Ufficializzati gli orari delle presentazioni di Dias, Simeone, Benassi e Biraghi

12



La Fiorentina attraverso il proprio sito ufficiale, comunica che venerdì 18 agosto alle ore 14:00, all’interno della Sala stampa “Manuela Righini” dello Stadio “Artemio Franchi”, si terrà la conferenza stampa di presentazione dei calciatori Marco Benassi e Cristiano Biraghi.
Lunedì 21 alle ore 14:30, si svolgerà invece la presentazione di Giovanni Simeone, mentre, infine, martedì 22 alle 14:30 sarà Gil Dias ad essere presentato ai giornalisti.

12
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Se questa Fiorentina fosse nata al tempo di Moena, oggi avremmo molte più risposte. Ebbene come dice il ns capitano Giancarlo diamogli tempo e aggiorniamo il tagliando a gennaio. Intanto dobbiamo ringraziare Corvino xché in questa estate di smobilitazione é riuscito a dare (meglio tardi che mai) una discreta squadra a Pioli. Fosse arrivato un Berardi avrei detto una buona squadra. FV

flamel
Ospite
flamel

Stai a vedere che anche quest’anno si va’ a dar noia a qualche BIG superprotetta

Toscano
Ospite
Toscano

chissà se i rosiconi e i lenzuolai verranno grazie Corvino Diego e Andrea e ora lo stadio

Sinapsi
Tifoso
sinapsi

Scusa.. perchè cosa è cambianto rispetto a giugno o luglio???
Non so se ti rendi conto ma quando pioli dice che davanti ci sono 6/7 squadre vuol dire che siamo da 8 posto.
QUindi… che ringrazi?? di avere una squadra da 8 posto? mah!

Antifrustrati
Ospite
Antifrustrati

Grazie Diego e Andrea

anti cricca
Ospite
anti cricca

E te che vorresti?

Carlo
Ospite
Carlo

Magari Simeone si presenta già a S Siro… con un gol

Marco
Ospite
Marco

Magari

Max
Ospite
Max

Magari

Nengab
Ospite
Nengab

Due sarebbe meglio?

Sinapsi
Tifoso
sinapsi

beato ottimismo

Antifrustrati
Ospite
Antifrustrati

Tifa Real Madrid

Articolo precedenteAncora Pioli: “Scelte precise con Corvino: talenti e motivati. 6/7 club sulla carta più forti, ma…”
Articolo successivoTutto su Simeone: da Falcao e Santiago Silva, fino alle donne della sua vita
CONDIVIDI