Tessera tifoso: si va verso l’abolizione. Biglietti torneranno in vendita allo stadio

Ansa

19



Evoluzione della tessera del tifoso, si va verso l’abolizione progressiva con la possibilità, fin dalla prossima stagione, di poter acquistare i biglietti negli stadi anche per le trasferte e pochi minuti prima del fischio d’inizio. Ferma restando la possibilità di restrizione da parte dell’Osservatorio per le manifestazioni sportive per le partite ritenute a rischio.

E’ l’apertura del Viminale, di comune accordo con il ministero dello Sport, la Figc e il Coni, che sarà annunciata venerdì in una conferenza a via Allegri a cui prenderanno parte anche il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, il numero uno del Coni, Giovanni Malagò, il ministro Luca Lotti e il ministro dell’Interno Marco Minniti. Il protocollo d’intesa verte sulla fruizione degli stadi di calcio e si intitola ‘Il rilancio della gestione, tra partecipazione e semplificazione’: “Dopodomani – ha rivelato Malagò – ci sarà un incontro promosso dai massimi vertici delle autorità, dal capo della Polizia, e dal capo dell’Osservatorio Daniela Stradiotto, penso ci saranno delle novità per la prossima stagione”.

‘Saranno novità importanti e positive sulla base dei risultati di questa stagione migliorati rispetto al passato”, ha aggiunto oggi Malagò a margine della sua audizione in commissione Antimafia sulle infiltrazioni della criminalità organizzata nel mondo dello sport e in particolare del calcio. L’obiettivo del Viminale è quello di approntare un percorso che porterà nel breve periodo, all’abolizione della tessera del tifoso. La stagione alle porte, dunque, si preannuncia come anno di prova verso l’abolizione della tanto osteggiata tessera.

19
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
marco
Ospite
marco

proprio adesso che iniziava a non mancarmi più lo stadio…
no dai che poi ci ricasco…

ALE68LEBAGNESE
Tifoso

LE SOLITE BUFFONATE ALL’ITALIANA

Abbonati anche tu
Ospite
Abbonati anche tu

Si…. e poi via i tornelli e formaggini … tifosi ospiti in ferrovia … cancelli di Fiesole e Ferrovia aperti 15 min prima di fischio finale … e scazzottate a iosa

Nastro
Tifoso
Nastro

Ha proprio ragione Crozza….siamo il paese delle meraviglie!!!!!!!!!!!

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Amnistia per i daspati…?

border collie
Ospite
border collie

Magari

giuliano brescia
Ospite
giuliano brescia

Spero che restino i daspo, possibilmente molto più pesanti nei confronti dei rimbambiti che fanno casino

Izio
Ospite
Izio

Spia

Ermannoclaypol
Ospite
Ermannoclaypol

Sì giusto, 50 anni di lavori forzati per chi accende torce, usa i tamburi o si macchia dell infamia di cantare cori di “discriminazione territoriale”. Plotone di esecuzione per chi fa una scazzotata fuori lo stadio. A noi di quello che succede per strada la notte nelle ns periferie, delle discariche a cielo aperto, degli stupri o dello spaccio impunito davanti alla cottadinanza non ce ne frega nulla. L imoortante è che gli ultras vengano eliminati. Vaia vaia vaia

Julian
Ospite
Julian

Io l’avrei mantenuta, è una vergogna!!!

border collie
Ospite
border collie

Sei da ricovero, credimi.

Biba
Ospite
Biba

Non ci fu cosa più inutile…

Alessio69
Ospite
Alessio69

L’inutilita’ della cosa…. palese dall’inizio…

orentano viola
Ospite
orentano viola

ora vorrei il commento del ministro fenomeno che l’aveva inventata…..Pisano mi pare?

Chicago
Ospite
Chicago

Poi tamburi e fumogeni!

gorkypark
Ospite
gorkypark

Era ora maremma ….. !

Viola
Tifoso
Viola

Era ora!!!!!

luciano
Ospite
luciano

era ora!!!! viva la libertà!!!!

rotlf
Ospite
rotlf

job act per il ripristino dei bagarini 🙂

Articolo precedenteIncontro Lippi-Fiorentina per Politano, ora c’è da avviare la trattativa col Sassuolo
Articolo successivoDa Bonucci a Neymar, fino a Borja-Berna: l’estate dei tradimenti
CONDIVIDI