T’immagini…a Crotone la Fiorentina cerca il poker per continuare a stupire e provare a sognare

47



T’immagini… cantava Vasco Rossi. Ed immaginarsi una Fiorentina che vince a Crotone non è certo fare sognare chissà quale impresa titanica, ma mettere in saccoccia il dodicesimo punto nelle ultime quattro gare sarebbe oro per la truppa di Pioli che si candiderebbe così in maniera ufficiale a pretendente di un posto in Europa. Volare bassi, umiltà e sacrificio sono e restano i diktat del tecnico gigliato, che però sa bene che con un’altra vittoria andrebbe a fare ciò che a Sousa nel biennio che ha portato la Fiorentina una volta direttamente ai gironi di Europa League ed una volta a restarne fuori per uno scellerato finale di stagione come l’anno scorso, è riuscito una volta soltanto. Il tutto con poi la gara a Firenze contro la Roma che potrebbe accendere improvvisamente un entusiasmo dilagante che ad un gruppo giovane ed operaio non farebbe altro che bene.

D’improvviso non è che Biraghi e Laurini siano diventati Marcelo e Dani Alves, Simeone non è Batistuta e Benassi non è Rui Costa. Ma se tutti i meccanismi viola iniziano a girare nel verso giusto hai visto mai che questo gruppo non riesca ad andare oltre quelle che sono le proprie potenzialità oggettive. D’altronde altrove non è tutto oro ciò che luccica. Anzi. Si vedano i casi Milan, o Torino, ad esempio che erano partite per spaccare il mondo e che adesso navigano in acque torbide. Vincere anche a Crotone permetterebbe a tutta la Fiorentina di aumentare consapevolezze, autostima, e prendere coscienza che qualcosa di importante si può fare. E per questo anche allo Scida Pioli andrà avanti con la continuità anche negli uomini da mandare in campo. Potrebbe alla fine cambiare solo Eysseric con l’infortunato Thereau il tecnico viola. Poi tutto quasi certamente confermato.

Certo con l’ex Nizza al posto dell’ex Udinese cambierà molto a livello tattico e di caratteristiche. Viene a mancare un giocatore d’esperienza, bravo nel riuscire a far salire la squadra, di testa, ed al suo posto giocherà uno in teoria più tecnico, meno finalizzatore ma più rifinitore. Tutte cose che Pioli ha studiato e analizzato nei minimi dettagli. Di fronte non certo una corazzata. Anzi. Ma tra il fattore campo e l’organizzazione il Crotone di Nicola sa come far male. La Fiorentina deve essere cattiva, cinica, e non dare nulla per scontato. Anche se dovesse andare in vantaggio, continuare a giocare come ha fatto a Benevento o col Toro, senza spegnere il cervello come fatto invece con il Chievo. Fermarsi per propri demeriti, adesso, sarebbe pressoché imperdonabile. Provare a sognare è cosa lecita. E la Fiorentina ha la possibilità di iniziare a farlo. Il tutto passa da un eventuale successo a Crotone.

47
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
mug
Ospite
mug

Ragazzi aiutiamo i fratellini, ci hanno detto che sè nè vogliono andare ma mi sa che si sono dimenticati dove è il portone….aiutiamoli a trovarlo

Altavista
Tifoso
Altavista

Chi parla di punti salvezza o è in malafede o segue il calcio da 5 minuti…….

Grottaferrataviola
Ospite
Grottaferrataviola

Che si vinca o che si perda sempre Della Balle ?
Anno di zero ambizioni, se va bene arriviamo settimi, ma ai Della Balle questo non importa…l’importante è il bilancio 2017, che sono proprio curioso di analizzare….voglio proprio vedere come faranno a “mascherare” un utile che non può essere inferiore almeno ai 35-40 mln di euro….
Comunque Sempre Forza Viola!!!

michele
Ospite
michele

Cha barba, che noia….

Grottaferrataviola
Ospite
Grottaferrataviola

Invece per te….che tristezza…
Avanti Viola!

Jolietjake
Member
jolietjake

Ha ragione……sei ossessivo e monotono. Triste come la malattia…..

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Tranquilli oggi si vince FACILE FVS

Biba
Ospite
Biba

Io intanto mi tocco….

Themauviola
Ospite
Themauviola

ma un pò di equilibrio nei giudizi mai, vero? certo, possiamo benissimo tornare da Crotone con altri tre punti e per una settimana gli articoli e i commenti saranno di entusiasmo e di ambizioni per l’europa, magari qualcuno parlerà pure di Champions… ma qualcuno si è accorto che dopo Crotone ci sono 4 partite in cui REALISTICAMENTE è grassa se mettiamo insieme due punti? e allora lì borda si rifaranno vivi i disfattisti, lenzuolai e via discorrendo non sarebbe meglio pensare che la squadra quest’anno è oggettivamente da 10/12 , posto, senza drammi e isterie, sapendo che però è un’ottima… Leggi altro »

gioranda
Ospite
gioranda

Dopo ci sono Roma in casa, Spal e Lazio fuori e Sassuolo in casa,,,,,,,forse possiamo mettere insieme anche qualche punto in più di 2

Themauviola
Ospite
Themauviola

vero, errore mio non avevo considerato Spal e Sassuolo, ma solo roma, lazio, napoli e milan (che è alla nostra portata ma DEVONO farlo risalire)

michele
Ospite
michele

Allora conta anche il genoa (in casa) e il cagliari (fuori). Poi si ricomincia con l’inda cinese a Firenze…

Silvano
Ospite
Silvano

Mi sembra che l’articolo sia in linea con quello che tu hai scritto !! Niente proclami in caso di tre punti ma solo gioia …. ecchecazzo non si può neanche godere ??? Autoflagellazione obbligatoria ?

Altavista
Tifoso
Altavista

Bravo Silvano, la penso esattamente così….qui se fai una critica, anche logica e costruttiva, sei subito un gobbo….se ti esalti un pò per le vittorie della tua squadra sei un illuso Leccavalle…..Ecchecca77o davvero….ma si potrà godere delle vittorie della nostra squadra del cuore e sperare che ne vinca dieci di fila oppure no?

michele
Ospite
michele

Oggettivamente non lo potremmo pensare perché se siamo in rodaggio come squadra più modificata del campionato ma si notano già numerosi e inaspettati progressi dei singoli e della squadra e siamo già settimi capisci che….oggettivamente, serenamente, pacatamente, non possiamo dire di essere da 10-12 posto. Peraltro possiamo sicuramente dire di avere dei tifosi abbastanza tafazziani e rompico….ni.

si ruzza
Ospite
si ruzza

Boniiiii, è importante fare punti da qui a fine dicembre. Come punti siamo grosso modo a meta’ tra il quarto posto e la zona retrocessione. Fino da allora sopportazione e remare dalla stessa parte.

joretti
Ospite
joretti

Una vittoria a Crotone servirebbe a tenere alto l’entusiasmo dei giocatori e servirebbe anche ad affrontare le prossime partite, difficilissime, col morale alto. Ecco perchè secondo me la partita col Crotone è importantissima.

Kiniko
Ospite
Kiniko

Altro spareggio da vincere assolutamente. Occorrono i 3 punti perché poi contro avversarie molto superiori, non sarà facile fare punti salvezza. L’obbiettivo salvezza è alla nostra portata, il resto sono favole per chi vuole crederci

Silvano
Ospite
Silvano

Giusto !

michele
Ospite
michele

Ti sei dimenticato penitenziagite!!!

Epicuro
Ospite
Epicuro

Di questi tempi le favole sono bene accette.

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Pareggio ragazzi 100% FORZA VIOLA SEMPRE

Andrea
Ospite
Andrea

“Milan e toro Navigano in acque torbide”….. ma sono dove dove siamo noi!!!! Vero, i presupposti erano diversi a inizio stagione, ma credo che tutto l’ambiente dovrebbe credere VERAMENTE in ciò che dice Pioli che predica umiltà e calma…..e non solo ricordarlo l’uno agli altri… non eravamo brocchi dopo Chievo non siamo ma champions ora (come qualche giornalaio stupidamente ha chiesto a Pioli)…STIAMO CALMIIII

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Hai ragione ed è quello che la maggioranza dei tifosi pensa. Nessuno crede di andare in Champions se si vince, nessuno vede lo spettro della B se si perde. Equilibrio. La squadra sta dimostrando di averne, i tifosi pure, qualcuno dovrebbe spiegarlo ai giornalisti

Mastrolindo
Ospite
Mastrolindo

Dopo che ne sono state dette peste e corna sulla squadra,la proprietà , la dirigenza. L’allenatore e su tutto l’ambiente , dando seguito al pensiero di pochi questo articolo mi sembra un voler mettere le mani avanti avant da parte della redazione,
Se va bene lo” abbiamo scritto” se va male si torna a contestare.. Stile democristiano anni 80.
Sarebbe stato più giusto il titolo
” T’ immagini se ci fossimo sbagliati”

Giglio 67
Ospite
Giglio 67

La proprietà è comunque indegna.
Ci hanno portato ad essere cintrntifi essere L ottava squadra del campionato
Anzi vi hanno portato. Stanno uccidendo il calcio a Firenze.
Sfruttano Firenze a gratis
PROPRIETÀ INDEGNA
DELLA VALLE VATTENE

Silvano
Ospite
Silvano

aridajeeee con Della Valle vattene !!! Ma più che dire che la società è in vendita, passo indietro, della Viola non gli frega nulla ….. e te ancora con Della Valle vattene ?? LORO SE NE VOGLIONO ANDARE !!!! Hai capito ?????…forse NO !

Biba
Ospite
Biba

Si…ad un prezzo che nessuno pagherà….

michele
Ospite
michele

ma vattene terminator

Epicuro
Ospite
Epicuro

Cercasi neuroni, possibilmente viola.

Jolietjake
Member
jolietjake

Se ne sono già andati. Ora aspettano solo qualcuno che gli dia i sodi che vale la Fiorentina. E tutti noi rimarremo con quelli come te, i veri tifosi viola.

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

“T’immagini se ci fossimo sbagliati” e come se si dicessero che figura di merda abbiamo fatto e quindi continueranno a menare il torrrone con le solite critiche

Stefano
Ospite
Stefano

La fiore ha la possibilita di vincere a crotone per la migliore qualita di cui dispone anche se non sara facile comunque vada forza ragazzi

Japa
Tifoso
Japa

una cosa sola voglio dire…FORZA RAGAZZI DATE TUTTO E FATECI SOGNARE!!!!

Giglio 67
Ospite
Giglio 67

Ma cosa vuoi sognare. Te sogni il settimo posto. ????
A che livello ci ha portati questa indegna proprietà
DELLA VALLE VATTENE

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Il sogno non è il settimo posto. Il sogno è veder crescere una squadra partita dopo partita e divertirsi sostenendola. Quando gioca la viola, non c’è Della Valle, Corvino, ecc., c’è solo la squadra che gioca e che si tifa

Silvano
Ospite
Silvano

aridajeeee con Della Valle vattene !!! Ma più che dire che la società è in vendita, passo indietro, della Viola non gli frega nulla ….. e te ancora con Della Valle vattene ?? LORO SE NE VOGLIONO ANDARE !!!! Hai capito ?????…forse NO !

mug
Ospite
mug

sisi ma aiutiamoli che mi sembra che si siano dimenticati dove è il portone

Abbonato da 1977
Ospite
Abbonato da 1977

Senti giglio, sei praticamente della mia generazione (se sei del 67), per cortesia mi spieghi a quali tituli sei stato abituato???? Sei tifoso viola?? Vieni allo stadio o sei uno scribacchino da tastiera???? Hai vissuto retrocessioni all’ultima giornata( 1978)?????? Hai vissuto 2 retrocessioni??? Ti ricordo che fino a CG, noi eravamo l’unica squadra del dopoguerra , insieme ai gobbi e all’Inter, a non essere MAI retrocessa!!!!!!! Poi siamo anche FALLITI!!!!!!!!!!!! Te come e dove stavi????? Adesso che andiamo quasi sempre in Europa, ti lamenti???? Ma che ***** vuoi???? Cosa pretendi nell’era del calcio televisivo?????? Lo sai chi ha vinto scudetti… Leggi altro »

Jolietjake
Member
jolietjake

Perché è uno a cui gli hanno detto di fare così. Gli piaceva Vittorio, le ciliegine, le balaustre etc etc……

arturo
Ospite
arturo

Domani mi piacerebbe vedere dall’inizio il tridente Chiesa, Babacar, Simeone. Spero che Chiesa torni a segnare (mi è sembrato in netta ripresa col Toro) ed è chiaro che si va a Crotone per vincere. Poi, naturalmente sarà il campo a stabilire se la differenza di valori ha pesato. Ma il poter giocare senza assilli è un ulteriore vantaggio da sfruttare perché di classifica non è il caso di parlare. Almeno per ora.

elcoyote
Ospite
elcoyote

Coltello tra i denti e pedalare! Cattivi il giusto, lucidi e concentrati! Lo schema tattico da seguire dovrà esser quello. Solo così possiamo farci valere.
Non abbiamo fenomeni in squadra, nessuno capace di lampi geniali che risolvano la partita. Le vittorie, almeno per noi, dovranno essere costruite col sudore.

Mariani
Tifoso
gigliato-bis

SE VINCIAMO A CROTONE ENTRIAMO NELL’ELITE DELLA CLASSIFICA. Importante che la Sampdoria non batta il Chjievo.

Treccani
Tifoso
Treccani

Come siamo ridotti….

Minatore
Ospite
Minatore

Treccani, diccelo tu come siamo ridotti….

Angelo52
Tifoso
angelo dalla maremma

Dai retta c’è chi è ridotto peggio!! SFV!!!

Epicuro
Ospite
Epicuro

Come l’enciclopedia omonima, obsoleta.

Articolo precedenteSerie A, la Roma batte di misura il Bologna grazie a un gol di El Shaarawi
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI