Torino-Fiorentina, l’Album dei ricordi: dalla rovesciata di Osvaldo ai gol di Pecci

0



Torino e Fiorentina si affronteranno sabato in Piemonte per la 70° volta in campionato. Il bilancio dei precedenti dice 38 vittorie granata, 18 pareggi e 13 vittorie viola.

L’anno scorso fu 1-2 per la Fiorentina con i gol di Veretout e Thereau:

Nei due anni precedenti sono arrivati due ko a Torino. Due anni fa 2-1, e l’anno prima 3-1. Con il gol Alonso che esultò con le corna da torero facendo infuriare lo stadio granata.

L’ultima vittoria esterna della Fiorentina prima di quella dello scorso anno risale al 7 dicembre 2008, vittoria 1-4 con doppietta di Gilardino e gol di Mutu e Kuzmanovic:

Altra vittoria nella stagione 2006-07, a decidere nello 0-1 dell’8° giornata Martin Jorgensen:

Vittoria 0-3 nel 1995-96 con doppietta di Batistuta e gol di Baiano:

Perle dal passato, come il 2-2 dell’84-85 con doppietta di Pecci:

Un ko per 4-3 nell’anno dell’ultimo scudetto vinto dal Toro nel 1976:

Ma il ricordo più bello del recente passato di questa sfida per i colori viola è datato 18 maggio 2008:

Nessuno l’ha mai dimenticata quella vittoria di Torino contro il Toro all’ultima giornata del campionato 2007-08. Osvaldo in rovesciata regalava l’accesso alla Champions League alla Fiorentina di Prandelli che dopo averla conquistata due volte sul campo, salvo poi vedersela negare dalla sentenze di Calciopoli, tornava finalmente in Paradiso..

Altri precedenti, prima degli ultimi 3: 1-1 con la rete di Babacar su assist di Bernardeschi, 0-02-2 con El Hamdaoui e Gonzalo Rodriguez su rigore.

Tra i ricordi anche un 4-3 a Firenze con reti di  Cuadrado, Aquilani, Ljajic, e Romulo:

Così come un 6-3 nell’era Cecchi Gori nel 1994-95 con doppietta di Batistuta, gol di Tedesco, Pellegrini, Marcio Santos e Rui Costa: