Trappola Benevento: la squadra peggiore d’Europa, ma Fiorentina ancora fragile

da La Nazione

9



Il Benevento ha la classifica peggiore d’Europa (zero punti), ci sono però diversi motivi per andare in Campania con concentrazione. Serve prudenza perché la Fiorentina ha i suoi problemi: vittoria sull’Udinese importantissima per la classifica e per il morale, ma resta una squadra fragile. Pioli ha aggiustato il modulo disegnando un 4-3-3 abbastanza stabile con Benassi mezz’ala, un cambio che al momento azzera i trequartisti. Saponara del resto è ko, Eysseric parte sempre dalla panchina. Fondamentale è Thereau, capocannoniere viola che gol a parte è cruciale nella difesa di palloni ‘pesanti’ sui lanci lunghi, nel far respirare la squadra. Pioli dovrà correggere il problema dell’equilibrio e dei finali sempre in sofferenza. L’obiettivo è sfruttare al massimo le prossime tre partite (Benevento, Torino, Crotone) perché a novembre il calendario sarà meno gentile: Roma e Lazio, con in mezzo la Spal.

9
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
2z2t
Ospite
2z2t

Solo da mezz’ala Benassi ha un senso pratico, al di là della disponibilità del giocatore a mettersi e ad atteggiarsi dovunque Pioli gli dica. Se vuole Benassi e un trequartista contemporaneamente in campo ci vogliono due punte davanti, e non sembra essere una ipotesi che Pioli consideri

paolo re
Ospite
paolo re

Certo che avere “paura” del Benevento, pur con tutto il rispetto per quest’ultimo, mi fa ipotizzare quale sarà allora il “terrore” quando dovremo affrontare il Napoli, la Roma, la Lazio e così via. E’ la dimostrazione di quanto, anche molti addetti ai lavori, considerino “debole” e palesemente ridimensionata questa Fiorentina costruita quest’anno dai Della Valle e dai loro collaboratori.

Mario 07
Ospite
Mario 07

Speriamo di non essere noi a fornire i primi punti al Benevento. Queste partite sono difficilissime perchè si rischia di prenderle sottogamba mentre loro giocano con il coltello fra i denti.

Aliush
Ospite
Aliush

Hai ragione Buridano, ma non è pensabile avere paura di una squadra del genere. Per giunta con i giocatori in rotta tra squalificati, doping e casi vari.

Piero
Ospite
Piero

Siamo specialisti nel risuscitare le squadre in agonia….

Angelo52
Tifoso
angelo dalla maremma

Si è vero Piero, diciamo che lo scorso anno eravamo specialisti in questo, ma non scordiamoci che lo scorso anno in panca c’era il mago paulo, l’allenatore più cercato dai top team europei!!!, Quest’anno c’è PIOLI e quindi diamogli fiducia. SFV a bestia!!!

Buridano
Ospite
Buridano

I viola sono specialisti nel far resuscitare i già morti.

Kurus
Ospite
Kurus

Perché, tu sei nato….?

go1951
Ospite
go1951

E’ una partita da tripla..

Articolo precedenteBenevento-Fiorentina, presente anche Diego Della Valle da Mastella?
Articolo successivoLa Fiorentina chiama Firenze: idea porte aperte il mercoledì
CONDIVIDI