Una Fiorentina che incuriosisce ma solo il campo dirà se potrà lottare per l’Europa, per il settimo posto. Mercato non chiuso ma ora serve cedere

99



Sta nascendo, con i propri limiti, un gruppo che potrebbe comunque dare delle soddisfazioni a tifosi e società, anche se sono diverse le squadre superiori a quella gigliata

Archiviata la tournée in Olanda e Germania, con la vittoria finale della Opel Cup, la Fiorentina è tornata a Firenze con una convinzione: fino a oggi Pioli e la squadra hanno lavorato bene, nonostante qualche difficoltà che poteva essere evitata, e ci sono importanti segnali di crescita.

E da domani, con l’arrivo di Pjaca (dopo due mesi di trattative portate avanti da Corvino c’è voluto l’intervento diretto dei Della Valle con Cognigni per sbloccare il tutto. Giusto, legittimo, ma forse era meglio non renderlo pubblico per non sminuire operatività e autorità di un proprio dirigente) e Mirallas per le visite mediche, lo sarà ancora di più.

Diciamolo subito con chiarezza: sulla carta sopra la Fiorentina ci sono 5-6 squadre. Più forti e più attrezzate, ma i viola, se non ci saranno uscite importanti in queste ultime due settimane di calciomercato, hanno tutte le carte in regolare per lottare almeno per il settimo posto.

Che sarebbe, con i preliminari di Europa League, l’ultima possibilità per tornare in Europa. Obiettivo fissato e dichiarato dalla stessa società viola. È anche vero, però, che il livello delle altre squadre rispetto a Juventus, Inter, Napoli, Milan, Roma e Lazio, può permettere ai viola di lottare per l’Europa come arrivare a metà classifica.

Se sul mercato Corvino e la società viola potevano fare di più, (fare di meglio? Forse, probabilmente si) ma la Fiorentina che sta nascendo intriga e mostra qualcosa d’interessante, almeno nell’undici iniziale.

E Pioli, come ha fatto capire subito dopo la fine dell’Opel Cup a Mainz, spera ancora che qualche nuovo giocatore possa ancora arrivare dal mercato. Questo, però, dipenderà da Corvino e se riuscirà a cedere quei tanti giocatori (da Saponara a Eysseric, da Maxi Olivera a Cristoforo, da Laurini a Thereau, da Baez a Schetino, fino a Dragowski e Zekhnini per citarne alcuni) che in questo momento sono in esubero e creano problemi a Pioli per gli stessi allenamenti e per la preparazione della squadra in vista dell’inizio del campionato.

In pre-campionato della nuova Fiorentina ha subito dato segnali importanti il giovane portiere francese Lafont. Ha 19 anni ma in campo dimostra maggior maturità rispetto alla sua età con un fisico da giocatore già strutturato. Vero, un conto sono le amichevoli e un altro le gare ufficiali, ma il nuovo numero uno viola ha iniziato molto bene.

Da scoprire meglio in difesa Ceccherini e Hancko, da riscoprire Diks. A centrocampo Norgaard non è certo Badelj, ma vediamo come reagirà dopo aver capito come si gioca in Italia. Da scoprire fino in fondo il brasiliano Gerson.

In attaccoi arriva un giocatore importante come Pjaca, sperando nella sua integrità fisica, mentre c’è da augurarsi che Mirallas torni a essere quel giocatore che in diversi hanno ammirato qualche anno fa.

A questi bisogna aggiungere il giovane Montiel, arrivato in sordina ma che ha subito impressionato tutti per il suo estro e velocità, anche se dovrà migliorare il suo esile fisico.

A questi bisogna aggiungere giocatori come Milenkovic, che Pioli farà giocare esterno destro in difesa, Pezzella, Vitor Hugo, Benassi, Veretout, Chiesa, Simeone.

Come sempre i discorsi, le parole, le impressioni, dovranno essere confermate dal campo. Solo il rettangolo verde sarà il giudice inappellabile per quanto fatto in questa sessione di mercato da Corvino e la società viola e come sarà gestito il gruppo da Pioli durante una stagione che si preannuncia fondamentale per il futuro della Fiorentina.

Una squadra che nonostante polemiche e contestazioni di una parte della tifoseria contro i Della Valle, Cognigni e Corvino, troverà sempre il pieno sostegno di tutta la tifoseria viola. Ben oltre 13mila abbonati, grazie anche alle tante promozioni ideate per la campagna abbonamento, lo confermano in maniera chiara e limpida.

Difficile, invece, che possa esser così per proprietà e dirigenti viola. Questo, però, è un altro discorso che tornerà fuori alle prossime manifestazioni di protesta e contestazione.

99
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
claudio
Ospite
claudio

Quando s’era nelle “sette sorelle” s’era la settima, appunto

Padania libera
Ospite
Padania libera

Che il mio nick sia per te disgustoso è del tutto insignificante per me, illustre Andrè;e non lo cambio certo per farti un piacere! Riguardo al contenuto non lo ritengo affatto offensivo, tanto è vero che è stato pubblicato. Siamo in democrazia e quindi, a meno che non si tratti di apologia di reato, possiamo usare il nick che vogliamo. Io sono tifoso viola da una vita e LO DICO CON MOLTO ORGOGLIO e, settimanalmente mi sobbarco trecentosessanta kilometri tra andata e ritorno per vedere dal vivo e tifare Fiorentina! Come ben vedi, per me è sempre trasferta. Magari tu… Leggi altro »

Andrè The Giant
Ospite
Andrè The Giant

Sì sì bravo usa icchè ti pare.
Magari impara a rispondere direttamente al post al quale vuoi fare riferimento, eh?

Nazione Toscana
Ospite
Nazione Toscana

Beppe Iachini subito al posto del misero pioli o saranno guai!
Siamo senza allenatore.

Padania libera
Ospite
Padania libera

Scusate Redazione, ma secondo voi arrivare 7° o 8° significa dare delle soddisfazioni? Partecipare al campionato avendo come obiettivo il settimo posto, con una proprietà ricca come la nostra e limitarci a fare il ” compitino ” significa elargire entusiasmo a piene mani? Adesso che i DV sanno che possono fare lo stadio nuovo e la cittadella, il tanto sbandierato investimento che farà fare il salto di qualità alla società Fiorentina ( e conseguentemente alla squadra si spera ) cosa fanno? Ti costruiscono una squadra per vivacchiare alla meno peggio che deve avere, come massima ambizione, la conquista del settimo… Leggi altro »

Andrè The Giant
Ospite
Andrè The Giant

Complimenti per il nick, il peggiore e, per me, disgustoso mai visto qui – soprattutto per un tifoso della Fiorentina che dovrebbe vedere in Firenze un simbolo e quindi, semmai, aspirare al granducato di toscana (grandissima ca**ata, ma sempre meglio di “padania libera”…mi repelle solo a scriverlo..bleah..)
insomma per me dovresti vergognarti, poi ognuno è libero ..il bello della democrazia è quello, anche se mi vedo che spesso questa libertà è davvero mal utilizzata.

artrosi
Ospite
artrosi

un tu sarai mica a bere i Tavernello alla casa di popolo

millino76
Ospite
millino76

a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina.
mi viene da risponderti che, per una parte polemica della tifoseria, una volta vinti 3 scudetti, diventerebbe “una colpa” non puntare a vincere la Champions….

roberto
Ospite
roberto

troppo facile spendere i soldi degli altri prova a spendere i tuoi soldi poi mi dici se sei contento

Nodos Randello
Ospite
Nodos Randello

Tecnicamente non credo sia una buona squadra. Continua a non convincermi lo schema fissso adottato da Pioli che costringe le ali esterne sempre a rientrare. Speriamo che diano l’anima in ogni partita per sopperire a certe mancanze tattiche come, per adesso, un centrocampo solo di onesti mediani. Si svoltera’ solo se Simenone e Chiesa faranno almeno una trentina di goal, altrimenti non so proprio come sia possibile una qualificazione UEFA.

giovanni di Firenze
Ospite
giovanni di Firenze

Il setti

Massi
Ospite
Massi

… vogliamo tutti la stessa cosa … basta litigare per piacere … motivi per essere indignati ce ne sono … motivi per tifare ce ne sono … spingiamo al miglioramento, ma tutti insieme …

Maiunagioia
Ospite
Maiunagioia

Questi pollici in giù al commento di Massi fa capire che ci sono degli infiltrati gobbi o altro…. il cui obiettivo è destabilizzare……

Si chiede di voler bene a questa squadra…… quale tifoso fiorentino riuscirebbe a non volerle bene????

Samurai83
Ospite
Samurai83

Io concordo, Sono da sempre estremamente critico con la gestione Della Valle, non tanto per chi arriva o non arriva, ma per la manifesta incapacità di entrare in sintonia con Firenze (cosa difficilissima). Credo fermamente nell’idea che se si ritrovasse una certa compattezza intorno alla squadra, riusciremmo ad avere qualche punto in più. Da una parte capisco la contestazione, ma visto che siamo tutti “fratelli” nella fede viola, apprezzo ancora di più chi tende una mano per provare a ricucire uno strappo che al momento appare insanabile.

LOrenzo
Ospite
LOrenzo

Ok tutto….. ma scrivere obbiettivo settimo posto è da pistolettata!!!!! Evitate!!!

Clarisso
Ospite
Clarisso

Purtroppo è quello che vuole la società e la campagna acquisti è stata fatta di conseguenza. Se va bene il 7 posto. Altrimenti altro anno senza Europa. Ricordatevi che quando la Fiorentina di Sousa era inaspettatamente prima dal mercato invernale arrivarono solo dei giocatori rotti. Adesso invece abbiamo giovani promesse, qualche speranza, esuberi di altre squadre da rilanciare, gente talentuosa che esce da brutti infortuni. VIA I DELLA VALLE DA FIRENZE!!!! ,

Turco
Ospite
Turco

L’ultimo periodo ci voleva proprio eh ..impossibile farne a meno ..della serie, ragazzi del 1926 tranquilli, se dovete andate in ferie basta che ci lasciate uno striscione, s’appende noi ..ma poveri ragazzi se hanno da andare, lasciateli andare ..anzi mandateli ..lo striscione scrivetelo direttamente voi, poi ve lo appendete, vi fate le foto, ve lo commentate ..e ci fate un bel ricamino ..prima di pulirvici il ..si può dire baugigi? ..o c’è la censura ..anche sulla moderazione siete dei fenomeni ..ho letto post con offese e termini da denuncia ..e poi censurate le critiche senza offese ..ridicoli ..comunque chi ha… Leggi altro »

Puppamelosodo
Ospite
Puppamelosodo

La societa’ si e’ mossa tappandosi le orecchie dalle critiche ansiose di una parte di stampa e una piccola parte di tifoseria regalando una buonissima squadra (e ancora il mercato dovra’ finire) ….ad oggi ha mantenuto le promesse non cedendo nessuno dei suoi gioiellini per non disfare quanto di buono costruito l’anno scorso e in questa intelaiatura ha cercato di fare acquisti mirati andando a risolvere alcune problematiche …..il profilo basso del 7 posto e’ per non creare illusioni ai tifosi e pressioni ad una rosa che e’ giovanissima ma il campionato si gioca sul campo e quindi detto che… Leggi altro »

sebastianich
Ospite
sebastianich

i gioiellini non li ha ceduti perchè non ci sono gioiellini, salvo forse Chiesa che è per ora solo una promessa visto lo score in fatto di gol segnati, se la promessa si realizzerà, cioè CHIESA diventerà un vero gioiellino stai sicuro che sarà ceduto perchè di fronte a contratti plurimilionari nessuno rimane a Firenze, dove vige, giustamente, un tetto stipendi. Il grosso problema è che, con queste regole, il calcio sarà solo una questione che riguarda quei pochi club miliardari, tutti gli altri sono attori non protagonisti chiamati a partecipare per vedere vincere sempre li stessi

Articolo precedenteCoppa Italia, bene Verona, Crotone e Benevento. A segno Castrovilli e Gori
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI