Tito Corsi: “Stadio e centro sportivo per crescere? Conta la qualità dei calciatori”

18



L’ex dirigente della Fiorentina ha sottolineato l’importanza di affiancare agli investimenti su stadio e centro sportivo anche quelli sui giocatori

L’ex dirigente viola Tito Corsi ha parlato oggi della questione stadio e centro sportivo nella corso della trasmissione Radio Viola su Lady Radio: “Se non ricordo male credo fosse dopo il campionato dell’82, quello dello scudetto sfiorato, che nacque il desiderio di realizzare cose nuove e si parlò, anzi, si sfiorò l’idea di costruire un nuovo stadio. Qualcuno fece presente che l’urgenza più grossa era quella di avere un centro sportivo che potesse accogliere le giovanili e la prima squadra. Poi però non si fece nulla nemmeno del centro sportivo“.

IMPORTANZA.Se lo stadio nuovo e il centro sportivo incidono nel rendimento tecnico? Va detto che quello che conta in primis è la qualità dei calciatori e il fatto di schierarli nei propri ruoli da parte del tecnico“.

COMMISSO. “Ha dimostrato che ha voglia e capacità di fare e lo sta dimostrando. Quando lui si vanta della velocità nelle decisioni è tutto vero. Quando uno vuol far le cose le fa subito. Complimenti e ammirazione per lui“.

18
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
stalingrado
Ospite
stalingrado

ma fa festa venvia

Ezio
Ospite
Ezio

Ma va! E l’acqua bolle a 100° Mentre l’angolo retto bolle a 90.

Darth
Tifoso
darth

Si limiti al ruolo di pensionato il signor. Corsi. Porti il cane a pisciare, oggi sono queste le sue competenze. Le infrastrutture aumentano il valore del club, offrono importanti occasioni per aumentare i fatturati, creano stabilità economica. Di conseguenza aumentano le possibilità di arrivare ai grandi giocatori.

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

Tito Corsi ha ragione da vendere

Il prestigio che la Fiorentina si è guadagnato negli anni
è solo grazie ai campioni che hanno indossato la maglia viola

Antognoni Baggio Batistuta, altro che centro sportivo

È inutile avere una dozzina di campi di allenamento
se poi vendiamo Chiesa e lo rimpiazziamo con Manto Erboso

.

Per crescere bisogna SPENDERE

.

Poi non dite che il vostro Scudetto non ve l’aveva detto

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

.

carpaccio
Ospite
carpaccio

Bentornato! Erano 3 o 4 settimane che non leggevo un tuo commento. Mi cominciavo a preoccupare.

michele
Ospite
michele

Si ok, ma c..a sempre fori dal vaso

Darth
Tifoso
darth

Fai meno il saccente, non te lo puoi permettere. Il tuo livello è quello di chi può portare il cane a pisciare, insieme a corsi.

Simone
Ospite
Simone

Guarda che lui non è altro che il pisello del cane di Corsi

Darth
Tifoso
darth

Mi raccomando, con Corsi. Se va da solo è il cane che porta lui.

Unus
Ospite
Unus

Vado a comprarmi un sospensorio

stalingrado
Ospite
stalingrado

che essere infelice

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

bè si la qualità dei calciatori spesso è determinante poi in campo,ma è determinante a mio avviso anche possedere un grande progetto,e mr commisso e il suo braccio destro joe barone hanno un grande progetto,ora a firenze è di nuovo presente una proprietà ambiziosa,e che inoltre fa del suo mantra il concetto della progettualità quella che io invocavo da qualche anno,e che era totalmente assente nell’ultima versione dei della valle!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!mercato con il ds pradè, ampiamente condiviso con il tecnico montella,mirato poi negli obiettivi da inseguire,e migliorativo,con questo modus operandi qui,io ritengo che poi nel medio/lungo periodo,in un triennio per essere… Leggi altro »

Oranje
Ospite
Oranje

La Fiore è già in quota… Si va a gonfie vele oramai.

Marco pennaviola
Ospite
Marco pennaviola

Il buon Corsi è legato al calcio fatto soprattutto nei 90′ sul campo. Però ai suoi tempi già le strisciate avevano il quartier generale con tanto di campi di allenamento e palestre. Sembrava un surplus tipico dei presidenti ultra-ricchi, non fondamentale per vincere le partite e fare scuola. Adesso il calcio è tutta un’altra cosa e i 90′ sul campo sono la punta dell’iceberg di una società/squadra e più c’è roba sotto la punta e meglio tutto gira e resta grande. Si può fare uno squadrone ogni tanto ma poi non c’è un proseguimento e la serie A ha fornito… Leggi altro »

Mau 46
Ospite
Mau 46

Ha scoperto………l’acqua calda!

Melquiades Livorno
Ospite
Melquiades Livorno

Tito Corsi non è uno da grossi complimenti, quindi il lavoro di Rocco è apprezzato e capito da tutti. Quelli che continuano a criticare e spargono pessimismo possono fare festa e tifare strisciate

MARCO
Ospite
MARCO

ma perchè esistono sempre le vedovalle ?

Grunf
Member
grunf

Marco…incredibile ma si!

Articolo precedentePrimavera: Fiorentina-Pescara cambia data. Viola in campo il 23 ottobre anziché il 26
Articolo successivoCommisso celebra i 47 anni dall’esordio di Antognoni: “Classe ed eleganza inimitabili”
CONDIVIDI