Tudor, Udinese: “Tutti vogliono i giocatori forti, la Fiorentina De Paul e noi Chiesa”

50



Il tecnico dei friulani ha parlato di calciomercato e nello specifico dell’argentino che piace molto al direttore sportivo Daniele Pradè e non solo

Igor Tudor ha parlato in conferenza stampa toccando anche il tema mercato e non poteva mancare una risposta su De Paul, giocatore che piace molto alla Fiorentina: “I giocatori forti li vogliono tutti. La Fiorentina ha chiesto De Paul ma anche noi vorremmo Federico Chiesa all’Udinese, il problema è che costa 100 milioni di euro“. Non ci sono dubbi sul fatto che i viola stiano cercando di intavolare una trattativa con l’Udinese per De Paul, giocatore che si adatterebbe molto bene al modulo di Montella.

50
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
D.V.F.D.P
Ospite
D.V.F.D.P

Magari si facesse il cambio alla pari cosi il gobbo chiesa comincia ad abituarsi alla maglia a strisce!!!

Enrico
Ospite
Enrico

Ma Tudor vuole che De Paul resti o se ne vada??? Dalle sue parole si direbbe la seconda.

Daniele
Ospite
Daniele

De paul perfetto per noi Tudor gobbo

Animalliberation
Tifoso
animalliberation

parlano di milioni come fossero noccioline. Povero mondo…

Bonco
Ospite
Bonco

Secondo me l’abbiamo già preso

Marco77
Ospite
Marco77

Gobbo di m…

fabri
Ospite
fabri

De Paul è molto sopravvalutato, altrimenti a quest’ora non giocherebbe nell’Udinese

Enrico
Ospite
Enrico

Fino a prova contraria, l’anno scorso l’Udinese è arrivato prima della Fiorentina

Giovanni
Ospite
Giovanni

Simpaticissimo …
Bella battuta

Mauro
Ospite
Mauro

Questo nostro mercato è diventato come il nostro finale di stagione deprimente

Daniele
Ospite
Daniele

Almeno ci hanno ridato un po’ di passione mica come quei vendi ciabatte che stanno per fallire

LoG
Ospite
LoG

Rilassati Ciccio, rilassati

Articolo precedenteMonza, mister Brocchi ne convoca 25 per la gara contro la Fiorentina
Articolo successivoDs Arezzo: “Vogliamo Pinto e Gori. Un onore la collaborazione con la Fiorentina”
CONDIVIDI