Toldo: “Ho diviso la mia carriera tra Firenze e l’Inter”

3



Toldo

L’ex estremo difensore di entrambe le squadre ha parlato prima del fischio d’inizio.

Francesco Toldo, doppio ex di Fiorentina e Inter, ha parlato a Inter Tv prima della partita di questa sera:

Ho diviso a metà la carriera tra Firenze e l’Inter, con in mezzo la Nazionale. Un sacco di emozioni, amicizie e trofei, vinti soprattutto qui a Milano. Una vita splendida. A San Siro si dava il meglio di se stessi contro una delle squadre più forti. Devi andare più forte e metterci anche il talento. Ricordo parate contro l’Inter e anche qualche cavolata, che fa parte del gioco e aiuta a formare i ragazzi. Stasera spero si sblocchi Icardi e punto su Handanovic, che pure viene criticato spesso. Poi mi piace tantissimo Nainggolan e il reparto di centrocampo“.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Peter
Ospite
Peter

Ma vai a cagare, te e Milano! A prescinde che tu sia stato il portiere della Fiorentina. Peraltro hai anche ammesso anni fa che “qualcosina …” si nota della supremazia del nome di una squadra come l’Inter con gli arbitri. Ripeto: con tutto il cuore vai a cagare!

berlioz
Ospite
berlioz

” trofei, vinti soprattutto qui a Milano”. Ma cosa si è fumato questo?

antonio
Ospite
antonio

quindi a questo le piace piu l intere e tifa inter.senza contare che a firenze era titolare e all inter e’ stato diversi anni la riserva di julio cesar e non ha voluto trovarsi il posto da titolare in altra squadra xche gli facevano comodo i tanti soldoni che gli dava moratti a scaldare la panchina. perdendo cosi anche la convocazione in nazionale. era stato cercato alla fiorentina in anni successivi ma non ha accettato di riidursi lo stipendio. bravo ragazzo e bel portiere a firenze ma grande mercenario che ha buttato via tanti anni della sua carriera x soldi… Leggi altro »

Articolo precedenteAusilio: “Le qualità di Chiesa non si discutono, anche per l’aspetto morale”
Articolo successivoLettore video nello spogliatoio viola per analizzare le azioni durante l’intervallo
CONDIVIDI