Traorè: “Futuro? Dopo l’Inter. Ho un contratto con l’Empoli fino al 2022” (VIDEO)

23



Le dichiarazioni del centrocampista ivoriano alla cerimonia di premiazione del 18° Memorial Niccolò Galli

Hamed Junior Traore, centrocampista dell’Empoli che potrebbe vestire la maglia viola nella prossima stagione, ha parlato alla presentazione della diciottesima edizione del Trofeo Niccolò Galli. Queste le sue parole:

Ieri abbiamo fatto una grande vittoria, ci tenevamo. Abbiamo preparato bene la partita, venivamo da un periodo difficile ma ci abbiamo sempre creduto. Ancora non è finita, abbiamo l’ultima partita da affrontare”.

SALVEZZA. “Un miracolo ci può stare, noi ci crediamo molto. L’Inter è una squadra forte ma siamo consapevoli dei nostri mezzi, giocheremo come abbiamo sempre fatto poi vediamo come andrà. Noi siamo pronti. Non so cosa ha in più l’Empoli rispetto alle altre squadre, di sicuro abbiamo alzato il nostro livello”. 

FUTURO. “Non ci penso, dopo l’Inter si deciderà cosa fare la prossima stagione. Ognuno ha la sua partita, io penso solo all’Empoli: ho un contratto fino al 2022″. 

PRESENTE.  Son partito bene, sono calato ma poi mi sono ripreso. Cerco di ripagare la fiducia”.

23
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

In questa storia qualcuno sta prendendo per i fondelli qualcun altro. Traorè è stato o no effettivamente venduto alla Fiorentina? E se così è, perché il giocatore fa queste dichiarazioni? Allora due sono le cose: o il panzone pugliese, con la compiacenza di giornalisti (si fa per dire) prezzolati, ha diffuso la voce del doppio acquisto Traorè/Rasmussen senza averlo effettivamente concluso, e quella notizia è stata solo fumo negli occhi della tifoseria per tenere calma la piazza, oppure qualcosa si è inceppato nel frattempo nella trattativa. In quest’ultimo caso spero che non ci si debba tenere per forza Rasmussen (che… Leggi altro »

Torino Viola
Ospite
Torino Viola

E un arriva adesso ma da qui a poco. Tra-oré

Andrea
Ospite
Andrea

Questo è bravo, per fare il calcio Ki Ti Kaka di Montella sarebbe ottimo. Altri due con i piedi buoni e si torna a dominare le partite. Forza Viola!!!!

Articolo precedenteGalli: “Momento difficile. Da parte le polemiche, prima il bene della Fiorentina” (VIDEO)
Articolo successivoIncroci crudeli: Prandelli si gioca la salvezza nella ‘sua’ Firenze che ha paura
CONDIVIDI