Trpišovský, all. Slovan: “Sfortunati nel primo tempo. Abbiamo solo 12 giocatori sani”

0



Queste le parole di Jindřich Trpišovský, allenatore dello Slovan Liberec, al termine della partita: “Il primo tempo non è andato molto bene per noi. Prima abbiamo concesso il rigore, poi è arrivato il secondo gol su una situazione diffidile in difesa e poi si è infortunato anche il nostro unico centrale di dfiesa. Nel secondo tempo volevamo segnare per fare contenti i tifosi che sono venuti con noi ma purtroppo non siamo riusciti a farlo e abbiamo anche subito il terzo gol.

La vittoria della Fiorentina è stata meritata in pieno. I viola hanno un gioco notevole. Ammiro giocatori come Borja valero e Kalinic. Però voglio ringraziare i miei giocatori per la prestazione che hanno dato.

Prossimi impegni in campionato e EL? Recuperare giocatori è impossibile. Abbiamo 12 giocatori sani e una situazione difficile sia in campionato che in EL. Per noi ogni partita in Europa è una festa. Adesso vogliamo sfruttare la sosta (del campionato ceco, ndr) per recuperare sia a livello fisico che economico. Oggi abbiamo giocato con un solo difensore di ruolo. non possiamo neanche recuperare i giocatori dalle squadre giovanili perché non ne abbiamo