Tre gare in una settimana, abbondanza per Pioli: Mirallas confermato, Dabo punta una maglia

5



L’allenatore ritrova Milenkovic, Veretout ed Edimilson: può scegliere nelle tre partite ravvicinate che chiuderanno il 2018.

Tre gare per chiudere l’anno: sabato il Milan, poi mercoledì 26 il Parma e sabato 29 il Genoa a Marassi. Pioli a San Siro potrà contare su Milenkovic, Edimilson e Veretout, squalificati con l’Empoli: il serbo e il francese rientreranno come titolari, riporta Il Corriere dello Sport – Stadio.

ABBONDANZA. La rinnovata abbondanza consentirà al tecnico di valutare più scelte, anche nell’arco delle tre partite. Mirallas ha scavalcato definitivamente Pjaca nelle gerarchie offensive, Dabo sta molto bene e punta ad un posto di titolare.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
roberto
Ospite
roberto

Contro il Parma almeno un tempo x HANCKO
Un po’ di riposo x BIRAGHI e lo vediamo all’opera
grazie MISTER

roberto
Ospite
roberto

Un posto da titolare per DABO
facciamogli fare qualche partita di seguito

Giulianoviola1950
Tifoso
Giulianoviola1950

Beh …speriamo che con questa abbondanza si mandino in campo giocatori che comincino a giocare stando innanzitutto un pò più vicini tra loro , e non ad arrivare sulla palla due secondi dopo che gli avversari l’ hanno presa e se ne sono andati in beata solitudine , così come troppo spesso è accaduto in consistenti spezzoni di diverse partite che si potevano chiudere con molti più punti nel carniere !!! Oeh : basta tentennamenti e incertezze !!! E FORZA VIOLA , MA PROPRIO FORZA, DIAMINE !!!

Alebg
Ospite
Alebg

Dabo o Norgaard in mediana per riportare Veretout più avanti dove può inserirsi e calciare.

LUK66
Ospite
LUK66

SECONDO ME BABO AVANTI ALLA DIFESA E VERETU E BENASSI AI LATI.
MIRALLAS SIMEONE CHIESA IN AVANTI.
SQUADRA MOLTO FISICA E MOLTO EQUILIBRATA. TIPO ATLETICO MADRID.
SALUTI.

Articolo precedenteRoma, Di Francesco resta sotto esame: Sousa aspetta
Articolo successivoPrimavera, domani l’impegno in Coppa Italia contro la Spal
CONDIVIDI