Tre rinnovi di contratto da fare prima di Natale. La situazione

1



Ci sono almeno tre situazioni contrattuali (piuttosto delicate) che la Fiorentina affronterà prima che si metta in moto il mercato di gennaio. Sull’agenda pre-natalizia di Corvino spiccano così gli appuntamenti con Milan Badelj, Davide Astori e Federico Chiesa, scrive La Nazione in edicola questa mattina. (…) Badelj, per evitare lo svincolo e dopo aver sposato con orgoglio la soluzione di rimanere in viola, l’estate scorsa, adesso dovrà valutare con la Fiorentina la possibilità di sottoscrivere un nuovo contratto, con una scadenza che potrà essere nel 2021 o addirittura nel 2022.

Progetto molto simile, questo, a quello che verrà presentato al capitano Astori che comunque è legato alla Fiorentina per una stagione in più rispetto a Badelj. Il concetto che porterà Corvino a convocare in sede il difensore è quindi diverso e non si basa su esigenze di mercato e di svincolo. Il club viola vuole infatti legarsi ad Astori per confermare il giocatore anche nel ruolo di simbolo della Fiorentina rinata dalla rivoluzione dell’estate scorsa. (…)

C’è poi la necessità di blindare Chiesa ed evitare così strumentalizzazioni o speculazioni a firma di chi potrebbe accendere le proprie attenzioni di mercato proprio sul gioiellino viola. A Chiesa verrà così proposto un contratto da big. Un contratto, insomma, che gli dia una garanzia economica degna di chi (ad esempio il Napoli) potrebbe puntare a scardinare la sua fedeltà alla Fiorentina puntando magari su un ingaggio da top player (…).

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

Da qui a Natale quanti falchi arriveranno per prenderci Chiesa? Perchè il contratto non si può fare il 25 ottobre invece di arrivare a Natale almeno per lui?

Articolo precedenteMonte ingaggi viola abbattuto, ci saranno più margini di manovra a gennaio?
Articolo successivoThereau, obiettivo da ex. In Serie A ha segnato a 18 squadre, l’Udinese gli manca…
CONDIVIDI