Toscana Aeroporti nuovo partner della ACF Fiorentina per la stagione 2018-19

34



Toscana Aeroporti S.p.A. e ACF Fiorentina si uniscono in un rapporto di partnership. Salica: “In futuro anche altre collaborazioni”

Con la stagione 18/19 Toscana Aeroporti S.p.A. e ACF Fiorentina si uniscono in un rapporto di partnership che li vedrà insieme fino alla fine del campionato. La collaborazione si inserisce nel percorso di sviluppo strategico delle due società e nasce con l’obiettivo di sviluppare azioni di solidarietà rivolte al territorio e promuovere campagne di comunicazione per fini sociali e istituzionali.

Come prima azione congiunta, 100 biglietti di Maratona saranno messi a disposizione di persone svantaggiate in occasione di ogni gara casalinga grazie alla collaborazione dell’Assessorato al Welfare guidato da Sara Funaro. Nell’arco di questa stagione sportiva il progetto denominato Vola allo Stadio con Toscana Aeroporti regalerà così delle occasioni di svago, di condivisione e di integrazione ad oltre 2.500 ospiti “speciali” individuati da 70 e più associazioni attive nel sociale. Centri anziani, pubbliche assistenze, associazioni per i disabili, centri di accoglienza per la marginalità, comunità di accoglienza per minori, realtà che operano a favore delle donne e di detenuti ed ex detenuti, centri per profughi e richiedenti asilo e molte altre associazioni fiorentine che fanno la differenza per i meno fortunati.

Toscana Aeroporti è un protagonista strategico dello sviluppo della Toscana e non solo e la nostra collaborazione si inserisce nel filone delle partnership che la Fiorentina sta attivando, in sinergia con Confindustria Firenze, con le realtà più virtuose e dinamiche del territorio. Sulla base di valori condivisi, con Toscana Aeroporti abbiamo deciso di intraprendere un percorso comune iniziando con l’individuare, selezionare e attivare interventi volti a sostenere e promuovere progetti nel sociale. L’auspicio è di sviluppare in un prossimo futuro sinergie anche in altri ambiti” ha commentato Gino Salica, vicepresidente di ACF Fiorentina.

“Siamo particolarmente orgogliosi della partnership con la Fiorentina e dell’importante progetto sociale che andremo a sviluppare nel corso della prossima stagione. La partnership con la Fiorentina rientra all’interno di un più ampio progetto strategico di supporto allo sport da parte di Toscana Aeroporti come testimoniato dalla consolidata sponsorizzazione dei Medicei di Rugby e dal successo del recente Trofeo Toscana Aeroporti ATP Challenger Tour presso il Circolo del Tennis Firenze 1898 che ha contribuito al ritorno del grande tennis in Toscana dopo 30 anni di assenza”, ha dichiarato il Presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai.

34
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
scurreggione
Ospite
scurreggione

Un vedo l’ora di sedermi accanto a Cutolo ed a Fabrizio Corona!!

Renato
Ospite
Renato

Per l’aeroporto poveri noi. Siamo nelle mani del ministro Tontinelli!

'i birraio
Ospite
'i birraio

Per essere chiari anche ai più tordi: lo stadio si fa se si fa il nuovo aeroporto. Tutto il resto sono chiacchiere.

emilio
Ospite
emilio

LA PARTNERSHIP CON TOSCANA AEROPORTI E UNA GRANDE OCCASIONE DA NON SPRECARE….PER IMBARCARE IL MAGGIORDOMO PARMIGIANO SU PRIMO AEREO DISPONIBILE…DESTINAZIONE … ANTIPODI…AMEN

vinceviola
Ospite
vinceviola

Detenuti…..richiedenti asilo??????

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

I 100 biglietti ovviamente sono disponibili per il nuovo stadio…

Marius
Ospite
Marius

Progetti nel sociale, partnership, politica, relazioni. nomine, etc. ma di soldi per i giocatori, nemmeno l’ombra.,…

PS: il fatturato 2017 di Toscana Aeroporti è intorno ai 140 milioni di euro (praticamente siamo ai livelli della fiorentina). Giusto per capirci: Emirates, uno dei due main sponsor (insieme a Puma) del Milan, ha un fatturato mondiale di 24 miliardi di euro. Ovvero, 24.000/150 = 160 volte.

Lo ripeto,

A livello mondiale, il ricavo di Emirates equivale a 160 società delle dimensioni di Toscana Aeroporti.

Gianburrasca
Tifoso
Amerigo Vespucci

Ma Toscana Aeroporti fa parte del gruppo Corporation American, propetari di 56 aeroporti in tutto il mondo, se poi parliamo di cifre, non c’è partita,

Marius
Ospite
Marius

Giusta segnalazione. Però cambia poco. Da un lato un ricchissimo industriale armeno-argentino (patrimonio personale a livello dei DV) che viene a fare investimenti (55%) in Italia. Nelle infrastrutture. Con soci di derivazione politica (Regione Toscana, Fondazione Cassa). Totale giro d’affari: siamo intorno al miliardo di euro a livello mondiale. Ma la partnership è locale. Il brand è toscano.

Dall’altra una delle più importanti compagnie mondiali nel trasporto aereo. Che fattura 25 volte di più. E che promuove il suo brand.

E noi siamo ancora ad aspettare lo stadio.

Io nomi sento tranquillo per questo immobilismo….

Gaesill
Ospite
Gaesill

È allora?

Hamrin56
Tifoso
Hamrin 56

Perchè i giocatori ne prendono pochi di soldi ?

Marius
Ospite
Marius

Per comprarli. Per pagarli di più, trattenere o attirare i migliori. l’ABC di come si vince nel calcio.

lorenzo
Ospite
lorenzo

MA CON LO SPONSOR SULLE MAGLIE NON C’ENTRA UNA SEGA???

Il lenzolaio
Ospite
Il lenzolaio

Vai….si…..

decolla!,,

il pastore
Ospite
il pastore

Vergogna!

Porsenna
Ospite
Porsenna

te pensa alle tue pecore

Articolo precedenteMarko Pjaca: da colpo a corpo estraneo. Confermarlo o dare spazio a Mirallas?
Articolo successivoPresidente Udinese: “De Paul – Napoli? Piace a tanti, anche alla Fiorentina”
CONDIVIDI