Uefa: Partizan Belgrado fuori dalle Coppe per 3 anni

4



L’Uefa ha squalificato il Partizan Belgrado per le prossime tre edizioni della Champions League e dell’Europa League. Secondo la Federazione continentale, infatti, da settembre il club serbo avrebbe accumulato una somma pari a quasi 2,5 milioni di euro di versamenti non effettuati, essenzialmente in contributi previdenziali e fiscali.

La pesantezza della squalifica rispetto al tipo d’infrazione è spiegata dall’Uefa con la recidività del Partizan, che vi è incappato per la terza volta in cinque anni. In particolare, ha precisato la Federazione europea, sono state riscontrate in quest’ultimo caso forti analogie con il precedente, rilevato nel 2013, quando la società fu punita con un anno di bando dalle competizioni.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Svarowsky
Tifoso
svarowsky

Noi invece, non giocheremo le coppe per i prossimi 3 anni per altre ragioni, perché i soldi di kalinic serviranno per rimettere in positivo il bilancio…

piccio
Ospite
piccio

ma shpalman? …

Carpaccio
Tifoso
antonio gradi

Gli avevamo prestato gli avvocati?

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Corvino si butterà nel supermarket “ic” ancor più di prima, e ci faranno passare tutti per Ronaldo…

Articolo precedenteRossitto: “L’anno scorso la Fiorentina giocava benissimo, sembrava il Barcellona”
Articolo successivoFormazione dei Tifosi: Fiorentina in campo col 4-3-3 e spazio a Babacar
CONDIVIDI