Toni sposa la sua Marta a Fiesole… il 9/9. Arriva l’augurio anche dal Bayern

10

Un bomber che ha fatto la storia di Fiorentina, Verona, Bayern, Italia e non solo. Luca Toni si è sposato ieri con la sua Marta Cecchetto sulle colline di Fiesole, dopo tanti anni di fidanzamento: come riporta il profilo Twitter dell’Hellas Verona, presente alla cerimonia anche il presidente gialloblu Setti, che ha donato una speciale maglia ai neo sposi. Arrivato anche un messaggio dal Bayern Monaco: “A nome del Bayern vorrei inviare a Luca e Marta le mie più calorose congratulazioni per il loro matrimonio. Auguro loro il meglio”, ha commentato il presidente di Bayern Karl-Heinz Rummenigge.

“Il 9/9 non poteva che essere il vostro giorno! In un momento così speciale, c’è anche un pezzo della vostra storia”, ha scritto invece via Twitter il Verona.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
GIORGIO
Ospite
GIORGIO

GRANDE LUCA ! COME PERSONA E COME UOMO ! TANTI AUGURI ALLA TUA FAMIGLIA

Il Duca
Ospite
Il Duca

a tutti e due gli auguri di una vita serena, un grande abbraccio

11 Edmundi
Ospite
11 Edmundi

messaggi della fiorentina?

Alessio69
Ospite
Alessio69

Ma la Fiorentina non li ha fatti gli auguri?

Sergio
Ospite
Sergio

Mi raccomando cerchiamo di scassare i coglioni alla società anche per queste situazioni

kek
Ospite
kek

non sia mai! come vi permettete?

maurizio Milano
Ospite
maurizio Milano

AUGURI DI OGNI BENE LUCA .
E GRAZIE A QUEL COGLIONE DI MOZZARELLA CHE NON AVEVA BISOGNO DI TE ……IN DUE ANNI A VERONA QUANTO NE HAI FATTI ANCORA ?????
E C’È CHI OSANNA MONTELLA …..VERGIGNA

Leo
Ospite
Leo

mi immagino che ci fosse anche qualcuno della Fiorentina, giusto?

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Vittoriosullabalaustra

Auguri a chi ha rispettato Firenze e la Fiorentina!!!

Rothbard
Tifoso
Member
Murray Rothbard

bravo lucone, auguri e buona fortuna

Articolo precedenteSerie A, le formazioni ufficiali di Inter-Spal. Borja in campo, Vecino no. Semplici con due punte
Articolo successivoLazaar rivela: “Stavo per firmare con la Fiorentina: era tutto fatto, ma…”
CONDIVIDI