Un fondo per Vittoria. L’iniziativa per sostenere a livello economico la figlia di Davide

Di Giampaolo Marchini - Qs-La Nazione

22



Come riporta il Qs-La Nazione, tra le iniziative per ricordare Astori, quella che stava più a cuore alla proprietà della Fiorentina era dedicata a Vittoria, la figlia di Davide e Francesca. Perché se da un lato l’istituzione di un premio, la dedica del centro sportivo del Campo di Marte o un memorial potranno contribuire a non cancellare la memoria del Capitano, dall’altro c’è sempre stata la necessità di fare qualcosa di concreto per il presente. Ed essere vicino alla famiglia, in particolare a Vittoria, con un trust (fondo) economico è la maniera migliore per dimostrare quanto la famiglia Della Valle abbia a cuore il futuro della bambina.

E’ stata la stessa società viola a comunicarlo, dopo essersi confrontata con la famiglia Astori, confermando quanto era trapelato qualche tempo fa. «La costituzione del trust denominato ‘Davide Astori Trust a favore di Vittoria Astori’ – sottolinea il comunicato – ha lo scopo di contribuire alla sicurezza economica della piccola Vittoria. Il trust sarà supervisionato e gestito dalla famiglia Astori, insieme alla mamma Francesca. Con questo gesto siamo sicuri di interpretare anche a nome della squadra e dei tifosi l’affetto ed il rispetto di tutti quelli che hanno voluto bene a Davide».

E la visita della compagna di Astori proprio ieri al Centro sportivo intitolato al suo compagno non è stata a caso, alla vigilia di una gara particolare. Era la prima volta, dopo quel 4 marzo, che buona parte dei compagni di squadra rivedevano Francesca. «È una visita che ci ha fatto molto piacere, è stata molto toccante – ha detto Pioli durante la conferenza stampa pre-gara –. Abbiamo apprezzato molto i suoi saluti». E sull’istituzione del trust, Pioli ha spiegato: «È un gesto sicuramente nobile che rende onore ai nostri proprietari, ma non avevo alcun dubbio».

22
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Elcampero
Tifoso
El Campero

Mah… Astori guadagnava più di un milione netto a stagione da diversi anni, e sicuramente, dato il guadagno elevato, avrà fatto investimenti per il futuro, tra cui un’assicurazione sulla vita (ce l’ho io che guadagno 1200 euro, figuriamoci lui…), per cui Vittoria non credo avrà problemi economici per tutta la sua (si spera lunga) esistenza. Di questo trust non c’era davvero bisogno, è stato un gesto ridicolo da parte della proprietà. Davanti a casa mia l’anno scorso è morto in un incidente un quarantaduenne, lasciando due bambine piccole orfane e la moglie nelle peste… Pensi piuttosto a loro la famiglia… Leggi altro »

tu stai male
Ospite
tu stai male

Dovrebbe essere lei a darci un po di quattrini…va bene la tragedia ma i dv nn perdono occasione per rendersi ridicoli. e farsi pubblicita

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

E’ un gesto nobile ,io estenderei l’ iniziativa anche ai tifosi ,sarei contento di contribuire a favore della piccola Vittoria.

Angelo52
Tifoso
angelo dalla maremma

Anch’io sarei contento di contribuire. Redazione dateci notizie come poter fare, grazie mille. SFV!!!!

Fabio
Ospite
Fabio

Il gesto è sicuramente bello, non ne aveva alcun bisogno, considerando che la famiglia Astori potrebbe non aver problemi per diverse generazioni, se però vogliamo considerare che chi ha istituito il fondo è a posto per 100 e passa generazioni allora ci può stare…

JohnnyRyall
Tifoso
Johnny Ryall

Il tuo commento è totalmente fuori luogo.

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

Il solito commento da comunista…..

Boh!
Ospite
Boh!

La beneficenza, per loro, non esiste.

Aug
Tifoso
augusto sandolo

Bene ha fatto la fiorentina a fare questo per la figlia di Astori come ha fatto anche altre volte operazioni a fin di bene. Io mi sento rappresentato da questo atto e ne sono ben orgoglioso e ringrazio la fiorentina per averlo fatto.

Paolo-Carrara
Ospite
Paolo-Carrara

E’ vero Ale, purtroppo la vita odierna è improntata più sulla visibilità che sulla profondità;
pur tuttavia non sottovalutiamo il gesto della famiglia DV che vuol dimostrare ancora una volta di essere vicino non solo alla famiglia Astori, ma alla famiglia Viola tutta a cui anche io e te apparteniamo.

Leo
Ospite
Leo

Capisco tutto, ma Astori giocava in serie A da 10 anni, da 4 anni guadagnava circa 1 mln netto all’anno, avrà un patrimonio di 5/6 milioni di € che passa alla figlia….mA c’era bisogno di creare un trust per “assicurarle la sicurezza economica”???
Sarebbe bello se questo fondo andasse in beneficenza per orfani che, nella sfortuna di perdere un padre, non hanno avuto la ” fortuna” di avere un babbo calciatore….

Boh!
Ospite
Boh!

Mi pare che sarà gestito dalla famiglia Astori

Fabio
Ospite
Fabio

Concordo in pieno. Seppur sia un gesto nobile da parte della società, lo ritengo offensivo nei confronti dei meno fortunati, che perdono un genitore e sono costretti a crescere nelle difficoltà

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

Concordo…

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

Ma te per gli orfani fai qualcosa? Oppure fai solo discorsi perbenisti, perché è facile fare discorsi.

Ale
Ospite
Ale

Per carità sicuramente un bel gesto ma mi piacerebbe vedere lo stesso trattamento per i figli di quei genitori morti che neppure in una vita intera guadagnavano la cifra che un calciatore guadagna in un solo anno…forse però questi figli non hanno lo stesso impatto mediatico…

Ginolasalsa
Tifoso
ginolasalsa

Senza dover difendere nessuno, ma l’impegno con Save the Children va proprio nella direzione che dici

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Concordo pienamente. Con tutto l’affetto ed il rispetto possibili, “sostenere economicamente” la figlia, non mi sembra la terminologia adatta……

macao
Ospite
macao

Mi sembri un po’ polemico ma questo rimane un bel gesto della famiglia della valle, non nuova a cose simili, basta pensare alla scuola e al centro giovanile donati al comune di casette d ete. Averne di persone come loro. Senza entrare nelle vicende viola, eh.

Cuore Viola
Ospite
Cuore Viola

Ben fatto

Hamrin56
Tifoso
Hamrin 56

Si, ma come leggi sopra, si vuole fare polemica comunque

Ale
Ospite
Ale

Non è “un fare polemica”…è riconoscere l’evidenza di una cosa che poteva avere un risvolto più significativo se fosse stata fatta in modo diverso…non era necessario istituire un fondo per la piccola Vittoria per assicurarle “la sicurezza economica”….sarebbe stato più saggio istituire un fondo generale per i bambini più sfortunati che si ritrovano senza NIENTE…spero davvero che la famiglia gestirà il fondo in questo senso…e avendo visto quello che era Davide, la persona che tutti hanno visto oltre al giocatore, credo che sia una cosa che potrebbero valutare tranquillamente

Articolo precedenteSONDAGGIO FI.IT, rush finale: come finirà la Fiorentina in classifica? VOTA
Articolo successivoFiorentina-Cagliari arbitra Valeri, con lui per i viola dieci vittorie
CONDIVIDI