Trend invertito: ora la Fiorentina subisce sempre gol per prima. E l’approccio è sbagliato

17



Fino all’Udinese la Fiorentina segnava sempre per prima, dopo la sosta il primo gol lo segnano gli avversari. L’approccio alle partite è diventato un problema

Vi ricordate la Fiorentina che approcciava bene alle partite, segnando sempre per prima e distinguendosi per aggressività e convinzione fin dal primo minuto? Quella Fiorentina sembra già non esserci più. Eppure non stiamo parlando della squadra di un girone addietro, ma di quella che spiazzava le big della Serie A per il suo atteggiamento giusto un mese e mezzo fa.

COME ERAVAMO. Se infatti torniamo all’inizio del campionato, la Fiorentina nelle prime sette giornate (quelle precedenti alla seconda sosta stagionale per le nazionali) era passata in vantaggio in cinque occasioni (e in una la partita è finita 0-0), realizzando quattro gol nei primi tempi. Ma non si parla solo di numeri: salvo la brutta partita col Genoa, i viola erano sempre scesi in campo con il giusto atteggiamento, sfoderando ottimi primi tempi e mostrando casomai qualche difficoltà nella gestione delle riprese.

Stiamo parlando della partita col Napoli, in cui i viola hanno messo in difficoltà più volte i partenopei prima di subirne la rimonta, condizionata dal colossale errore arbitrale di Massa e Valeri. Lo stesso è accaduto con la Juventus, quando i viola sono apparsi in palla fin dal 1′, e con l’Atalanta, quando la Fiorentina ha chiuso il primo tempo meritatamente in vantaggio per poi farsi rimontare due gol nel finale. Fino al Milan, altra partita approcciata molto bene dagli uomini di Montella e controllata ancor meglio. Le prime avvisaglie si erano viste con l’Udinese, in una partita sbloccata nel secondo tempo su palla inattiva, ma l’atteggiamento molto guardingo dell’avversario faceva pensare che fosse solo un caso isolato.

COME SIAMO OGGI. Invece, dopo la sosta si è assistito ad una vera e propria inversione di tendenza. Male l’inizio di partita col Brescia, dove la Fiorentina è stata salvata dal Var che ha annullato il gol di Aye per mano di Tonali; così così l’approccio alla sfida con la Lazio, con i viola che ballavano pericolosamente sulle ripartenze dei biancocelesti. Soprattutto, dalla Lazio in poi la Fiorentina è sempre passata in svantaggio e quasi mai è riuscita a ribaltare la sfida.

Brescia, Lazio, Sassuolo, Parma e Cagliari. Tutte partite in cui la Fiorentina ha approcciato male alla gara. Tutte partite in cui ha subito gol per prima (salvo col Brescia, ma la sfida è terminata a reti inviolate). In questi cinque incontri i viola hanno segnato solo una rete nei primi tempi.

In alcuni casi nel secondo tempo si è visto qualcosa di meglio, come con Brescia, Parma e Sassuolo (unica occasione in cui la Fiorentina ha vinto in rimonta). Con la Lazio la reazione gigliata si è vista poco dopo il gol subito al 22′. A Cagliari, invece, in cui i viola la luce non l’hanno mai accesa, avendo un sussulto d’orgoglio solo nel finale, quando i sardi avevano ormai staccato la spina sul 5-0.

RECUPERARE MENTALITÀ AGGRESSIVA. Un’inversione di tendenza che deve preoccupare mister Montella. Al rientro dalla sosta occorre per prima cosa ritrovare quell’atteggiamento aggressivo che la Fiorentina manifestava fin dal primo istante in cui scendeva in campo. Non è detto che basti, ma i viola solo qualche settimana fa avevano dimostrato di possedere ben più carattere.

17
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Milan51
Tifoso
Ma quando te ne vai via, Montella?

Ma che discorsi strampalati e senza senso! Montella è da sempre il principe del tiki taka, fanatico del giro palla e dei giocatori dal tocco delicato tipo fighetta Borja Valero. Altro che gioco aggressivo! La squadra poi non è migliorata rispetto all’anno scorso, se non fosse per Ribery. Ha perso Veretout per prendere il cavallo zoppo e bolso Badelj, regista tipo moviola, che cammina invece di correre, per causa del quale tutto il gioco va al rallentatore, salvi gli spunti personali. . Ha una difesa solida, ma se il centrocampo non filtra come si deve, vedi Cagliari, siamo In mutande…… Leggi altro »

Iradiddio
Ospite
Iradiddio

#vendiamochiesa

ludovico
Ospite
ludovico

la fiorentina è costruita male!!!! anzi secondo me malissimo!!! credo che pradè abbia le sue colpe più che montella!!!… perchè se la difesa unico reparto.. sufficiente grazie all’arrivo di caceres, guardate che centrocampisti che abbiamo in rosa!!!! senza considerare l’attacco pieno di esterni e ad oggi 11 novembre senza un centravanti con l’esperienza di almeno un anno in serie a!!!…poi montella le sbaglia e le indovina però a me sembra che senza il fenomeno in campo ne vinceremo poche!!!..prade sveglia!!!

(Finalmente) Tifoso
Ospite
(Finalmente) Tifoso

Mi spiegate perché secondo voi la nostra difesa sarebbe sufficiente?
Numeri alla mano questa è la peggior difesa degli ultimi 20 anni. Mai avevamo subito così tante reti in 12 partite

Giucas
Ospite
Giucas

Il perchè te lo ha esattamente spiegato Ludovico qui sopra.

Marco
Ospite
Marco

Sono d’accordo con tutti voi Montella non è in grado né di schierare la squadra né di leggere le partite in corso!!! Si prendono dei gol da amatori roba da matti!!! Ma perdella non si dimette da buon napuliello…….

el pirata
Ospite
el pirata

guardate la foto per bene….vi pare in forma a voi montella? vi pare il gene di un allenatore TOP alla klopp o guardiola 😂???

Albe47
Ospite
Albe47

Con Montella
Siamo vedendo
IL NULLA DEL CALCIO
Amen
COMMISSO pensaci Tu

fiorella
Ospite
fiorella

: si tona li sempre li. la fiorentina non avendo una rosa calcistica adeguata e neanche giocatori di razza, ribery permettendo, deve attenersi al modulo calcistico più conveniente. il 3-7-0 applicato fino alla sconfitta contro la Lazio per orrore arbitrale, era quello più conveniente. non si subiva nulla da nessuno, e si prendevano possesso delle partite. poi per assenza di Ribery e Caceres, invece di trasformarlo in un 4-6-0, siamo andati nel applicare moduli calcistici vomitevole e senza senso. 4-3-3 /3-4-3 /3-5-2 e con un inguardabile babelj in mezzo al campo. praticamente abbiamo fatto come i gamberi. facendo una vittoria… Leggi altro »

Gangia81
Ospite
Gangia81

Lenzi hai rotto gli scroti con questi discorsi sul modulo. Leggiti la Bibbia e vedi se ci capisci qualcosa a questo giro invece di predicare razzismo.

Pippo
Ospite
Pippo

Ma io voglio solamente evidenziare un paio di situazioni che non si possono assolutamente sopportare da un allenatore!!!!sottil perde palla in attacco e Lukaku per due volte fa 50 metri senza nessuno a contrastarlo!!col parma idem, chiesa perde palla in attacco, terzino destro ed esterno destro entrambi in attacco che non si vede manco nei tornei amatoriali e Gervinho sotto il naso di fuffella col dito sotto il mento si fa 50 metri segnando senza dribblare nessuno!!!ieri cigarini con un raggio di 10 metri liberi per impostare che sembrava iniesta e noi col misero bradipelj pressato da naingollan!!!ste cose chi… Leggi altro »

STADIO A CAMPI BISENZIO!!! 🏆💜
Ospite
STADIO A CAMPI BISENZIO!!! 🏆💜

La colpa in primis è della SOCIETÀ!!!
Avete voluto confermare l’incapace di Montella e il broccione di Chiesa anziché monetizzare quando era il momento?!
O puppatevili…..
Chiesa vuole andare via si capiva da giugno scorso e invece x far contento il popolino avete tenuto un calciatore contro voglia!!!
Sia chiaro non sono uno estimatore dei ciabattari, anzi sono felicissimo che si siano tolti dalle scatole….
Dico solo quello che penso, ognuno deve assumersi le proprie responsabilità!!!
Ecco i risultati!!!
Tanto prima o poi tutti i nodi vengono al pettine…..

il fustigatore
Ospite
il fustigatore

Sarà un caso ma…. la discesa è arrivata con l’assenza di Ribery! Con la Lazio c’era ma prima di tutto la Lazio è una buona squadra che ci ha sempre fatto soffrire negli ultimi 10 anni e poi è finita come sappiamo. Vediamo a Verona con il Suo rientro e nonostante l’assenza di Castro e Pulgar che messi si equivalgono come minimo a Frank.. Certo che se è così il problema non sarebbe da poco. Manca un giocatore e la squadra si siede. Non è certo il massimo. A giustificazione possiamo dire che a parte Pezzella, Dalbert e Caceres (e… Leggi altro »

Fab
Tifoso
Fabio Falcini

Purtroppo in questo calcio se le cose non vanno bisogna far presto a cambiare Montella di opportunita’ ne ha avuta abbastanza

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

E di chi è la colpa? se non dell’incapace Montella? La società nelle persone di: Barone, Pradé, Antognoni se conta ancora qualcosa e Commisso figlio cosa aspettano che si finisce in zona retrocessione e con l’acqua alla gola per esonerare il napoli permaloso e indisponente?

Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

calma bimbominkia. siamo 8vi mica 14imi

sch8les
Ospite
sch8les

Se c’è giustizia almeno li devono fare fori in coppia Pradè e Montella. Non può pagare solo l’allenatore dopo lo scempio estivo del ds.

Articolo precedenteNazionale, le immagini di Chiesa e Castrovilli nel FOTOALBUM di FI.IT
Articolo successivoGuidi: “Mi aspettavo l’esplosione di Castrovilli. Chiesa? Meglio sulla fascia”
CONDIVIDI