Una ‘finale’ per la salvezza, 18 anni fa si giocava per la Coppa Italia

1



Parma-Fiorentina al Tardini fa tornare la mente alla finale di Coppa del 2001, con gol di Vanoli. Ora si gioca per non retrocedere.

Giocarsi una stagione in quella che Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, ha definito «una finale». Di questi tempi, esattamente 18 anni fa, la Fiorentina giocava una finale proprio sul campo del Tardini. Era l’andata della finale di Coppa Italia, quando Vanoli nel finale regalò la vittoria ai viola e indirizzò verso Firenze l’ultimo trofeo della storia della Fiorentina (al ritorno, al Franchi, sarebbe terminata 1- 1). Parma adesso è il palcoscenico di una gara che mette in palio punti preziosi per la salvezza matematica a due gare dal termine del campionato. Non esattamente la stessa cosa, insomma. Così scrive La Repubblica.

SOSTEGNO. Vietato guardare ciò che accadrà a Empoli, perché la sfida tra viola e ducali mostrerà chi ha i nervi più saldi in un momento davvero delicato della stagione per entrambe le società. A Parma si vive questa giornata con un ambiente carico, uno stadio esaurito e il tecnico che ha deciso di convocare tutta la rosa (Inglese infortunato e squalificati compresi) proprio per dare il senso di unità nel momento cruciale. A Firenze invece la spaccatura tra tifosi e società è evidente: non ci sarà nessun esodo, circa 700 i biglietti venduti per il settore ospiti, che comunque sosterranno e inciteranno la squadra prima della resa dei conti di fine stagione. Troppo importante questa sfida per pensare alla contestazione, che comunque riprenderà presto. Un girone fa Fiorentina e Parma si affrontavano per inseguire un posto in Europa: adesso invece devono fare i conti con il baratro della retrocessione.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Mi capita di slntonizzarmi a radio sportiva.
Mi chiedo se ci sia qualcuno a cui diano noia i rumori di fondo trasmessi con le interviste dai campi di calcio ?

Articolo precedenteGenoa, Biraschi: “Lottiamo fino alla fine. A Firenze per vincere, senza paura”
Articolo successivoParma-Fiorentina, la Formazione dei Tifosi: 3-5-2 con Muriel e Vlahovic in attacco
CONDIVIDI