Tentazione Gomez dal 1′. Stasera Mario33 torna titolare 

    0



    Gomez Fiorentina UdineseLa principale tentazione di Montella, per la gara di stasera contro l’Esbjerg, è quella di lanciare Mario Gomez dal primo minuto. Dopo gli spezzoni di gara giocati tra Inter, Esbjerg e Parma, il tedesco è pronto per cominciare dal primo minuto, magari facendo staffetta con Matri a partita in corso, e il suo graduale ritorno è di gran lunga la migliore notizia alla quale aggrapparsi per non deprimersi troppo di fronte a un clima che, almeno in campionato, si sta facendo pesantissimo. Così scrive La Nazione, mentre la Gazzetta Dello Sport, sottolinea che il tedesco non si vede dal primo minuto dal 15 settembre, quando si fece male con il Cagliari. Sognando un gol che manca dal 1° settembre 2013. Segnò una doppietta, a Genova, contro il Genoa: a conti fatti gli unici sigilli ufficiali in viola. Non ha mai «esultato» al Franchi, quindi chissà.