, dal Derthona. Lo lanciai senza remore. Manuel è ora capitano della Fiorentina. Se Enrico può fare la stessa carriera? Ruoli diversi, il “viola” è un terzino sinistro, ruolo di cui c’è bisogno di interpreti in Italia. Di certo ci sono delle analogie, questo è innegabile…”.