Udinese, Velazquez e Mandragora: “Pensiamo subito alla Fiorentina. Lì per fare la nostra gara”

7



In casa Udinese, dopo la vittoria per 1-0 sulla Sampdoria, parola a mister Velazquez e al centrocampista Mandragora.

Parla così l’allenatore dell’Udinese, Velazquez, dopo la vittoria sulla Samp: “In generale penso che abbiamo fatto una bellissima prestazione, più o meno 75 minuti molto bene, potevamo fare il secondo gol poi è normale, la Samp è molto forte ma per noi è importante vincere con il cuore, con la testa e con molto lavoro per tutti. Il gruppo è buono, prima di calciatori siamo persone, per me il calcio è passione perciò mi pare che i giocatori abbiano questo atteggiamento. E’ importante vincere come oggi, con il cuore, tutti insieme. Il gruppo è compatto, lavora bene e tutti parlano con tutti perciò penso che siamo sulla strada giusta. Adesso non dobbiamo rilassarci e dobbiamo pensare a Firenze”.

Parla così invece Rolando Mandragora: “Lavoriamo passo dopo passo e continuiamo così per far divertire i tifosi. Archiviamo la gara di oggi, domani torniamo a lavorare e da martedì iniziamo a pensare alla Fiorentina. Il mister ci darà tutte le dritte tattiche giuste e andremo lì pronti a fare la nostra gara”.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tritacojons
Ospite
Tritacojons

Il leziale Pecoron Bill non si fa sentire?
e in terapia intensiva di Maalox…con la sua lezietta 0 punti!
Poi che noi si gioca a tennis col Chievo gli deve aver fatto travasare le bile!!
chissa quale nick sta usando oggi (io dico VIA I DV!!) ma si accettano scommesse

FORZA VIOLA

Nengab
Ospite
Nengab

Anche il Chievo diceva queste cose in settimana…..parlare è più facile che giocare come si vuole

Pantuffle
Tifoso
Il terzo walter

Intanto te t’ha bestemmiato ieri quindi aspetta un secondo perché ci sta che ti squalifichino con la prova tv, ti ricordo che sì sei gobbo, giochi in una squadra bianco nera ma NON è la Juve quindi occhio ti stangano

SeroxatTrieste
Tifoso
Seroxat Trieste

Ieri sera sono stato a vederli;squadra poco tecnica(a parte Fofana e Mandragora)ma veramente rognosa,lottano su ogni pallone,corrono come invasati e non tirano mai la gamba indietro.Noi abbiamo un organico di ben altro livello,ma .non aspettiamoci un altro Chievo,sara’una partita complicata.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

La gioia di ieri ripaga di tutto lo stress estivo, tuttavia sono rimasto deluso dal Chievo ch’era l’ombra di quello visto contro la Juve. Certo un pò di merito va anche a questa Fiorentina. Domenica sarà un pò diverso perchè l’Udinese è carico e molto più tecnico del Chievo. Vedremo se quello di ieri è stato un fuoco di paglia o la Viola è da considerare tra le candidate all’Europa come Atalanta e Torino. X ora Juve, Napoli, Roma, Inter, Milan, Lazio sono irraggiungibili x noi. Sono sempre del parere che un primo resoconto si farà dopo la partita contro… Leggi altro »

Vasco
Ospite
Vasco

per l’amor del cielo non vuyol dire nulla perche siamo alle prime partite, ma per ora
Juve, Napoli, sono sopra con una paritat in piu Roma siamo pari e, Inter, Milan, Lazio ci guardano la targa…
certo che la classifica cambiera’ e fino a fine novembre le posizioni saranno ancora tutte scombussolate….ma per il momento cosi e’

marco mugello
Ospite
marco mugello

Non lo abbiamo fatto giocare, non lo abbiamo fatto tirare… l’Udinese difende e attacca, noi difenderemo e non la faremo giocare, e attaccheremo… forse non l’avete capito, ma quest’anno facciamo paura… difesa di granito, attacco agilissimo, e centrocampo incredibilmente sontuoso e assai bene assortito, venedo a rimorchio dietro le punte abbiamo gente che segna e sa quello che fa…. Fin troppo bello per essere vero…. Vediamo con l’Udinese, ma con l’ascia bipenne in mano! Mai calare la tensione!

Articolo precedenteFormazioni a confronto: Pioli sorprende tutti con Edimilson
Articolo successivoFiorentina subito in campo: amichevole con la Primavera al centro sportivo ‘Astori’
CONDIVIDI