Tabula rasa senza precedenti. E il tifoso si chiede: ‘Chi si compra?’. Acquisti e cessioni, tutte le cifre

99



E ora? “Chi si compra?”. E’ questa la domanda che agita i pensieri dei tifosi. Il punto interrogativo dalla cui risposta, una volta per tutte, si capirà che Fiorentina si presenterà sulla griglia di partenza della nuova stagione. Del resto, che questa sarebbe stata un’estate ricca di cambiamenti, si sapeva da tempo. Questione di cicli. Se ne chiude uno, iniziato con Montella e accompagnato al crepuscolo da Paulo Sousa, e se ne apre un altro. Resta da capire come. E torniamo al punto di partenza. Perché è vero che siamo davanti ad una rivoluzione per molti versi annunciata ma nessuno, probabilmente, si aspettava un “terremoto” simile. Inutile girarci attorno. Quella in atto è una tabula rasa senza precedenti. Così scrive La Repubblica.

Se ne sono andati, senza portare soldi in cassa, Gonzalo Rodriguez, De Maio, Salcedo e Tello (questi ultimi tre erano in prestito). A cui, ovviamente, vanno aggiunte le cessioni. Pesanti. Quelle, tanto per intendersi, di Ilicic (venduto all’Atalanta per circa 5 milioni più bonus), Borja Valero (Inter, per 5,5 milioni più bonus), Bernardeschi (alla Juve, per 40 milioni) e, notizia di ieri, Milic. Il terzino croato ha lasciato in mattinata il ritiro di Moena per volare in Grecia. Lo aspetta l’Olympiakos, che verserà nelle casse viola circa 1,5 milioni. Fare il conto è semplice: la Fiorentina, per ora, ha incassato 52 milioni di euro. Bonus esclusi. A questi, però, se ne aggiungeranno (molto) presto altri 50. Anzi, qualcosa in più. Già oggi infatti, o al più tardi domani, verranno definite anche le cessioni di Kalinic (al Milan), di Tatarusanu (al Nantes) e di Vecino, all’Inter. Per il centrocampista uruguaiano infatti mancava soltanto il via libera di Suning, arrivato ieri, al pagamento dei 24 milioni della clausola rescissoria.

Morale della favola: al termine di questa prima fase del mercato, dedicata soprattutto alle uscite, la Fiorentina avrà ricavato (circa) 100 milioni. Tanta roba. Occhio, però, perché nel frattempo Corvino ha anche comprato e, quindi, speso. Quanto? Più o meno 35 milioni. Tanto è servito infatti per definire gli acquisti di Vitor Hugo (8), Milenkovic (5), Bruno Gaspar (4), Zekhnini (1,5), Hristov (1), Graiciar (1) e Vlahovic (1,5). Quest’ultimo, vale la pena ricordarlo, arriverà a Firenze soltanto l’anno prossimo. A questi vanno aggiunti il riscatto di Sanchez (per circa 3 milioni) e gli ormai prossimi acquisti (definiti al 100%) di Eysseric (costato 4 milioni) e di Veretout, per il quale i viola spenderanno (circa) 7 milioni. Da spendere insomma, restano (a grandi linee) 65 milioni. Tanti. Per questo, Pantaleo Corvino, avverte tutto il peso della responsabilità. Sa che, adesso, tutti gli occhi (compresi quelli della proprietà) sono puntati su di lui.

Nella testa della Fiorentina ci sono ancora cinque acquisti da fare. Eysseric e Veretout esclusi. Un difensore centrale di esperienza che completi il reparto, un terzino sinistro, due esterni offensivi e un centravanti. Il tutto, ovviamente, al netto di ulteriori cessioni. Su Babacar, per esempio, è giusto tenere le antenne più che dritte. Discorso, questo, valido pure per Badelj. E quindi per il centrocampo.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Nick Milano Viola
Ospite
Member

Non amo Corvino e contesto i Della Balle dallo scorso anno. Però guardiamo gli aspetti positivi. Se il panzone in regime di autofinanziamento riuscirà ad allestire una squadra capace di piazzarsi come quest’anno…. significherà che i fratellini NON SERVONO PIÙ e potremo liberarcene con poco. Sai che goduria…

SP61
Ospite
Member

società ridicola. E’ chiaro che i ciabattini vogliono rientrare per poi cercare di vendere una società che è da serie B.

Mario
Ospite
Member

Alla fine, nonostante il defilarsi dei DV, Corvino dovrebbe avere un budget non inferiore a quello del primo anno di Pradé. La squadra che Pradé mise insieme da zero era ottima e arrivò praticamente terza alla fine del campionato, vediamo se Corvino sarà altrettanto bravo.

Fabio, Milano
Ospite
Member

Certo se lo spendessero tutto. I DV per rientrare dei loro investimenti fatti in 15 anni valutano la Fiorentina 250 mln. Le banche la valutano (quindi prezzo reale) massimo 150. Dalle cessioni arrivano quasi 100 milioni. Tira un po’ te le conclusioni..

Para73
Ospite
Member

Scordatevi che venga tutto reinvestito. 30/40 ml serviranno per rientrare dei prestiti avuti dalle finanziare tarate dv. Furbi i fratellini. Non hanno più messo un euro da tre anni se non attraverso questi finanziamenti in modo da poterli riprènderli senza prelevarli come utili ma come pagamento di debiti. Tutto finito…prima se ne vanno e meglio è.

angelo scandicci
Ospite
Member

Non ho capito cosa vuoi dire (senza polemica)

Quindi secondo questo ragionamento ora vale 50 milioni?
Beh la compro io a 50 ml. vendo chiesa astori baba ed altri 2 o tre … ci tiro su 60 70 milioni e poi regalo tutto il resto immediatamente a chi la vuole –…
dai … il prezzo di 220 PRIMA della vendite dei giocatori era del tutto giustificato dal valore parco giocatori.
Ah … risparmiatevi la lezione contabile sul fatto che il valore dei giocatori non va
a bilancio se non per gli anni di ammortamento (per intenderci Chiesa a bilancio vale 0 – come valeva 0 Berna – perché vengono dalle giovanili) perché di fatto il parco giocatori vale e come quando fai il prezzo.

rotlf
Ospite
Member

la proprietà guarda a corvino ma non come si guarda noi… La proprietà qualora rimanessero 65 milioni in saccoccia non credo sarebbe molto triste. Corvino più che il peso della responsabilità sentirà presto l’affetto dei tifosi se non comincia a comprare giocatori invece di scommesse. Già 35 milioni li ha volati nel cesso e non sono pochi; hugo e milenkovic dovrebbero essere dei pilastri fin da subito, vedremo.

Riguardo tomovic vi mando in campo e per anche solo 100.000 euro/anno vedete come correte pure voi, rimane un imbarazzante difensore purtroppo. Si chiamano “professionisti” per un motivo, non perchè sono buoni e bravi.

jacopo
Ospite
Member

veramente nel 2012 se non ricordo male rimase solo pasqual e la squadra venne rifatta da capo….

angelo scandicci
Ospite
Member

ricordi benissimo. Pradè cambiò quasi tutta la squadra.

MA prima ancora Corvino fece piazza pulita del lavoro di Lucchesi (circa 40 cessioni) e restarono solo 3 titolari e qualche (allora) giovane tipo Pazzini, donadel e Maggio

Che ci vuoi fare … noi non facciamo i “giornalisti”. Quindi le cose le verifichiamo prima di scriverle…. eheheehhe

ROSA 2004
Sebastián Cejas
Dario Dainelli
Giorgio Chiellini
Christian Obodo
Luis Helguera
Angelo Di Livio
Luca Ariatti (cap)
Christian Riganò
Hidetoshi Nakata
Fabrizio Miccoli
Marco Roccati
Enzo Maresca
Martin Jorgensen
Marco Donadel [11]
Javier Portillo [12]
Mirko Savini [11]
Jaime Valdes [12]
Tomáš Ujfaluši
Cristiano Lupatelli
Christian Maggio
Giampaolo Pazzini [11]
Daniele Delli Carri
Luigi Piangerelli
William Viali
Enrico Fantini
Gaetano Fontana [12]
Antonio Aquilanti
Francesco Palmieri
Valeri Božinov [11]
Gianni Guigou
Michele Arrigoni
Andrea De Falco
Sascha Pichler
Matteo Sala

ROSA 2005
Sebastien Frey
Per Krøldrup
Dario Dainelli
Marco Donadel
Alessandro Gamberini
Andrea Paolucci
Guilherme Do Prado
Valeri Božinov
Stefano Fiore
Christian Maggio
Samuel Di Carmine
Marco Roccati
Davide Brivio
Zisis Vryzas
David Enrique Mateo
Michele Pazienza
Riccardo Montolivo
Antonio Luis Jiménez
Martin Jørgensen
Tomáš Ujfaluši
Bogdan Lobonț
Manuel Pasqual
Danilo D’Ambrosio
Giuseppe Pancaro
Marco Di Loreto
Andrea De Falco
Giampaolo Pazzini
Luca Toni
Cristian Brocchi
Niccolò Manfredini
Gianluca Berti
Thomas Cortese
Alessandro Turchetta
Stefano Del Sante
Enrico Fantini
Riccardo Lattanzio
All. Cesare Prandelli

William
Ospite
Member

Nessuno parla di Tomovic come si fa a confermare un giocatore a mio giudizio così scarso tecnicamente e tatticamente spesso fuori posizione poco attento in marcatura con uno stipendio credo di 1,2 mln. Qualcuno mi può dare una spiegazione ??

NickViola
Ospite
Member

Concordo pienamente, Tomovic ha ai piedi due ferri da stiro ….. ed il senso tattico di una topo matto di capodanno….

Para73
Ospite
Member

Perché alla fine giocherà luive non il fantasmino gaspar che ciccio ha pagato oltre 4 pippoli. Vattene latifontista pugliese

Fabio
Ospite
Member

Lascia stare la nostra bandiera!

Fabio, Milano
Ospite
Member

Aver speso 30 milioni per questi arrivi e’ incredibile

Fabio
Ospite
Member

Non se hai Corvino DS e il tetto ingaggi a 1,5 milioni

Moser fondo
Ospite
Member

Tomovic ha dato sempre tutto per la maglia …. Come facundo … Il resto é noia…. Via DV .SOLO per la MAGLIA FORZA

Bebo
Ospite
Member

Senza precedenti??????????????????????????????????????? il primo anno di montella rimase solo pasqual che poi non fece neanche il titolare!
Tabula rasa? MOLTO MOLTO BENE!!!

Altai
Ospite
Member

Poi bisogna vedere come viene “riapparecchiata” questa tabula……

gianni usa
Ospite
Member

Mi pare chi si comprera’,basta andare per eliminazione.
Quelli boni boni non ci si pensano nemmeno.Quelli boni e basta vorranno andare dove si busca di piu’ e dove si potrebbe anche lottare per qualcosa*vedi Kalinic o Berna),Quindi ci rimane quelli di medio valore come alcuni di quelli che abbiamo ora (altri sono ancora piu’ scarsi),e i giovani che altro non sono che scommesse sui qual;i non si puo’ al momento contare troppo.C’e’ poi il gruppo dei giocatori a fine carriera che farebbero a cazzotti per venire a Firenze per l’ultimo ingaggio.Sono quasi sicurio che di questi ne prenderemo anche piu’ di uno.Si parla digia’ di Palacio o Boriello.

marco
Ospite
Member

Tomovic ha sempre dato tutto. Molto di piu di Borja e Merdardeschi

LunigianaViola76
Ospite
Member
Io penso questo: l’ossatura della squadra ci ha permesso di arrivare svariate volte 4, 2 semifinali, abbiamo vinto in tutti i campi compresi Torino Roma Napoli Milano, siamo stati anche primi. Poi magicamente il giocattolo si è rotto, colpa della società? può essere ma certe partite tipo quella con il Bourssia ( vedo che tutti se la ricordano), Genova 2 volte, Empoli, Palermo, Pescara, Torino, non sono state da meno, in campo c’erano gli stessi giocatori. Non visto ne grinta ne voglia, a parte qualcuno tipo Chiesa, Sanchez ( non vi piacerà ma ha dato l’anima) Astori. Io penso che se non ci sia stato un ammutinamento poco ci manca, un allenatore che ha pensato solo a se stesso e a sperimentare per aumentare le proprie conoscenze, dei giocatori o meglio dei senatori tipo Valero Gonzalo preoccupati a farsi allungare un contratto alle loro condizioni, altri tipo Badel Vecino Kalinc… Leggi altro »
I peggiori dal 1926
Ospite
Member

Ma vorranno comprare !!!!! .
Nel senso comprare 5 giocatori da 10 milioni l’uno teoricamente ,non i soliti sei o sette da 1-2-3 milioni molte scommesse e pochissime sicurezze .

Fabio
Ospite
Member

Corvino è impossibile che compri 5 giocatori giocatori da 10 milioni l’uno e poi con il tetto ingaggi a 1.500.000 chi vuoi che venga?

Nikko
Ospite
Member

I primi 4 posti saranno di milan inter juve e napoli. Poi sotto ci siamo subito noi. La Rometta con Di Francesco sparirà dai radar. Quinti o sesti come post rivoluzione possiamo accettarlo, poi cominceremo a volare

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member

io metto juve-inter-milan-napoli-roma-lazio-samp-torino-atalanta-sassuolo-genoa la fiorentina se la gioca con crotone-spal-benevento-verona-chevo-udinese-bologna

Fabio
Ospite
Member

Adesso è così, il 31 agosto potrebbe essere meglio ma con Corvino anche peggio…

Nicola Bibbiena
Ospite
Member

Vorrei avere il tuo ottimismo…

Zippo
Ospite
Member

Il tuo pusher?

Mambo
Ospite
Member

Ricordiamoci di costui.

Nikko
Ospite
Member

Abbiamo tutti agognato e sperato nella rivoluzione perchè questi giocatori ci avevano stancato. Adesso che rivoluzione è stata, tendiamo a lamentarci che si è venduto tutti. speriamo nel corvo e sempre forza viola

Para73
Ospite
Member

Ultimi quattro campionati con corvino: mai tra le prime 7. Spera spera

rossano
Ospite
Member

una domanda mi sorge spontanea amici, noi critichiamo Corvino ed io sono fra quelli in quanto le minestre riscaldate non mi sono mai piaciute, pero’ penso che se e’ riuscito a vendere tutti questi giocatori e prendere tutti questi soldi come dicono, dopo un campionato in cui questi signori hanno fatto veramente ridere per non dire hanno fatto schifo, e mi riferisco soprattutto alla partita con il Borussia dove andavano veramente presi a pedate ed altre figure indecenti che abbiamo fatto, e’ veramente bravo come venditore, speriamo che lo sia altrettanto in materia di acquisti, perche’ finora ma……e ricordiamoci che in campo ci vanno i giocatori e non i dirigenti, chi non vuole piu’ questa maglia e’ bene che se ne sia andato altrove; pero’ anche i dirigenti facciamo la loro parte rimbocchiamoci le maniche e ripartiamo…forza viola

Fabio
Ospite
Member

Ma tutti questi soldi che avrebbe preso dove li vedi? Borja e Ilicic sono stati svenduti per Bernagobbo il prezzo l’hanno fatto i gobbi, sarà così anche per Kalinic e Badelj, per Vecino c’è la clausola e speriamo di prenderli tutti. E poi se erano tutti così scarsi perché sono tutti in squadre di primo livello? Che strano, sono tutti matti a comprarsi dei brocchi!

Lino
Ospite
Member

Infatti con un ALLENTATORE COME SOUOSA abbiamo vinto con tutte la squadre e tutti vogliono i ns giocatori migliori Pagandogli ingaggi faraonici .sei furbo te o grulli tutti gli altri ??????

Mambo
Ospite
Member

Siete duri come le pine verdi. È la serie A, cazzo. Non il torneo del circolo, dove vince chi ha in squadra quello che ha fatto la riserva in interregionale. In serie A la società pesa come o di più del “comparto sportivo”. A meno di non voler credere che l’Atalanta avesse una squadra più forte di Inter, Milan e Fiorentina.

William
Ospite
Member

Palla a Sportiello, passa con le mani ad Astori un tocco e boom lancio lunghissimo per la spizzata di Babacar…e poi Baez ma dai la..così si lotta per non retrocedere

frezzoviolasangue
Ospite
Member

io dopo la sconfitta col borussia m, sono stato male ,,,,,,,,male,,,,,,e speravo questa rivoluzione,,,,,,lunico ke ama la maglia viola e chiesa,,,,,,,,ed era lunico che sudava quella sera,,,,,,,,,,,,,quella partita e stato lo specchio dellannata,,,,,,

marco
Ospite
Member

vero. L’unico che si è sempre impegnato sino allo stremo

Christian
Ospite
Member

Quest’anno la salvezza sarebbe un risultato fantastico

Filippo
Ospite
Member

si scommette ora o s’aspetta gennaio che s’arriva in Europa ? (sperando che poi vendano per davvero i dellaballe…

Noni
Ospite
Member

Società di m****

LeoViola
Ospite
Member

Vi metterei voi a gestire una società di calcio…….
In tre/quattro stagioni saremmo a giocare in lega pro.

marco
Ospite
Member

no, con sti soggetti: Falliti e con i beni pignorati

I peggiori dal 1926
Ospite
Member

Se questi continuano così ti accontenteranno !!! .

Belgioviola
Ospite
Member

Manca poco all’annuncio I giocatori sono questi cercheremo di fare del nostro meglio……….sara’ un anno di transizione……lotteremo per l’ottavo o il decimo posto…………A questo punto spero Pioli si dimetta

Icchettuddici
Ospite
Member

Chi pensa che questi soldi vengano spesi tutti allora nn ha capito nulla.

CLAUDE
Ospite
Member

I SONO FIDUCIOSO. IL CORVO STA PER COLPIRE. E’ UN VECCHIO VOLPONE SMALIZIATO.SA COME MUOVERSI. IO SONO TRANQUILLO. E’ L’ANNO DELLA RIFONDAZIONE E PER FORZA DI COSE CI SONO DUBBI ED INCERTEZZE. D’ALTRA PARTE NON DIMENTICHIAMO I FISCHI DELL’ANNO SCORSO. BISOGNAVA RIPARTIRE DA ZERO.ASPETTIAMO

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member

non ti svegliare dopo tutto sudato quando vedrai dove saremo ti verrà un colpo che la notte non prenderai sonno

angelo Tampa
Ospite
Member

ma quanta frustrazione …. ragazzi siate piu’ ottimisti……sono sicuro che quest’anno vedremo una bella fiorentina, di sicuro arriviamo minimo quarti

Felipe MElo II la riaùta
Ospite
Member

Anch’io credo che, per esempio, Roma e Milan arriveranno dietro. Se giochi senza coppe e giochi al massimo, sarà difficile non arrivare tra le prime 4. Occhio ai giornalisti di Firenze, tifosi delle strisciate che stanno già da mesi diffondendo la voce che l’obbiettivo massimo della Fiorentina sarà il sesto posto perchè sono preoccupati che Milan e Inter non arrivino tra le prime 4, rischiando poi il fallimento sicuro.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member

ma per caso tu fai uso di roba forte mi dici dove la trovi?

Icchettuddici
Ospite
Member

Ahahahah! British humor..

Enea
Ospite
Member

E ora chi si compra?le mezze seghe come tutti quelli già acquistati

Gavetta
Ospite
Member

premesso che io dopo la passata stagione avrei mandato via pure i magazzinieri, posso solo essere contento di questa epurazione. Se mandassimo via Tomovic sarebbe il massimo, ma non si può avere tutto….

Nessie
Ospite
Member

I soldi sono meno, per esempio Vecino potrebbe essere pagato in due rate. In piu’ ogni anno i DV mettono 10 milioni per coprire le spese e dopo le infamate di questi ultimi mesi chi glielo fa fare di metterli anche quest’anno? Quindi altri 10 vanno a coprire le spese correnti. Poi il Corvo ha il giusto mandato di rafforzare la primavera e altri soldi vanno spesi per i prossimi Baba, Chiesa, Berna, Baez, Meli etc.

angelo scandicci
Ospite
Member
No guardate . I SOLDI NON C’ENTRANO NIENTE. Nel senso che con 100 milioni di vendite , anche togliendo i 10 milioni di cui parlavi a bilancio ci sono soldi per fare 3 SQUADRE buone. Vi dimenticate tutti – Giornalisti compresi che si limitano a fare le addizioni e sottrazioni fra acquisti e vendite – che la contabilità societaria non funziona con “vendo 100 compro 100 quest’anno sono in pari”. I ricavati delle vendite finiscono tutti in cassa e sono attivi ma gli acquisti contabilmente sono spalmati sugli anni di contratto del giocatore (ammortamento). Quindi Gaspar prezzo 4 ml contratto quadriennale incide per 1 MILIONE L’ANNO per 4 ANNI (oltre lo stipendio anno per anno). PErciò non è KAlinic 20 – Gaspar 4, come fanno credere, ma Kalinic 20 meno Gaspar 1. IL CHE’ VUOL DIRE CHE LE VENDITE A BILANCIO QUEST’ANNO TI PERMETTONO NON ACQUISTI PARI AGLI INCASSI MA… Leggi altro »
Fulvio
Ospite
Member

Anche alcune plusvalenze attuali sono fiscalmente spalmabili negli esercizi successivi. Inoltre nell’esercizio attuale ci sono i costi delle quote di ammortamento derivanti dagli acquisti negli anni precedenti dei giocatori.

angelo scandicci
Ospite
Member

si è così, io ho semplificato per ovvi motivi. la sostanza non cambia. Addirittura penso come te che qualche pagamento lo vorranno proprio loro spalmato su due anni per non dover mettere in bilancio tutto e subito-
Tra l’altro dal punto di vista pratico, sono pochissimi gli acquisti degli anni scorsi che porti ancora in bilancio (astori, Sanchez) visto che hai venduto tutti o quasi e quelli rimasti o sono venuti gratis (tata) o sono già a 0 (tomo)

Felipe MElo II la riaùta
Ospite
Member

15 milioni di ricavo di Alonso sono di competenza di questo anno. Quindi aggiungili pure.

TEORIA_VIOLA
Ospite
Member

ma siamo noi tifosi che abbiamo scelto Corvino? ma sei fuori?

Tristezza
Ospite
Member

Anche i riscatti sono a bilancio dello scorso anno. In più risparmiano almeno 20 ml lordi dalla riduzione monte ingaggi. E i soldi accantonati per Tello aono rimasti in cassa. Falli bene i conti…

Marco Bassani
Ospite
Member

Ragazzi ma davanti alla difesa solo io ho visto una voragine? Tolti Borja e Vecino vanno rimpiazzati, le azioni non può farle partire Astori… almeno un centrocampista centrale e uno di riserva.

Poi effettivamente bisogna che qualcuno compri la Fiorentina.

Tristezza
Ospite
Member

Spiegaglielo ai Leccavalle. Per loro il calcio è materia oscura….

Jack
Ospite
Member

spero che Badelj resti…se in buone condizioni fisiche è
di gran lunga il miglior centrocampista che abbiamo ,
il che la dice lunga sul livello degli acquisti di
Corvino….la verità è che alla fine della fiera non avremo
una squadra da Europa….6 squadre più forti ci sono e ci saranno anche alla fine del mercato….arrivare settimi
sarebbe uno straordinario risultato

Biancorossoviola
Ospite
Member

Be’, salvo che la Coppa Italia la vinca una squadra che arrivi dietro in classifica, dall’anno prossimo anche il settimo posto varrà un posto in Europa League (preliminari).

ste
Ospite
Member

non c’è problema su nessuno,anzi,sono daccordo su vendita. Ma se vendessero chiesa,smetto di tifare fiorentina
forza federico. Amo il tuo amore per il calcio!!!
ste

Mr.E
Ospite
Member

Eh, un terzino sinistro…

Gorenc78
Ospite
Member

Abbonamenti?
…quindi se arriveranno acquisti mediocri,Pioli si dimette? Eh sì comincia bene…
…e la gente baci e abbracci ai 2 Maggioni…

Viceversa
Ospite
Member

Io direi che manca un terzino destro, non un centrale. Tomovic a dx è un disastro mentre centrale è un accettabile “quarto “. Insomma, Widmer e Barreca. Poi Politano e Simeone (o falcinelli ). E poi anche basta: tutti sti francesi, pagati anche cari, almeno le riserve le dovrebbero poter fare. ..

Nessie
Ospite
Member

ma l’hai vista fiorentina napoli 3-3 di quest’anno (tomovic centrale)? A destra perlomeno spinge molto bene ricordo per esempio un gol alla Elkjiar contro l’Inter

Esperto
Ospite
Member

A differenza di tanti DS da tastiera che blaterano scemenze, CORVO MAGNO il suo lavoro lo sa fare, ed anche parecchio bene!! I colpi arriveranno a raffica, io sono già bello rilassato a differenza dei disfattisti!

Icchettuddici
Ospite
Member

Ahahahah altro british humor

Alessandro Berti
Ospite
Member

Esperto, corvaccio è una ciofeca di DG, e tu sei anche peggio, tifa strisciate vai, o forse già lo fai?

Marce
Ospite
Member

I riscatti erano già in conto dall’anno scorso. Anzi, avremmo anche 7 Mil. In più per il non riscatto di tello

Tristezza
Ospite
Member

Purtroppo troppo spesso si fanno conti a casaccio tanto per scrivere. MONGATTI è tra i pochi che i numeri li dà veramente come sono

Volaviola
Ospite
Member

Tu poi avere anche 300 milioni per comprare i giocatori, ma se compri quelli che pigliano non più di 2 milioni all’anno di stipendio (o quello che è il tetto stipendi deciso dalla società), avrai tanti giocatori mediocri ma nessuno che ti faccia fare il salto di qualità. Insomma avrai una rosa da anonima metà classifica.

Nello
Ospite
Member

La difesa è una roba imbarazzante…e manca ancora Paletta!

Paolino il parrucchiere
Ospite
Member

se si taglia tutti i capelli, anzi quelli che gli sono rimasti, a zero, prendiamolo; così come ora non si può vedere….

Il marugano
Ospite
Member

Al massimo spenderanno 30 milioni

Re Vittorio
Ospite
Member

sundas fai presto, qui si retrocede

Zeman
Ospite
Member

A destra abbiamo Gaspar e Tomovic.Visto che il primo al momento non mi sembra granche,forse sarebbe meglio usare Tomovic come quarto centrale e comprare un terzino destro titolare.sportiello widmer samir milenkovic astori veretout badelj(se rimane,se no qualcosa di simile) chiesa saponara/hagi niang/politano simeone.Con questa squadra arriviamo a metá classifica.

wpDiscuz
Articolo precedentePer il dopo Kalinic è sfida Duvan vs Cholito: centravanti a confronto (VIDEO)
Articolo successivoPioli si scalda: “Ora i rinforzi”. Confronto con Cognigni e Corvino: settimana chiave
CONDIVIDI