Tra i pali si riparte da Sportiello. Con lui Dragowski, Satalino e Cerofolini

18



Uno che sicuramente non vede l’ora di ricominciare è Marco Sportiello. Ovvio. A fine 2016, dopo un girone d’andata vissuto in larga parte in panchina, ha deciso di lasciare l’Atalanta accettando l’offerta della Fiorentina, ma a Firenze c’era Tatarusanu e Paulo Sousa non ha modificato le gerarchie. Così Sportiello si è dovuto accontentare di due presenze nemmeno fortunate a livello personale (4 gol subìti tra Genoa e Pescara) fino al termine della stagione e qualche pensiero prima di andare in vacanza gli è pure venuto. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

Aveva fatto la scelta giusta? La risposta è nella scelta fatta di valutare le offerte per Ciprian Tatarusanu: la società viola – in accordo col nuovo tecnico Pioli – ha stabilito che il nuovo titolare sarebbe stato appunto l’ex atalantino e la cessione forse ormai prossima dell’estremo difensore rumeno (il Nantes di Ranieri in prima fila) chiuderà definitivamente la questione. Sportiello si prende i pali della porta e prova ad iniziare un altro capitolo della propria carriera. Lezzerini, di rientro dal prestito all’Avelino, è destinato a fare ancora le valigie proprio per tornare in Irpinia stavolta a titolo definitivo, i due che accompagneranno Sportiello saranno Dragowski (20 anni) e Satalino (18 anni), ai quali va aggiunto Cerofolini (18 anni).

18
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
enzo di rimini
Ospite
enzo di rimini

anche Makarov è un portiere della Fiorentina,rientrato da Taranto,tanto per ricordare a chi di competenza

Viola74
Tifoso
Viola74

Non sarà un fenomeno ma abbiamo insultato Tata per anni…peggio di lui non è, e quando a Bergamo era titolare tutti ne parlavamo bene,dietro ha tre ragazzini,chi dovrebbe giocare?

rep
Ospite
rep

riserva di Berisha

Lupo Viola
Ospite
Lupo Viola

2 anni che non gioca… quando ha giocato da brividi…in rotta ……. verso la B…..

Scudetto \'69
Ospite
Scudetto \'69

Mi ricordo tra gli altri anche un certo Mareggini e il gobbo Landucci…..

SimoSapo
Ospite
SimoSapo

Fare 40 punti e alla svelta. Con Sportello al posto di Tatarusanu, l’operazione si complicherebbe non poco.

pippo un ex cliente
Ospite
pippo un ex cliente

Escalation dei principali portieri Viola dal primo scudetto ad oggi:
Sarti, Albertosi, Superchi, Galli, Toldo, Frey, Tatarusanu, Sportiello
Giudicate voi se ci stiamo rinforzando oppure indebolendo rispetto alla nostra storia.

simoparbo
Ospite
simoparbo

almeno come scelta dei portieri mi sembra che il ragionamento tecnico possa avere un senso: tata non un fenomeno, preso a parametro zero e non più giovanissimo, quindi se lo fai andare al nantes di ranieri (non al fiesole caldine) accontenti lui con un nuovo contratto e cerchi di ammortizzare la spesa fatta su sportiello che per essere valutato necessita di giocare con una certa continuità, sulla carta proprio pippa non dovrebbe essere fino ad un anno fa era considerato uno dei migliori prospetti tra i pali a livello nazionale, le 4 pere prese se si analizza erano tutte imparabili;… Leggi altro »

rep
Ospite
rep

guardati l’ultimo anno fatto a Bergamo
da Sportiello….eppure l’Atalanta quest’anno
era strapiena di calciatori di qualità fatti
pagare un botto….tranne Sportiello , prestito
ed anche senza obbligo di riscatto….si vede
che gli altri club con noi sono gentili e non
vogliono gravare sulle nostre casse con
richieste assurde….meglio non ridere….
possibile che quando un calciatore non
ha più mercato ( qualcosa vorrà dire )
noi ci si butta sopra subito ? Mi si dirà
che non abbiamo alternative…benissimo ,
ma allora non venite a parlarmi di Europa….
se credevano in Sportiello l’avrebbero
preso con obbligo di riscatto…è stato preso
solo pensando ai quattrini da incassare
con la cessione di Tatatusanu….a loro
dell’aspetto sportivo gli importa relativamente

Marco77
Ospite
Marco77

Bel cesso di portiere, e ci si lamentava di Tatarusanu

Paolo
Ospite
Paolo

Solito ottimismo di questi tifosoni,ancora prima di cominciare, parlano e parlano solo per dare aria

Gaskev
Ospite
Gaskev

Cerchiamo di dare fiducia alla società, per costruire un ciclo ci sono due strade: investire tanti soldi o puntare sui giovani, è certamente con i pochi soldi che hanno a disposizione la seconda va benissimo. Adesso non resta che aspettare e sperare che non sbaglino tutti gli acquisti. Bastano 2/3 colpi riusciti per poi alzare asticella vendendo uno di quelli a tanto è reinvestendo di nuovo. È la strada più rischiosa ma può essere anche quella che ci da le più grandi soddisfazioni nel giro di 4/5 anni.

lampredotto
Ospite
lampredotto

sì, sì, nuovo ciclo, se tutto va bene vendono tutti e ricomprano la solita manica di bidoni che già a gennaio non sappiamo dove piazzarli, e ci giochiamo la serie b, sennò svendono tutti e daranno via la società per due palanche

Marco77
Ospite
Marco77

Intanto bisognerebbe avere uno competente a scegliere i giocatori, non un cialtrone nelle mani di Ramadani e che non concorda nulla con l’allenatore

massimo
Ospite
massimo

Prosegue il programma di indebolimento, Sportiello è una pippa, siamo messi male.

massimo
Ospite
massimo

Ci risentiamo a campionato in corso, cari -12

PiacenzaViola
Tifoso
PiacenzaViola

Buon giorno a tutti, sono felice, della scelta di Pioli, a me piace come dirige la difesa, Marco Sportiello. Buona giornata a tutti

Il Duca
Ospite
Il Duca

sportiello tra i pali, una sicurezza……

Articolo precedenteBernardeschi, la resa dei conti: oggi incontro Bozzo-Corvino. La Juve pronta all’offerta
Articolo successivoFiorentina-Borja, rottura finale. All’Inter per 7 milioni. Chiusura nelle prossime ore
CONDIVIDI