Tutti hanno (grandi) colpe, ma ora c’è da salvarsi. Firenze risponderà presente contro Prandelli

108



La prospettiva peggiore si è realizzata: dentro o fuori contro il Genoa all’ultimo tuffo. Il Franchi sosterrà la squadra.

Quella che doveva essere una (mesta) ‘passerella’ di fine stagione per molti giocatori, si trasformerà in una battaglia da dentro o fuori. Quelle che dovevano essere le ultime partite di un’annata storta, in cui pensare senza obiettivi da chi ripartire per il futuro, si sono trasformate in disfatte rovinose, fino ad un finale thrilling. Prima “l’Empoli non vincerà sicuramente a Genova con la Samp”, poi “l’Empoli non vincerà mai a Torino”, con la Fiorentina che nel frattempo inanellava sconfitte su sconfitte, fino al ko di Parma. Ora lo scenario peggiore si è concretizzato: c’è da giocarsi il tutto per tutto nell’ultima gara, al Franchi, contro il Genoa di Prandelli.

CHANCE SALVEZZA. Un vero incubo, per una squadra non certo abituata a lottare ‘con la bava alla bocca’ per salvarsi. Vuoi per la giovane età generale, vuoi per la scarsa personalità dimostrata da molti, vuoi perché diversi interpreti sembrano aver staccato la spina in abbondante anticipo. E allora l’ultimo appello sarà contro l’ex Prandelli, a capo di un’altra squadra in caduta libera e con tanti difetti, ma che comunque dovrà venire a Firenze per vincere. L’Empoli giocherà in contemporanea a San Siro contro un’Inter che deve ancora conquistarsi un posto in Champions, ma è in forma e, anche se partirà con lo sfavore del pronostico, è in grado anche di fare un altro colpaccio in questo pazzo finale di stagione. Quindi, a prescindere, pochi calcoli: la Fiorentina deve fare almeno un punto, il Genoa invece deve vincere e sperare (al limite pareggiare se l’Empoli perde a San Siro). Se perdono, i rossoblu di Prandelli (ora terz’ultimi) vanno in B.

SERATA DA PAURA. Sicuramente sarà una serata thrilling, sull’orlo della crisi di nervi. La speranza congiunta nell’Inter, punti pesantissimi in palio. La Fiorentina viene da 13 partite di campionato (più due di Coppa) senza vittorie, il Genoa non vince da 10 gare e in trasferta ha vinto solo a Frosinone ed Empoli in stagione. Ma sarà una partita che andrà oltre numeri e statistiche, una vera finale, con la paura che condizionerà entrambe le squadre. Con il Franchi chiamato a giocare un ruolo decisivo. Certe partite si vincono anche grazie all’ambiente, alla spinta dei tifosi oltre le difficoltà. I tifosi dell’ACCVC hanno annunciato il sostegno per tutta la partita alla squadra, in tanti si sono uniti nell’intento di sospendere la contestazione nei 90′ di gioco, per poi magari rimandare la protesta a fine gara. Firenze si appresta a fare la sua parte, la società ha varato la giusta iniziativa di prezzi popolari e promozioni anche ad un euro: ci si aspetta il Franchi praticamente pieno.

UNIONE. E’ davvero il tempo dello spesso ‘abusato’ concetto di Unione. Unità d’intenti per un unico fine. Per provare a tirar fuori qualcosa da una squadra impaurita, sperduta, senza più certezze né convinzione nei propri mezzi. Sprofondata in un vortice negativo da cui non riesce ad uscire, a trovare appigli. Firenze risponderà presente, come sempre. Da capire se i Della Valle (forse Andrea, assai meno probabile Diego) saranno al Franchi per la partita da dentro o fuori. O se ci sarà la consueta ‘carica’ del pre-partita al centro sportivo.

PROCESSI. Solo dopo il fischio finale, sarà tempo di processi. Che inevitabilmente ci dovranno essere. Chiari, precisi. Con autocritiche annesse. Tutti hanno le loro (grandi) colpe di una situazione degenerata sconfitta dopo sconfitta. Una squadra costruita con limiti evidenti e grandi lacune, con un monte ingaggi ridotto ma anche a fronte di spese sul mercato da oltre 140-150 milioni in tre anni. Una squadra anche sopravvalutata dal finale in crescendo nella scorsa stagione, che giocava unita nel dolore e nel nome di qualcuno, che andava oltre i propri limiti e che, con la grande spinta emotiva, ha offuscato giudizi e percezioni. Un gruppo che si è sgretolato con le dimissioni di Pioli, con i giocatori che hanno le loro grandi responsabilità (del resto, sono loro che giocano) per una situazione che è precipitata. Dalla mediocrità alla lotta salvezza all’ultima giornata, sicuramente i giocatori in campo potevano produrre di più del punto conquistato nelle ultime sette partite. Al di là di ogni discorso esterno.

Chiaro che poi tutto parta dalla proprietà, dai Della Valle, da riunioni, comunicati, scelte delle linee guida e dei ruoli manageriali, gestione societaria che da tre anni a questa parte non ha accompagnato una crescita sportiva, ma anzi ha portato al rischio retrocessione. Un minuto dopo la fine del campionato ci saranno molte cose che noi vogliamo affrontare con chiarezza e consapevolezza di quello che vogliamo fare, ha annunciato Diego Della Valle. Visto il grave fallimento sportivo (ma anche economico, considerato il bilancio in rosso del 2018, la svalutazione della società per un’altra esclusione dall’Europa e il crollo fino al rischio B, nonché dei giocatori che senz’altro non possono valere sul mercato come fino a 3-4 mesi fa), ci si dovrebbero aspettare cambiamenti importanti a tutti i livelli. Non solo attacchi ai tifosi, contestatori, politici e imprenditori. Quel che sarà è però tutto avvolto nel mistero, con tanti risvolti possibili: dalla cessione al cambiamento generale di dirigenti-giocatori, fino al proseguimento con Corvino e la stessa struttura attuale. Ma si potrà continuare insieme? Se sì, come? Ogni discorso è ovviamente condizionato dalla salvezza, ma l’impressione è che nessuno sia sicuro di restare a Firenze nel prossimo futuro. Lo stesso Montella, che dal suo arrivo – pur nelle mille difficoltà e attenuanti – ha prodotto un punto in sette partite, dovrebbe essere oggetto di riflessione. Ma sono discorsi che saranno affrontati dalle 22.30 di domenica sera. Quando anche i tifosi daranno e vorranno le proprie risposte. Nel frattempo c’è una salvezza da conquistare. Firenze farà la sua parte, sperando di evitare il peggio.

108
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Mauro
Ospite
Mauro

quando si dice che la colpa è di TUTTI vuol dire che è di TUTTI nessuno escluso , dai tifosi, agli ultras ,ai giornalisti fiorentini,, ai giocatori, allenatore, dirigenti e proprietà e TUTTI nella stessa misura
Niente scuse !!!

ANDREA
Ospite
ANDREA

ATTENZIONE. cadere in B con una proprietà che col tempo si è totalmente disinteressata del calcio significa rimanere in B per vari anni.

valter
Ospite
valter

Non ho letto fra le cause, non meno gravi fra quelle citate e cioè: i tifosi lenzolai con le loro contestazioni sia alla società (in parte con ragione) sia anche ad alcuni giocatori, iniziate già dalla prima partita di agosto e terminate con l’abbandono della squadra ora che invece era importante sostenerli (vedi i primi tempi con i spalti vuoti) e non sono stati menzionati nemmeno i giornalisti (non tutti) sicuramente non meno colpevoli della dirigenza della fiorentina, degli allenatori, dei giocatori e dei tifosi con i loro commenti sempre negativi, anche quando si vinceva e si giocava bene (forse… Leggi altro »

marco
Ospite
marco

oh bellino…. i lenzuolai sono quelli ( al 99 % ) che erano a Parma come in tutte le trasferte in italia a sostenere la squadra. TE DOVE ERI ? I lenzuolai sono quelli che hanno sostenuto, per anni, una baracca sbaraccata ( escluso che per gente come te che al posto delle fette di prosciutto davanti agli occhi ha un maiale ) con coreografie, cori , soldi spesi e tempo bruciato ai propri affetti. TE DOVE ERI ? Fra te ed i DV ovviamente mi fai più schifo te !

Mario Faccenda
Ospite
Mario Faccenda

Se tra le cause ci sono i tifosi vuol dire chevquello che dovrebbe venure prima, intendo organizzazione, maturità, professionalità e dedizione vale poco o nulla.
Mi raccomando prendiamocela sempre con l’ultima ruota del carro.
Ricordo stagioni senza contestazione che sono finite allo stesso modo.
Di chi era la colpa allora, dell’Arno? Posate il fiasco, se andremo in B è perché abbiamo allestito una rosa non all’altezza della massima serie. Punto. . FV

uv74
Ospite
uv74

comunque PIOLI è stato mandato via a furor di popolo !!! o vogliamo andare a rileggere i commenti di allora??? quindi le colpe sono anche dell’ambiente che contesta tutti e trita tutti ! ILICIC è stato tritato dalle infamache !!! uno co un carattere così alla fine ha ceduto ma che l’era bono si vedeva! e ora invece gli stessi rivorrebbero PIOLI o dicono che la colpa unnera sua….. AHHHHHH !!! che pedache ne denti a questa gente…

marco
Ospite
marco

o uv 74 … mi sembra che a te la letteronza di DV ( la prima delle due ) non ti sia pervenuta . Quella nella quale si da di bighellone a Pioli in sostanza. Pioli è andato via per quella non per altro. La stragrande maggioranza dei tifosi viola, pur non collimando con le idee del tecnico, non lo ha mai contestato. Ed è cosa rara nel calcio .

Massimo
Ospite
Massimo

Tutto giusto,
ma fermo restando che dopo questo incubo il prossimo anno, dai DV in giù vorrei rivedere solo Antonio nella Viola…..
siete sicuri che i tifosi non abbiano colpe?
caso mai se durante le partite la curva faceva il suo dovere e lasciava le proteste a prima e dopo, un punticino si faceva e s’era salvi, che dite?

AcomeAntiDV
Ospite
AcomeAntiDV

La colpa del tifosi in questi 17 anni e’ stata solo una foraggiare questi indegni e accorgesene troppo tardi, la passione di Firenze e del fiorentini non ha eguali avoglia che cercate di vendere il contrario, le colpe sonó da cercare da altre parti, pressapochismo dilettantismo e incapacita’ inconcepibili per una societa’ di Serie A, lasciando da parte lo sfruttamento e il ritorno d’immagine solo per scopi personali senza un mínimo di passione e pudore ma sopratutto grande Arroganza.

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Basta con questi discorsi e queste frasi fatte che tutti hanno colpe. Non è vero. Lo sappiamo tutti di chi sono le colpe. Della Proprietà , completamente disinteressata che ha richiamato un Direttore incapace. Del Direttore che non ne azzecca una. Ha comprato 80 giocatori, ha speso 160 milioni (più di Pradè) e non ha portato un giocatore vero. E’ anche sfortunato perchè aveva due portieri e ha mandato in prestito quello migliore. Della Stampa Fiorentina, quella che conta, che non ha mai mosso una critica (i motivi sono chiari a tutti), che va a cena con il Direttore, Che… Leggi altro »

onsag
Ospite
onsag

Trovo molto scorretto scrivere che tutti hanno colpe. E’ come dire che nessuno ha colpa.
In realtà sarà necessario, a tempo e modo, di stabiliranno tanto le colpe, ma le responsabilità
per il futuro.

Serpenti nelle tasche
Ospite
Serpenti nelle tasche

È l’equivoco che ci portiamo dietro in 17 anni di fallimenti….sono cambiati ds, Dg,allenatori, giocatori, l’unica cosa che non è cambiata è la proprietà quindi…

violana
Ospite
violana

Tutti a calci nel sedere e andare…..i primi i calciatori…….possibile che siano diventati tutti cosi scarsi?…Grande mistero…. ho qualcosa ci sfugge? Contestazioni, _—— A..T F…in testa… sono servite a qualcosa o rendere tutto più’ difficile. … Spiegateci,,, che cosa c’è sotto?????…..

purple
Ospite
purple

c’è sotto che non hai capito nulla

Cosmat
Member
Cosmat

Da una parte concordo con sostenere la squadra e tacciare le polemiche per qualche giorno. Dall’altra pero continuo a leggere articoli e ascoltare interventi che parlano di “colpe e responsabilita” quindi che non aiutano a metter da parte le polemiche e tendono a TUTTI COLPEVOLI = NESSUN COLPEVOLE. NON va bene. Di colpevole ce n’è 1 solo: DIEGO DELLA VALLE. Punto

Renato
Ospite
Renato

Le autocritiche non servono. Se uno è incapace può anche criticarsi ma resta incapace. Non è colpa di Gnigni e Corvino, incapaci cronici ma di chi ce li ha messi, i Della Valle, che per incapacità gestionale battono tutti. Sono alla disperazione, economicamente parlando. Negli ultimi cinque anni hanno perso due miliardi di Euro nella Tod’s! I Corvino loro li hanno disseminati in tutte le aziende, non solo nella Fiorentina! Non è questione di braccini più o meno corti, è incompetenza, è incapacità manageriale.

Braccio
Ospite
Braccio

FORZA Fiorenza , non mollare. SFV

Le Corbusier
Ospite
Le Corbusier

Inutile dire, è messa male, soprattutto psicologicamente; vanno tutte male (ieri il bologna che pareggia a Roma); quando si innnescano questi processi l’epilogo è inevitabile ed è sempre quello più brutto; rassegnatevi per chi pensa ancora alla salvezza! del resto la Società e il napuriello Nardella si meritano un po’ di purgatorio!

fausto
Ospite
fausto

Io vi vado elegantemente nel kiul !!!!

Altai
Ospite
Altai

..stanotte non si dorme

marco
Ospite
marco

“””” Da capire se i Della Valle (forse Andrea, assai meno probabile Diego) saranno al Franchi per la partita da dentro o fuori. O se ci sarà la consueta ‘carica’ del pre-partita al centro sportivo. “”” in tutto questo c’è l’essenza dei DV a Firenze. Io sarei per intitolargli una via come fecere durante il venteggio per galeazzo ciano a san gimignano. VIA GALEAZZO CIANO. I sangimignanesi fecero targa identica e l’apposero sotto …. VIA ANCHE I’ SU’ SOCERO ! ecco… VIA….

marco
Ospite
marco

volevo scrivere ventennio…. ma ho gli occhiali scassati…

Pietro Rossi
Ospite
Pietro Rossi

Sangimignanesi…. semplicemente geniali!

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Ma cosa deve fare ancora Corvino per essere cacciato?

Walter
Ospite
Walter

Le colpe sono dei tifosi Della Valle dovrebbe saperlo

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Letterino non parla dopo averne toccate anche a Parma? Strano….

Nicola
Ospite
Nicola

La paura fa 90 forza leccavalle……..

Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Tifosi colpevoli sono quelli che da 3 anni danno 7 alla campagna acquisti
.

Gorgar
Ospite
Gorgar

Firenze risponderà alla grande come ha sempre fatto. Il problema non è questo, il problema è che abbiamo una squadra letteralmente devastata, questi scappati di casa perderebbero anche contro dei dilettanti, figuriamoci contro un Genoa con l’acqua alla gola. Provate poi a pensare chi rimarrà in serie B tra questi indegni? Praticamente nessuno! E pensate che abbiamo la rabbia e la cattiveria per non perdere nuovamente? Io non mi illudo. C’è solo da pregare che l’Inter non perda, tutto il resto sono solo patetici discorsi

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

è evidente che non cambieranno mai le regole societarie fin che c’e cognigni al commando l’andazzo è questo colui che disse che la champions è un pericolo sicuramente per lui è pericolo anche andare in europa league non ci sono soluzioni o diego decide di mandare via corvino e cognigni oppure il rischio della serie b per l anno prossimo è scontato.quando diego dice A i leccavalle parlano di A quando diego dice B leccavalle parlano di B se diego propone hai leccavalle di mettersi le supposte questi non ci pensano un attimo a mettersele con l’insieme alla vasellina e… Leggi altro »

Furia
Member
Furia

Tutti i hanno grandi colpe, ma la più grande sia di Borlotti, e Speroni, speriamo che domenica Aristotales segni almeno un gol e siamo salvi. Forza viola

Max Etruriam
Ospite
Max Etruriam

Quali sono i giocatori che ci devono salvare, Veretout già venduto? Milenkovic Simeone Biraghi Benassi Hugo che sono sul mercato e che forse non vedono l’ora di andersene? Gerson Edmilson Muriel che sono in prestito e sanno che non verranno riscattati? Abbiamo praticamente tutto il centrocampo sul piede di partenza ma come possiamo sperare di salvarci da soli e questo grazie a chi ha fatto la squadra è ai proprietari. Non ho messo Chiesa anche lui sul mercato e Miralles in prestito e probabilmente non riscattato perché loro in campo danno l’anima e non ho dubbi sul fatto che daranno… Leggi altro »

Florentia1963
Member
Florentia1963

Non sono sicuro che la serie B sia il disastro assoluto. Noi siamo piu’ forti della serie B o della C2. Se questo permetteraa Firenze di vedere partire i tizi che ci hanno insudiciato l'anima, ben venga la retrocessione. Si ripartira con investitori che aspettano solo un segnale per rilevare tutto.

michele
Ospite
michele

Solo un segnale…..tipo un cenno col capo o un sms? Ma mi facci il piacere….

Raska.
Member
Raska.

Comunque vada, i Della Balle sono ufficialmente la peggior proprietà nella storia della Fiorentina.

Gianni
Ospite
Gianni

Ma essendo l unica che hai visto è sia la peggiore che la migliore

Cosmat
Member
Cosmat

In quella frase di Diego, che ha del ridicolo perche non significa nulla, ricorda la richiesta che Toto fa al vigile milanese (per andare dove vogliamo andare, dove si deve andare?) come tutti i suoi farneticanti discorsi e conunicati del resto, c e tutta la nullita’ dell’attuale Fiorentina.

Banda di idioti
Ospite
Banda di idioti

La questione è semplice, se da qui a domenica si riesce a mettere da parte attriti, litigi, polemiche, contestazioni ecc. ecc. molto probabilmente I giocatori daranno tutto in campo e ci salveremo, altrimenti purtroppo ci meritiamo la B. Forza Viola!

filippo
Ospite
filippo

quindi noi s’è perso a Parma perchè ci sono
i litigi…Simeone sbaglia gol a porta vuota da agosto…
sono i litigi…e va beh…l’importante è crederci….
ma al di là di questo , andiamo alle cose più
importanti , i DV domenica si presentano allo
stadio o no ? Perchè se non si presentano , è
grottesco che si chieda ai tifosi comuni di fare
il loro dovere , mentre non lo si chiede a quelli che dovrebbero essere i primi tifosi e dare l’esempio , e che probabilmente non si presenteranno . C’è qualcosa che non torna .

marco
Ospite
marco

ragazzi, non ci prendiamo in giro, lo sappiamo tutti quali saranno le parole della dirigenza 1 minuto dopo il 90′: ci impegneremo per ripartire, organizzare una squadra degna di firenze, che lotti per l’europa… solite balle insomma – a quelli gli tiri il filo dietro la schiena e ti ripetono sempre la solita pappardella, non sanno dire altro. sono più spudorati dei politici…
io credo e spero che ci si salvi. QUEST’ANNO…

Andreappp
Ospite
Andreappp

La lettera del CAPO ha detto che sono arrivati alla fine della loro permanenza a Firenze …..
Vedere società grandi come inter Milan Roma in netta difficoltà societaria , non ne azzeccano più una , ma penso che la nostra non la supera nessuno!!!!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

La B è il male minore, la Juventus in cadetteria ha ricostruito la società ed è diventata quella di adesso. A Firenze ci vuole una scossa se si deve retrocedere per averla pace.

il lattaio
Ospite
il lattaio

Lorenzo fuma meno, dai retta !!

ma che paragoni la juve a noi? è questo il vostro sbaglio!! pensate sempre di essere al pari di juve, inter, milan, roma e napoli……………..

siamo una realtà molto inferiore !!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Questi se non si trovano con le spalle al muro non vendono e non fanno neanche lo stadio, hai voglia a veder plastici. Se si va in B Corvino salta di sicuro e da li puoi ripartire, tanto per ora di levarlo manco se ne parla.

Io sono come Dio, gli uomini li rifarei
Ospite
Io sono come Dio, gli uomini li rifarei

Se andiamo in B stando, così le cose, ci facciamo la muffa, altro che cavalcata tipo juve…

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

questo lo temo anch’io purtroppo……..

Massimo
Ospite
Massimo

E’ proprio questo il punto: andare in B non è una tragedia, ma se non se ne vanno gli attuali proprietari è mortale!

Dunga
Ospite
Dunga

Eccone un altro…..

I soliti idioti
Ospite
I soliti idioti

La B caro brodo dei brodi vuol dire stare ancora per anni con questa proprietà indegna perché chi se la compra una Fiorentina in B? E se anche qualcuno fosse davvero interessato sarebbe una una proprietà peggio di questa. Ma prima di scrivere stz galattiche, lo azionate il cervellino?

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

La Fiorentina in A su quelle cifre non la compra nessuno, finché si vivacchia ci si becca l’attuale dirigenza e l’attuale situazione.

filippo
Ospite
filippo

è proprio il contrario…lascia perdere …del resto ,
la prova siamo noi…i DV si sono presentati
quando c’era da pagare ZERO .

Mezio Fufezio
Ospite
Mezio Fufezio

La B non è affatto il male minore. La Juventus andò in B tenendo la squadra che aveva vinto lo scudetto, per cui, pur partendo da -9, vinse il campionato in scioltezza. Anche se non vendessimo nessuno, non avrei nessuna certezza di poter tornare in serie A subito. Inoltre la Juventus fece un repulisti della dirigenza (anche perché furono tutti squalificati), ma non cambiarono proprietà. Il ciclo che stanno vivendo è dovuto a vari fattori: 1) sono la Juventus; 2) sono stati i primi ad avere lo stadio di proprietà e a godere di introiti che altri non avevano; 3)… Leggi altro »

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Firenze non è una piazza da B o da bassa A. Se ci rileva una proprietà che ha intenzione di spendere il problema si risolve veloce, tanto con questi quali sono gli obiettivi lo hai già visto.

Modiano
Member
modiano

dimmi perche noi dovremmo essere da alta serie a :2 scudetti in quasi un secolo,Meno di genoa torino e bologna.Lo capisci che non siamo una grande ma una squadra di seconda fascia.se tutto va bene si va in europa setutto va male come quest’anno si rischia la b.resteremo in serie a non sarebbe la prima volta che si canta al Franchi

Lorenzo69
Tifoso
Lorenzo69

occorre salvarci, perchè se andiamo in B ce lo meritiamo altamente.
Non c’è più nessuna possibilità di andare avanti con la proprietà e i suoi cialtroni…tutti incompetenti all’ennesima potenza, soprattutto e lo sottolineo proprio i fratellini.
Dunque STOP!! Vendete tutti i giocatori, prendete il gruzzolo e fuori, via per sempre da Firenze!!!
Vendete e rimettete la società gratis in mano alla città, uscite almeno dignitosamente….
La vita media di un tifoso è di circa 82 anni…ci avete fatto anche perdere troppo tempo, senza vincere una sega…ma soprattutto ci fate sentire i clown, gli zimbelli della setie A….
VIA I DELLA VALLE DA FIRENZE!!!!

Marco
Ospite
Marco

Si vogliamoci tutti bene, ma una parolina d’autocritica da parte della società, mai !!!! Corvino deve dimettersi, a Milano è in discussione Leonardo, a Torino salta Allegri a Firenze nulla, tutto bene così… Continuiamo a farci del male.

gangia81
Ospite
gangia81

TRANQUILLI RAGAZZI!
Hanno preso or ora un ragazzino 19enne che ha giocato nella serie C serba in prestito, tale TERZIC alla modica cifra di 1.5 milioni.
In pratica anno prossimo si vince lo scudetto a mani basse.
Filtra ottimismo.

Fabio
Ospite
Fabio

E’ tutto nella norma, arriva al posto di Ranieri che verrà regalato a qualcuno e, tempo un paio d’anni finirà in nazionale…

Massimo Morini
Ospite
Massimo Morini

Grazie per il tuo commento giangia81. Io i della valle gli odio con tutto il mio cuore. Diciamo che faccio parte di quella categoria di tifosi che vogliono stare vicino alla squadra non contestando direttamente sul campo. Sapevamo inconsciamente che saremo arrivati a questo punto. Quindi io non voglio assolutamente che i della valle seguano i miei consigli ma preferisco dire che è meglio fare come me e credo che come me siano la maggioranza. Dopo ti posso garantire che anche se ci salveremo loro saranno contestati duramente fino a che non vanno via. E chissà se qualcuno non gli… Leggi altro »

Gangia81
Ospite
Gangia81

Il nome è Gangia, comunque spero tu abbia ragione. Una bella corsetta a Corvino male non farebbe.

Sergio
Ospite
Sergio

Non voglio gufare ma la situazione è iniziata male e probabilmente finirà con la retrocessione,ma non tutti i mali vengono x nuocere,probabilmentre assisteremo a una cessione di tutti i calciatori che hanno un minimo di mercato (con il cavolo che ti danno 80 milioni x Chiesa) un ripulisti della dirigenza e la cessione della società.Ripartiremo da zero chissà magari meglio magari peggio…..la storia giudicherà

Legnaiolo77
Ospite
Legnaiolo77

Che finaccia……….

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

I lenzuolai ci hanno trascinato nel baratro, ma ancora danno la colpa agli altri. Riusciranno ad evitare per 90 minuti cori nefasti contro la società?

Pongo
Ospite
Pongo

Sei proprio un povero servo

gangia81
Ospite
gangia81

Te devi essere cascato dal seggiolone da piccino.
Più e più volte.

SKARAKKIO
Ospite
SKARAKKIO

Ecco, ora vai a dormire: e Domenica NON venire al Franchi.

Brindisiviola
Ospite
Brindisiviola

Vai a fare in…..ma hai il prosciutto davanti agli occhi o sei un poppante.

Marco
Ospite
Marco

In campo ci vanno i lenzuolai, la squadra la fanno i lenzuolai… Che critichino sto scempio è il minimo. Firenze merita altro.

il lattaio
Ospite
il lattaio

carissimo, ma in campo che ci vanno i DV? o 12 giocatori?

Brindisiviola
Ospite
Brindisiviola

Tifosi come te è meglio perderli che trovarli. Secondo te, la causa di una squadra che non vince da tre mesi e ha perso nelle ultime sei con squadre come Frosinone, Empoli, Parma è colpa dei tifosi? Me sei un ebete di tuo o fai la parte?

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Te sei solo un gobbo!

paolo re
Ospite
paolo re

Senza vergogna

Rosario ricciardi
Ospite
Rosario ricciardi

Ciucciaciabatte servo perdente

il lattaio
Ospite
il lattaio

ecco il livello di intelligenza dei lenzuolai…….quando non sanno argomentare offendono !!

biascia intingoli
Ospite
biascia intingoli

sono d’accordo !! e ancora insistono pensando di avere ragione….

robytopy
Ospite
robytopy

la verità nessuno la saprà mai, quel che è successo nelle ultime 10 partite ha del misterioso….e a noi tifosi ci fanno ascoltare e vedere quello che vogliono……

I soliti idioti
Ospite
I soliti idioti

Guarda, spenderò poche parole: leghi il.mio.nick.
Bye bye….

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Bevi del vino bono la sera prima di coricarsi e non quello fatto con le cartine e fuma del tabacco e non bucce dii banana.

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Ti sei cercato le infamante. Ora te le tieni.

Bianco di Santo Spirito
Ospite
Bianco di Santo Spirito

Antonino …un ti sembra di pisciare fori da i vaso???….tu cominci a stare su’ coglioni.

Nedo1926
Ospite
Nedo1926

fai pena, sparisci

Potini
Tifoso
potini

A questo punto è lecito il dubbio che Antonio sia un troll (che gusto proveranno?), perché se è genuino va riaperto di corsa San Salvi.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

VERGOGNATI

diego
Ospite
diego

Come al solito non capite un emerito:
Tutti uniti, tutti per la viola… per tre frasi
e poi giù critiche e via a dar colpe!

BASTA!
FORZA VIOLA.

Gabri78
Tifoso
gabri78

Accettiamo giustamente di sospendere la contestazione in nome di un traguardo da raggiungere che ad inizio stagione sembrava scontato ma in realtà non lo era. Evitiamo però di creare sempre alibi ai giocatori, come il mito della rosa giovane. Tolto Lafont che giovane lo è davvero (troppo per essere il portiere titolare di una squadra che punta all’Europa), protagonisti della stagione da brivido sono stati: Pezzella, classe 91 Vitor Hugo, classe 91 Ceccherini, classe 92 Biraghi, classe 92 Laurini, classe 89 Milenkovic, classe 97, il difensore con più mercato, 3 gol segnati Benassi, classe 94 Muriel, classe 91 Chiesa, classe… Leggi altro »

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

bravo!!!! giovani un piffero (per il calcio ovviamente)

Massimo Morini
Ospite
Massimo Morini

Come altre persone anch’io ho brutte sensazioni. Per me e per come è andata fino adesso l’Empoli è in grado perfettamente di vincere a Milano visto lo stato di salute dell’Intero. Come è palese che il Genoa è perfettamente in grado di vincere a Firenze,visto lo stato attuale della Fiorentina. Mi voglio soffermare su una cosa. Si è detto dei viola che prima erano in zona champions e che ora sono in zona retrocessione per vari motivi. Dimissioni Pioli, contestazioni varie,mancata vicinanza della proprietà, giocatori non all’altezza e direttore sportivo non all’altezza. Ci siamo dimenticati della ragione principale secondo me.… Leggi altro »

gangia81
Ospite
gangia81

Massimo, sei proprio convinto che quelli stanchi dei DV siano una minoranza?
Secondo me ragazzi bisogna che cominciate a rifare un po’ di conti. A parte i rimjobbers delle fratelle che li difendono a spada tratta senza ritegno, anche chi era indeciso dopo la lettera del patronno, pregna di livore e rabbia, si è deciso a sganciarsi da questa proprietà. I DV i tuoi consigli non li ascolteranno perché sono convinti di non sbagliare mai e quindi di non avere bisogno di alcun suggerimento.

iome
Ospite
iome

E adesso via le polemiche, tutti uniti per Firenze e la Fiorentina. Chi spera di andare in B NON E’ UN TIFOSO. PUNTO!

Sandro Ancona
Ospite
Sandro Ancona

Concordo!

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Meglio la B che continuare con i Della Balle.

Ziociccio
Tifoso
ziociccio

Se pensi che se ne vadano se si va in B stai fresco…..ai prezzi che chiedono, una squadretta penosa in b non gliela compra nessuno….questi se non vedono l’affare non lasciano….

Articolo precedenteSerie A: Lazio-Bologna 3-3 finale, salvezza matematica per la squadra di Mihajlovic
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI