Trascinati da Thereau: l’attaccante francese è sempre più protagonista

10



Trascinati da Cyril Thereau. A sancirlo sono i numeri. Non può essere un caso che nelle cinque partite in cui il francese è mancato – le prime due quando ancora vestiva la maglia dll’Udinese e le tre contro Crotone, Roma e Spal – sia arrivato solo un punto. Cyril, sempre più amato dai tifosi tanto che è la sua la maglia viola più venduta negli store ufficiali, quando ha ricevuto la chiamata di Corvino non ha avuto nemmeno un dubbio. Sapeva che questo sarebbe stata l’occasione a lungo rincorsa da prendere al volo e non ha perso tempo. Dal suo passaggio a Firenze, ha messo lo zampino, tra gol e assist, in 8 gol spalmati in 10 turni. Così riporta La Nazione in edicola quest’oggi.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

Mai una parola fuori posto e un rendimento costante, un professionista vero, un esempio per i ragazzi che abbiamo in squadra

Gaesill
Ospite
Gaesill

Intanto Thereau è costato pochissimo ed è il classico giocatore di peso e di esperienza che mancava in questo attacco di piccolini (anche se Simeone, con tre gol di testa, sta smentendo tutti). Per quando riguarda Borja, grande giocatore, molti di quelli che oggi parlano, lo scorso anno lo criticavano perchè non era più il giocatore della prime stagioni. E poi, a parte il fatto che è stato ben pagato, mi dite voi se la Viola era in grado di fargli un contratto per tre anni alle cifre che gli da l’Inter. Lasciamolo guadagnare e ringraziamolo per quello che ha… Leggi altro »

valter
Ospite
valter

Abbiamo costretto Borja Valero ad andarsene perchè era considerato vecchio e come trascinatore ci troviamo Thereau di un anno più anziano,mi sa che non c’è tanta logica in questo comportamento.Saluti

FabioLAquila
Tifoso
Fabio L\'Aquila

Devi valutare il prezzo è le motivazioni.

Francesco
Ospite
Francesco

A Vernole uno ti può rispondere

didus
Ospite
didus

……mio dio, ma con il sassuolo……porannoi…….

Fantagrullo
Ospite
Fantagrullo

Thereau è veramente bravo, però nonostante si impegni sempre al massimo, ha 34 anni e pensare di farlo diventare un elemento imprescindibile di questa rosa è uno sbaglio, perché l’età lo porterà ad avere dei cali impressionanti a partita in corso, specialmente contro squadre che fanno un pressing continuo o quando servono ripartenze veloci. Per me Thereau è l’unica pedina in grado di sbloccare la situazione Babacar. Per intendersi, a gennaio via Babacar e mettere il francese come vice Simeone, con i soldi di Baba possiamo prendere uno come Giaccherini e averne ancora per un terzino sinistro visto che Maxi… Leggi altro »

ANDREAS
Ospite
ANDREAS

Io penso che dare via Babacar a gennaio sarebbe un autogol inutile: abbiamo tre attaccanti (3), se c’è qualche squalifica e (spero di no) o un infortunio grave (vedi Gomez) siamo del gatto!

Fantagrullo
Ospite
Fantagrullo

Per me con giaccherini al posto di Thereau e il francese vice Simeone, possiamo permetterci di avere un giovane come terzo attaccante. Chiaro che Baba da più sicurezza

schweiz violA
Ospite
schweiz violA

Babacar e”come non averlo.preferisco un giovane primavera.piu”motivato
.

Articolo precedenteDella Valle e questione stadio: il balletto continua
Articolo successivoDomani cena di gala per squadra maschile e femminile della Fiorentina
CONDIVIDI