Un nuovo legame Fiorentina-Italia. Tra visite a Coverciano di Commisso-Barone e Mancini Jr

9



Le visite di Commisso e Joe Barone a Coverciano, l’arrivo di Andrea Mancini nello staff di Pradè: la nuova Fiorentina vuole un legame forte con la Nazionale. Anche sul mercato

Come sottolinea il Corriere Fiorentino, la Fiorentina mira a trasformarsi sempre più in un vero e proprio serbatoio per la nazionale italiana. Non sono assolutamente un caso le visite ripetute di Joe Barone e Commisso a Coverciano, così come l’inserimento nell’organigramma del figlio di Roberto Mancini. La sua presenza, anche per motivi familiari, spingerà con frequenza ancora maggiore il selezionatore verso il Franchi.

Rocco Commisso sente forte il legame con l’Italia, ci tiene sempre a ricordare la sua terra d’origine. Nelle riunioni operative con Barone, Pradè e Montella ha specificato che sogna di avere un blocco di giocatori da dare alla Nazionale. Adesso toccherà a Daniele Pradè e a i suoi collaboratori sul fronte mercato individuare i giocatori che un giorno potranno indossare sia il viola che l’azzurro.

Come le piste Mattia Perin o Rolando Mandragora così come Tonali del Brescia. Ma anche Locatelli e Patrick Cutrone. Oltre ovviamente, a Chiesa.

9
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Deyna
Tifoso
Deyna

Quando c’è Zenga tra i pali/Italia fuori dai mondiali/Caniggia gol di testa/tutta Firenze in festa! ARGENTINA! ARGENTINA! ARGENTINA!!!!

Purplesoul
Ospite
Purplesoul

Commisso, compraci Coverciano ed avremo il centro sportivo già pronto!!!

Stefano Cecina viola
Ospite
Stefano Cecina viola

La mia nazionale ha il colore viola , stop

TIROLUMIDO
Ospite
TIROLUMIDO

TONALI ,PER FAVORE PRENDETE TONALI.
FORZAVIOLASEMPRE.

Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

Firenze la mia capitale, la Fiorentina la mia Nazionale!

Max
Ospite
Max

Dobbiamo applaudirti??

Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

no. Mi basta che mi ignori. gobbo.

el Che
Ospite
el Che

Chiaramente non sei di Firenze o non avresti sentito il bisogno di fare questo commento acido.

Simone Magnani
Ospite
Simone Magnani

Ben venga il blocco della nazionale italiana se serve a farci vincere, altrimenti a me va benissimo anche il blocco della nazionale cingalese oppure anche quello haitiano. Qualunque blocco, purché si cominci a vincere.

Articolo precedenteLa Fiorentina è arrivata a Moena. Inizia il ritiro viola in Val di Fassa (FOTO e VIDEO FI.IT)
Articolo successivoLaxalt-Fiorentina? Solo se parte Biraghi. Ma non è una priorità. Sul milanista Zenit e Dea
CONDIVIDI