Torino-Fiorentina, le due squadre ai raggi X: Toro cinico..Ma dietro…

    0



    Torino FiorentinaTorino e Fiorentina si affronteranno all’ora di pranzo, domani, per l’ultima giornata del girone d’andata.

    36 punti per la squadra di Montella in 18 partite, media da 2 punti a gara, frutto di 11 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte. Il Torino di punti ne ha 25, con 6 vittorie 7 pareggi e 5 sconfitte.

    In totale la squadra viola ha il quinto miglior attacco del campionato con 34 gol fatti, anche se l’assenza di Rossi sarà pesantissima per i gigliati. 20 invece i gol subiti, terza miglior difesa del torneo.

    In totale la squadra di Ventura segna molto, 31 gol messi a segno, sesto miglior attacco della Serie A. Allo stesso tempo ne subisce però anche molti, 27 le reti al passivo, 13° difesa del campionato.

    In casa il Torino ha conquistato 16 punti in 9 giornate, con 4 vittorie, 4 pareggi ed una sola sconfitta, contro la Juventus 0-1. Ha segnato 19 reti, andando sempre a segno tranne che appunto contro i bianconeri. Non ha subito gol solo contro Lazio e Sassuolo, dove ha vinto 1-0 e 2-0.

    La Fiorentina fuori casa ha ottenuto 16 punti in 9 gare con 5 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. Ha segnato sempre tranne che a Udine, a Roma con la Lazio, mentre non ha subito reti contro Sassuolo, Atalanta, Milan e Lazio.

    Per media gol fatti la Fiorentina è quarta assoluta con 1,9 a gara, mentre il Torino è 7° con 1,7 gol segnati a partita. Tuttavia le due squadre non tirano moltissimo. La Fiorentina è 8° assoluta con 13,6 tiri totali a partita, che diventano il 6° miglior dato assoluto per tiri nello specchio con 5,5 di media a partita. Il Torino invece è 15° per tiri totali, con 11,8, ma diventa 7° per tiri nello specchio con 5,4.. 

    La Fiorentina è seconda quanto a supremazia territoriale, con 13’21’’, mentre il Torino è solo 12° con 09’13’’. Con il 58,4% di pericolositàla Fiorentina è quinta assoluta, mentre il Toro è 7° assoluto con il 52,3%.  

    Per quanto riguarda il possesso palla, la Fiorentina è tornata regina del campionato. 29’51’’, è il dato dei viola, primi assoluti mentre il Torino è 10° assoluto con 25’28’’. La Fiorentina è terza per palle giocate, 647,1 mentre il Toro 12° con 535,7 palle giocate a incontro. Precisi i viola, con il 71,6% di percentuale nei passaggi riusciti, quarto miglior dato, bene anche il Toro, che è 6° assoluto con il 69%.

    Squadra cinica dunque il Toro, che segna molto rispetto a quanto produce in attacco. Gioca a pallone la squadra di Ventura, propositiva, anche se dietro subisce molto. La Fiorentina dal canto suo è tornata la squadra di palleggiatori, è diventata molto più solida dietro visto che tra campionato e Coppa Italia non subisce un gol da 4 partite, ma ha perso Pepito Rossi che davanti voleva dire non molto, di più.