Uefa Nations League, la griglia di partenza: Italia in Lega A con le big

5



Con la conclusione della fase a gironi di qualificazione alla Coppa del Mondo 2018, si è delineata la griglia di partenza per l’edizione inaugurale della UEFA Nations League. Il nuovo torneo continentale per Nazionali. La Lega A è costituita dalle seguenti Nazionali: Germania, Portogallo, Belgio, Spagna, Francia, Inghilterra, Svizzera, Italia, Polonia, Islanda, Croazia, Olanda.

  • Le squadre verranno suddivise in quattro gruppi da tre, con le vincenti dei rispettivi gironi che accederanno alla fase finale della UEFA Nations League (semifinali, finale terzo posto e finalissima primo posto) che si giocherà nel giugno 2019 per decretare la nazionale vincitrice della competizione. La nazione ospitante della fase finale verrà scelta nel dicembre 2018 tra le quattro finaliste.
  • Le quattro ultime dei gironi retrocederanno nella Lega B per l’edizione del 2020.
  • Le prime quattro in classifica non qualificate a UEFA EURO 2020, giocheranno gli spareggi nel marzo 2020 per un posto nella fase finale del torneo continentale.

Lega B

Austria, Galles, Russia, Slovacchia, Svezia, Ucraina, Repubblica d’Irlanda, Bosnia-Erzegovina, Irlanda del Nord, Danimarca, Repubblica Ceca, Turchia

  • Le squadre verranno suddivise in quattro gruppi da tre. Le quattro vincitrici dei gironi verranno promosse nella Lega A, mentre le quattro ultime retrocederanno nella Lega C della prossima edizione della competizione che si giocherà nel 2020.
  • Le prime quattro in classifica non qualificate a UEFA EURO 2020, giocheranno gli spareggi nel marzo del 2020 per un posto nella fase finale.

Lega C

Ungheria, Romania, Scozia, Slovenia, Grecia, Serbia, Albania, Norvegia, Montenegro, Israele, Bulgaria, Finlandia, Cipro, Estonia, Lituania

  • Le squadre verranno suddivise in un girone da tre e tre da quattro. Le quattro vincitrici dei gironi verranno promosse in Lega B, mentre le quattro ultime retrocederanno in Lega D per l’edizione del 2020.
  • Le prime quattro in classifica non qualificate a UEFA EURO 2020, giocheranno gli spareggi nel marzo 2020 per un posto nella fase finale.

Lega D

Azerbaigian, ERJ Macedonia, Bielorussia, Georgia, Armenia, Lettonia, Isole Faroe, Lussemburgo, Moldavia, Kazakistan, Liechtenstein, Malta, Andorra, Kosovo, San Marino, Gibilterra

  • Le squadre verranno suddivise in quattro gruppi da quattro, con le quattro vincenti dei gironi che verranno promosse nella Lega C per l’edizione del 2020.
  • Le prime quattro in classifica non qualificate a UEFA EURO 2020, giocheranno gli spareggi nel marzo 2020 per un posto nella fase finale.
Come funziona la UEFA Nations League
  • Le 55 squadre partecipanti sono state suddivise in quattro leghe a seconda del loro posto in classifica nel ranking per nazionali UEFA al termine delle Qualificazioni Europee alla Coppa del Mondo FIFA del 2018 (ovvero l’11 ottobre 2017, spareggi non compresi).
  • Nella Lega A ci saranno le prime 12 in classifica, nella Lega B le altre 12 che seguono, poi le 15 successive nella Lega C, mentre le 16 rimanenti nella Lega D.

Calendario della UEFA Nations League

Sorteggio fase a gironi*: 24 gennaio 2018 – SwissTech Convention Centre, Losanna
Prima giornata: 6–8 settembre 2018
Seconda giornata: 9–11 settembre 2018
Terza giornata: 11–13 ottobre 2018
Quarta giornata: 14–16 ottobre 2018
Quinta giornata: 15–17 novembre 2018
Sesta giornata: 18–20 novembre 2018
Sorteggio fase finale: inizio dicembre 2018
Fase finale: 5–9 giugno 2019
Sorteggio spareggi UEFA EURO 2020: 22 novembre 2019
Spareggi UEFA EURO 2020: 26–31 marzo 2020

Le squadre nei gironi da tre giocheranno quattro delle sei giornate.

*Nota: Russia e Ucraina non saranno sorteggiate nello stesso girone. Lo stesso criterio sarà applicato per Armenia e Azerbaijan se al momento del sorteggio dovessero vigere le attuali decisioni del Comitato Esecutivo UEFA.

5
Commenta la notizia

avatar
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
Enrico PicchiALE68LEBAGNESEFantagrullofagianoangelo Recent comment authors
ultimi più vecchi più votati
ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

SI SENTIVA LA MANCANZA DI UNA COMPETIZIONE INUTILE

Fantagrullo
Tifoso
fantagrullo

Le nazionali stanno alzano una marea di polemiche e questi fanno un nuovo torneo per le nazionali…e magari si aspettano pure che ci siano i top player in campo…questo torneo sarà un flop pazzesco come è giusto che sia

fagiano
Ospite
fagiano

un altro pezzo di storia del calcio che se ne va… addio ai mondiali veri… questo calcio inizia a stancarmi, menomale ho la mia Fiorentina

Enrico Picchi
Ospite
Enrico Picchi

Allora tu ti accontenti proprio di poco… :DD

Passami la battuta… E comunque sono d’accordo conte. Ma la Fiorentina la vorrei più forte di quella di oggi… E parlo a livello di valori in Rosa.

angelo
Ospite
angelo

redazione,censurate la corrispondenza?

Articolo precedenteWomen’s, scritta la storia. Le parole di Fattori, Cincotta, Mencucci ed Alia Guagni
Articolo successivoIn Danimarca esplode la festa. Viola raggianti nello spogliatoio (FOTO)
CONDIVIDI