Toni-Verona: rapporto alla fine. Tra pochi giorni dovrebbe essere ufficializzato l’addio

5



Il rapporto tra Luca Toni versione dirigente ed il Verona sta per concludersi, scrive la Gazzetta Dello Sport. Salvo colpi di scena, tra pochi giorni dovrebbe essere ufficializzato l’addio. Nei giorni scorsi ci sarebbe stato un colloquio tra Toni e Setti: il presidente ha cercato di dissuadere Toni ma il tentativo pare sia andato a vuoto. Insomma dopo 4 anni le strade di Toni e del Verona dovrebbero dividersi. E ora? Toni ha in tasca un patentino da diesse ed è corteggiatissimo dalle tv per un ruolo da opinionista. Di certo non farà (più) lo spettatore.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mau 46
Ospite
Mau 46

Per lui a Firenze un posto dovrebbe sempre esserci.
Più sportivi in Società come lui è Antognoni e fuori i contabili con ke mezze maniche per non finire i gomiti delle giacchette e gli sboroni dalla vena intasata.

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Toni il dopo Kalinic?

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

… siccome è anche un bel ragazzo, si piazza in televisione a fare l’opinionista , se ne sta bello comodo a Milano e se la gode: i soldi non gli mancano, lo pagheranno comunque bene… che ci sta a fare a Verona?

Andrea4799
Tifoso
Andrea

Ma prendere lui come DS? Tanto peggio di Corvino non può fare…

rick
Ospite
rick

Ma quale DS. Riprendiamolo come CENTRAVANTI.

Articolo precedenteMoratti su Borja Valero: “Ha personalità. Bernardeschi? Abbiamo già ottimi giocatori”
Articolo successivoMezza squadra con le valigie in mano. Anche Vecino vorrebbe la cessione
CONDIVIDI