Torino-Fio a confronto: di fronte le squadre che fanno più X. Toro in casa malino

1



Le statistiche della gara tra Fiorentina e Torino: si affrontano le squadre che pareggiano di più in assoluto. In casa tutti i ko stagionali dei granata

Fiorentina e Torino si affronteranno domenica per gli ottavi di Coppa Italia in gara secca. In classifica hanno più o meno avuto fin qui lo stesso rendimento. 26 punti in classifica per i viola, 27 per i granata. 6 vittorie 8 pareggi e 5 ko per la Fiorentina, 6 vittorie, 9 pareggi, e 4 sconfitte per i granata. Di fronte, dunque, le squadre che pareggiano di più in Serie A. Nessuno ha rimediato più segni X del Torino, seguito a ruota dalla Fiorentina con solo Chievo e Cagliari che ne hanno fatti altrettanti.

In casa il Torino ha rimediato tutti i ko stagionali. 4 sconfitte su 9 gare giocate, contro Juventus, Parma, Napoli e Roma. Vittorie contro Empoli, Genoa, Frosinone e Spal. Pareggio solo contro la Fiorentina tra le mura amiche. Successo in Coppa anche contro il Sudtirol e Cosenza. Sempre a segno tranne che contro Juve e Roma. Porta inviolata solo con Empoli e Spal in campionato. I viola in trasferta non stanno meglio. Solo 1 successo, a San Siro, contro il Milan, 6 pareggi, contro Frosinone, Bologna, Genoa, Sassuolo, Samp e Torino, e ko contro Lazio, Inter e Napoli. A segno sempre tranne che contro Napoli, Lazio, Bologna e Genoa. Porta inviolata contro Genoa, Milan, Bologna.

25 i gol segnati dalla squadra di Pioli stando solo al campionato, 10° attacco della Serie A. Il Torino uno in meno. Solo 18 i gol incassati dalla retroguardia viola, quarta miglior difesa del torneo. 6 gare su 19 la Fiorentina le ha chiuse senza subire reti, mentre solo in 6 non ha segnato. Il Torino, invece, ne ha subiti uno in più in totale.

216 i tiri totali della Fiorentina, 8° dato assoluto della Serie A, di cui 106 in porta e 100 fuori. Il Torino è 10° per occasioni create, con 194 tiri di cui 106 nello specchio e 88 fuori. 11 assist per entrambe. Sfruttano entrambe pochissimo i cross.

Con 108.4 km di media a partita la Fiorentina è 10°.  Due in meno per il Toro.

Il Torino segna molto di più a cavallo tra i due tempi. 9 reti le ha messe a segno nei primi 15’ delle riprese, 6 negli ultimi 15’ dei primi tempi su 24 totali. La Fiorentina, ha segnato 17 gol su 25 nella ripresa. Così come nei secondi tempi di gara ha incassato 13 dei 18 gol subiti fin qui, 7 dei quali negli ultimi 15’ di gara.

25’2’’ di possesso palla medio, per la squadra di Mazzarri, dato intermedio. La Fiorentina è a 25’51’’.

Sul fronte dei singoli: Chiesa è quello che ha avuto più occasioni da rete per i viola: 55. Benassi è il cannoniere gigliato con 6 reti. Chiesa è a 3, Simeone è a 4 gol. Belotti ne ha fatti 7,  capocannoniere dei suoi. Ed ha avuto 51 occasioni totali. Sul fronte assist con 3 c’è Biraghi migliore dei viola, dall’altra parte Belotti e Iago Falque sono a 2. Per quanto riguarda i palloni recuperati, sono nella top 15 assoluta Pezzella e Hugo così come Izzo e Nkolou.