Tesoretto d’Europa: dal Borussia alla finale, prestigio vs valore economico

di Riccardo Galli - La Nazione

22



CERTAMENTE anche ipotizzandone la vittoria, di sicuro sarebbe un’impresa ardua programmarci la prossima campagna acquisti. Così, la scalata all’Europa League, scalata che la Fiorentina ricomincia domani con la trasferta a casa del Borussia Moenchengladbach, è forse più facile da fotografare come un qualcosa di assoluto prestigio più che un tesoro economico da conquistare e reinvestire.

DICIAMOLO pure: l’Europa League mette in palio un… tesoretto. Niente male, anche se poca cosa rispetto alla Champions, quando si arriva all’ultimo gradino (ovvero la finale), ma poco consistente nelle tappe di avvicinamento. La tabella premi parla chiaro e in modo eloquente. Prendiamo il dato più importante, ovvero l’eventuale conquista del trofeo. La Fiorentina o chiunque si porterà a casa la coppa avrà in cassa poco più di 14 milioni di euro. Prendiamo a paragone (anche qui ovviamente parliamo del top) il valore che la società viola ha dato a Kalinic (50 milioni) e il calcolo diventa facile facile: una volta, malauguratamente per i tifosi e per lo stesso giocatore, venduto il croato al mercato cinese, la Fiorentina avrebbe incassato la bellezza del valore di tre (e qualcosa in più) Europa League vinte. Incredibile ma vero. Verissimo.


Il prestigio, dunque, più che i soldi, ma nonostante questo, anche arrivare alla finale della competizione internazionale non sarà facile. Per niente.

A COMINCIARE appunto dal match di domani sera contro il Borussia. La squadra tedesca, la prima che Sousa e compagni affrontano dopo aver superato il gironcino, è subito un avversario temibile. Il doppio match nasconde insidie a grappoli. La gara di andata (in trasferta) potrebbe addirittura rivelarsi decisiva – nel bene o nel male –, ma dopo tutto questo sforzo (fisico e psicologico), se la Fiorentina centrerà l’obiettivo di andare avanti nel torneo, riceverà dalla Uefa un gettone di 750 mila euro. Roba da ingaggio annuale di un giocatore di profilo medio basso. Discorsi questi, che di sicuro non faranno parte dei pensieri e delle scelte di Sousa che oggi dovrà decidere come e con chi tentare l’assalto al Borussia. Questione di prestigio. Sul campo e non davanti alla stesura di un bilancio.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member
passato dai 40 milioni di fatturato di alcuni anni fa ai 180 dell’ultimo anno. Con un avanzo di 20 milioni di euro, dopo aver pagato 10 milioni di Champions. Alla domanda come erano riusciti a fare questa crescita la risposta è stata scontata: ‘abbiamo partecipato alla Champions Legaue per qualche anno e il fatturato è aumentato senza accorgersene. Si, qualcosa porta lo stadio, ma merchandising e partecipazione alla massima competizione europe con continuità permette l’aumento del fatturato.ditelo a cognigni che lui dice che è un rischio ahahahahah ma non capite questa società non fa altro che prendere in giro tutti e tutto sono arrivati perfino a telefonare per vendere i biglietti dopo tutti gli scandali che hanno fatto e non hanno neppure la vergogna di quello che hanno fatto gennaio 2016 ma io mi chiedo ma è possibile che tutti non capiscano che questi l anno prossimo ci vogliono ridurre… Leggi altro »
Mastiaccio
Ospite
Member

Mai sentito parlare della Sindrome di Gubbio, del Morbo di Gualdo Tadino, e della Fobia dell’invasione Cinese della Fiesole…? Questi sono i tifosi Viola dell’ultima generazione…

Fantasma
Ospite
Member

…qualche beccamorto portavoce della società, ha detto che puntiamo a vincere qualche trofeo: la coppa italia è andata…in campionato la vedo dura recuperare venti punti ai gobbi…se ne evince che stiamo puntando dritti come fusi all’europa League!! …che senso ha mettersi a fare i conti se sia conveniente o meno?…a parte il fatto che non ci crede nessuno sia alla nostra portata, ma chissenefrega se sia redditizio o meno?

Mastiaccio
Ospite
Member

Chissà se agli infraditari cominci a fare gola il “paracadute” per i retrocessi in Serie B…? Si dice che il Palermo quest’anno si bécchi ben 10 milioni di “premio”…

Rob de Matt
Ospite
Member

Ma basta con questi ” tesoretti ” della mia fava! Cerchiamo di essere seri, una volta per tutte. Lo sappiamo benissimo che noi non possiamo vincere l’E.L. che peraltro darebbe accesso alla CL. Primo perchè la squadra non è attrezzata a sufficienza per vincerere e poi perchè i Santi delle Marchette non vogliono che si vada in CL: Quindi questi discorsi sono solo aria fritta. E smettetela di scrivere cose che ben sapete sono irrealizzabili!

Patcom
Tifoso
Active Member

Un monte di discorsi vu fate ma vincere l’EL sarebbe uno sballo per noi, fermo restando che i ciabattini verrebbero colti da malore. I soldi incassati servirebbero di sicuro a coprire il solito buco di bilancio che da noi sempre impera ma tralasciando questi due piccoli particolari, sarebbe una vittoria di grande prestigio. Scendendo dalle nuvole, spero che vi rendiate conto che non esiste che noi possiamo vincere qualcosa, figuriamoci la EL! Per provare a vincere qualcosa, bisogna fare degli investimenti seppur modesti ma vanno fatti, non si può andare in giro per l’Europa con la nostra difesa vergognosa, avete già dimenticato la cenciata che abbiamo rimediato con la Roma? Continuate a credere a Babbo Natale e alle favole

stefano
Ospite
Member

Vittoria in Europa League? Siamo realisti su.

Lorenzo
Ospite
Member

Che tristezza leggere degli articoli come questo alla vigilia di una doppia sfida così importante!!! Se il calcio in Italia è alla frutta gran colpa è dei procuratori si ma anche di questi pseudo giorna(listi)lai

VecchioFrank
Ospite
Member

Da un punto di vista economico, la EL è roba da poveracci, se paragonata ai soldi che girano in CL, dove solo l’accesso ai gironi vale circa 13 milioni, market pool escluso.
E’ chiaro che il valore della vittoria in EL è il prestigio della vittoria stessa, il poter alzare la coppa al cielo, e scrivere il nome nell’albo d’oro.
Tutte cose che per un tifoso non hanno prezzo.
Senza contare che la vittoria ci darebbe il diritto di partecipare almeno agli “spareggi” di CL.

Hatuey
Ospite
Member

No, ma allora se non ci sono dei bei soldi facciamoci eliminare subito.
Ormai sembra sia diventato tutto questione di danaro.
Ma vincere una coppa farebbe schifo?
Senza contare che i conti sono molto piu’ articolati di cosi’.
Chi vince la Coppa Uefa va in Champions e si assicura fior di milioni.
Poi ci sono le ricadute in termini di merchandising, notorieta’ a livello internazionale, sponsor di livello diverso e potrei continuare.
Certo che fare il giornalista come Galli e’ triste…

PecosBill
Ospite
Member

Hai forse dimenticato cosa comporta l’ingresso in Champions? Le parole del “terzo” fratello di un annetto fa, credo siano inequivocabili.

Fra,scandicci
Ospite
Member

L europa league secondo me è una.rimessa. mi pare che la lazio due anni fa col solo turno preliminare di Champions contro il Leverkusen guadagnò piu di noi sommando tutte le partite fino alla semifinale contro il Siviglia. Quest anno poi ci sono Manchester united, Tottenham, shalke04, Roma, ajax e vincere con la rosa che abbiamo è davvero dura.

Ammiratore anonimo di AdV
Ospite
Member

Avete tralasciato una cosa molto importante: se arriviamo alla finale di Solna c é in ballo una partnership internazionale con IKEA. Andrea se lo é lasciato sfuggire di bocca qualche settimana fa; i ponteggi mobili per il nuovo stadio Mercafir verranno realizzati dalla multinazionale svedese. Sono ponteggi di facile montaggio e smontaggio, della stessa linea dei mobili per garage ikea, che consentiranno un abbattimento dei costi e dei tempi di realizzazione dell opera.
Oltre al lato sportivo la società si sta movendo proattivamente anche su quello commerciale…una buona notizia!

Mastiaccio
Ospite
Member

Oltre all’abbattimento dei costi, è una cosa probabile anche “l’abbattimento” di cotali ponteggi causata da un lieve colpo di vento, con relativi cxxxi di chi si trova nei pressi del nuovo stadio in costruzione…?

PecosBill
Ospite
Member

Immenso ???

Paolo@
Ospite
Member

Dai ragazzi la volete smettere con questa parola Tesoretto ?? Non se ne puo piu. Fatela finita vi prego trovate almeno un sinonimo… chesso’ cassaforte di diego… soldi didiego… liquidi che diego si intasca.. o roba simile

paolo@
Ospite
Member

quello che ha messo pollice verso argomenti …. quante volte è uscita la parola “tesoretto” negli ultimi 3 anni? e quanto di questo tesoretto è stato speso per il mercato sempre negli ultimi 3 anni? attendo risposta…

PecosBill
Ospite
Member

Vuoi forse che i leccavalle sappiano argomentare qualcosa? Suvvia, li consideri troppo. Non ci perdere tempo.

Stefano
Ospite
Member

Intanto chi vince l’Europa League si garantisce l’accesso alla prossima Champion direttamente dai gironi,quindi almeno 20/25 milioni assicurati,e poi leggendo gli introiti che la Viola ha avuto in questo girone,non si trova la voce “incassi dai biglietti e dal merchandising”. Se queste due voci non sono contemplate,c’è da conteggiare almeno 6/700 mila euro a partita per ognuna delle tre partite giocate in casa. E sarebbero altri due milioni da mettere insieme ai cinque milioni conteggiati. Arrivando alla vittoria finale,oltre a quei 14 milioni,sempre se non hanno tenuto conto degli incassi della vendita dei biglietti,ci sarebbe da aggiungere almeno 5 milioni e si arriverebbe intorno ai 20 milioni totali. Non mi sembra pochino incassare quei soldi e garantirsi la Champion futura(con annessi altri soldini).

Alessio
Ospite
Member

Beh ci sono anche i diritti televisivi e l’incasso dello stadio di cui tenere conto. E poi per la Fiorentina vincere un torneo sarebbe una enorme soddisfazione!! Io dico che aumenterebbero anche gli abbonati.

Tresantiviola
Ospite
Member
Ma dico tutto giusto e purtroppo è vero per arrivare a certi traguardi soprattutto in E.L. ci sono spese che non vengono ricompensate anche da un’eventuale vittoria ,anche se ci sono formazioni che si sono dedicate molto a questa competizione vincendola spesso in questi ultimi anni tipo il Siviglia e forse degli interessi li ha avuti nel farlo o forse anche solo prestigio ,comunque volevo dire quando un’imprenditore una societa finanziaria o altro prendono,una societa di calcio queste cose le sanno per cui è semplicissimo o non ne fai di niente o se ci sei entrato per altri fini e arrivati ad un certo punto non vuoi piu spendere perche non ce la fai o non ti interessa piu vendi a una cifra consona al valore della societa come hanno fatto in diverse proprieta ultimamente anche nel calcio italiano ,certo se ci vuoi fare la grossa plusvalenza e non hai… Leggi altro »
Bruno
Ospite
Member

Avete dimenticato di scrivere che chi vince la coppa la prossima stagione è ai gironi di Champions. E lì i soldi arrivano.

wpDiscuz
Articolo precedenteIl programma di oggi: partenza per la Germania, conferenza e rifinitura al Borussia Park
Articolo successivoTello a tutto gas: sorpasso a destra verso il Borussia
CONDIVIDI