Tra Fiorentina e moda milanese, la presenza di Andrea Della Valle al Franchi è in dubbio

19



Il presidente farà di tutto per essere presente allo stadio per assistere alla gara ma c’è anche la settimana della Moda a Milano

La Fiorentina e la Settimana della Moda a Milano. Come riporta La Nazione, il doppio impegno di Andrea Della Valle fa restare segreta l’agenda del numero uno viola. Che farà (si dice) di tutto per poter essere allo stadio, ma che allo stesso tempo rischia di potersi muovere da Milano per gli impegni legati alla sua attività. Da qui, dunque, anche l’ipotesi che se ADV non dovesse riuscire a presentarsi per le 18 al ’Franchi’, farà di tutto per essere a San Siro nella serata di martedì, quando la squadra di Pioli affronterà l’Inter. L’eventuale presenza in tribuna di oggi di ADV sarà la prima dopo i messaggi che la proprietà della Fiorentina ha mandato alla città e ai tifosi la settimana scorsa. L’atmosfera attorno ai Della Valle è comunque cambiata molto dopo che la contestazione di una parte della curva Fiesole (nel corso del match con il Chievo), fu soffocata dall’altra parte dello stadio.

19
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
zinzo
Ospite
zinzo

VAI !! VAI !!!!! VAI A VEDERE LE SFILATINE A MILANO !!!! CHE A FIRENZE SI STA BENE !! ANZI MEGLIO !!!! SENZA DI VOI !!! GIà CHE CI SEI CON L’ALTRO BABBUINO DEL TU FRATELLO PASSATE A FARE VISITA NELLA SEDE NERAZZURRA !!! CHE è QUELLA LA VOSTRA FEDE !!!! E LEVATEVI DALLE PALLE DA FIRENZE !!!! PRECETTATI CIARLATANI !!!!!!!!!

Minatore
Ospite
Minatore

A proposito di babbuini…con tutto il rispetto per questi nobili animali, modestamente avrei un’altra idea….

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

è una cosa evidente che lui viene volentieri perchè ha capito che una città di pecore o di capre come firenze non lo troverà mai in altre parti del globo dopo tutte le situazioni che son successe un altra città avrebbe usato fuoco e fiamme.ha capito che firenze ama stare a 90 con felicità e gioia di prenderlo nel didietro per 17 anni questa storia va avanti colui che in 17 anni non ha vinto un ….. mi chiedo ma chi lo difende non si fa schifo un pò?no perchè crede che se lui va via si va a gubbio… Leggi altro »

GameOver
Tifoso
Game Over

Il loro settore è la moda non il calcio, la loro regione sono le marche non la Toscana, i loro interessi sono gli utili e non la passione.
Aspettiamo a gloria il nuovo stadio e ancor di più un nuovo proprietario.
Ma solo se è migliore sennò si tiene loro, meglio loro dei vari preziosi, ferrero o zamparini.

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Però i soldi che pigliano dal calcio con la Fiorentina li pigliano boni, mica gli schifano. Ci fanno anche le donazioni, (con celebrazione in pompa magna, e lì ci vanno), per i paesi terremotati…

Minatore
Ospite
Minatore

Santa Proprietà, se dovessero istituire un premio Nobel per le ………. ….. lo vinceresti di sicuro.

Il figlio della lavandaia
Ospite
Il figlio della lavandaia

Povero Andrea…una vita di stenti e sacrifici

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

Il fratellone gli ha ordinato di supervisionare tutti gli occhielli delle scarpe, duro lavoro……
Non c’è tempo per la sua amata………….(amata oibò) Fiorentina.

roberto
Ospite
roberto

scusa ma potrà fare quello che vuole tanto se viene lo critichi se non viene stesse critiche ma basta? ma dopo vi sono Antognoni, Salica Cognini, ecc.…. sono pagati anche x questo ma pensa di venire allo stadio e tifare la nostra amata viola, oppure mi viene il dubbio che tu sia un bel GOBBO.

Vikingo
Ospite
Vikingo

se tu avessi un decimo delle capacità imprenditoriali di Andrea Della Valle e ne conoscessi la storia e l’importanza che ha nello sviluppo dei propri brand eviteresti di dare fiato alle bischerate. Critichiamolo per la gestione della Fiorentina ma il resto è roba da manicomio. Ah… il gruppo Tod’s ha vinto il premio per la migliore comunicazione del settore moda. Non vi viene il dubbio che il problema non è la loro capacità ma il mondo del calcio che è totalmente fuori dal mondo reale e dal resto del mondo economico? Detto questo loro si sono dimostrati inadatti al mondo… Leggi altro »

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

CONCORDO

Fake taxi
Ospite
Fake taxi

Ok il loro lavoro… Ma non è possibile che debba essere l allenatore a farsi sentire in una società di calcio x l orario della partita..una presenza fissa ci vuole… Tipo Giancarlo x esempio!!!! Comunque oggi mettiamocela tutta e vinciamo poi con l Inter si può anche perdere…. Speriamo di no ma saremo comunque più liberi di testa e la pressione sarebbe tutta su di loro… Forza viola..

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Per quel che conta in società col tre per cento delle azioni e senza un ruolo operativo che ci sia o meno cambia poco…almeno sai fosse un personaggio con un grande carisma ma non mi pare proprio eh…mah…

MAXI
Ospite
MAXI

DV ha impegni di lavoro da sempre altrimenti chi gestisce le Aziende di famiglia. ANDREA DELLA VALLE sarà il nuovo supervisore delle Aziende di famiglia alla luce di questo sarà difficile vederlo a FIRENZE. STAMPA..TIFOSI E OPIONISTI VIP SBAGLIANO NEL PRETENDERE CHE STA FISSO A FIRENZE. La famiglia DELLA VALLE dovrebbe vivere di più FIRENZE O LA CITTA’ sbagliato deve gestire le AZIENDE DI FAMIGLIA TOD’S !!!!!!!!!

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

amorrrrr di andreaaaaaa ti leccheròòòò più che possoooo perchèèèèèè non posso farrrr a menoooooo di non leccarrrrrrrrrrr o il …. o della valle mio padronnnnnn di difenderòòòòòòòò fino alla morteeeeeeeeee leccando sempre diiiiiii piùùùùùùùùùùù CHE SCHIFO

Massimo
Ospite
Massimo

ADV nuovo modello? Più credibile!

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Scusate, ho avuto problemi con internet in questi giorni.
A cosa si riferisce quando parla di messaggi dei Dv alla città e ai tifosi?, Cosa ha detto?

Potini
Tifoso
Potini

Solite cose, niente di eclatante.

Massimo
Ospite
Massimo

Le solite fesserie!

Articolo precedenteFiorentina-SPAL, i viola tentano il sorpasso con i rientri dal 1′ di Benassi e Lafont
Articolo successivoPioli cambia il tridente d’attacco: riposo per Chiesa e dentro Mirallas dal 1′
CONDIVIDI