Vai Cholito: Europa, record personale… e uno sgarbo a Diego. Tanti gol contro le big

10



Ha ancora a disposizione quattro partite per eguagliare il record di marcature italiane realizzato la scorsa stagione (12) e, come promesso al suo allenatore, superarlo, mirando dritto a quota 14. Gio Simeone, fin qui 10 reti (senza calci di rigore trasformati) aspetta il Napoli per tornare a segnare contro una big, e avvicinarsi al proprio traguardo. Così scrive il Corriere dello Sport – Stadio. Dopo aver “castigato” la Juventus, addirittura con una doppietta, la Fiorentina (altra doppietta) e la Lazio, tutte con la maglia del Genoa, quest’anno con i viola ha punito Roma (2 volte), Milan e Inter: fare gol al Napoli, ora, è il suo prossimo obiettivo.

Poco importa se Diego Armando Maradona, l’argentino che ha fatto grande la Seleccion, vuole continuare a cullare il sogno del tricolore per i partenopei. Cholito punta a scrivere una nuova storia, della Fiorentina prima ancora che sua. Dopo aver trovato la rete per tre gare consecutive, contro Crotone, Udinese e Roma, ha fatto i conti anche con le scelte tecniche. Titolare con la Spal e la Lazio, a Reggio Emilia contro il Sassuolo è subentrato ma non è riuscito a rovesciare la prospettiva. E’ pronto a dare battaglia, il Cholito, ad onorare la maglia e più di ogni altra cosa quella sorta di patto morale che tutta la squadra ha stretto col suo capitano per l’eternità, Davide Astori.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Genny
Ospite
Genny

VAMOS CHOLITO

Pek
Tifoso
Il Pek

Cè soltanto da augurarsi che per Corvino venga prima la Fiorentina del proprio ego e che pensi bene a quello che ha combinato pagando uno sproposito questo ragazzo. Ora la Fiorentina se realmente vuole rinforzare la squadra dovrà cercare una prima punta vera con discreto danno economico causato da questo giovane argentino, nè carne nè pesce (nè prima nè seconda punta per gravi lacune tecnico-fisiche in entrambi i ruoli) . Simeone che nella migliore delle ipotesi vale più o meno un terzo di quanto pagato potrebbe costituire , nel caso prevalesse l’ego di Corvino, il grande equivoco di questo nuovo… Leggi altro »

Lella
Ospite
Lella

Il Ragazzo si farà, tranquilli! Forza Cholito e forza Viola sempre!!!!

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

L’unico modo in cui può “farsi” non è augurabile.

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

Questo è un giocatore da serie B

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

È una discreta punta, molto disponibile al sacrificio e di carattere. E poi? Fisicamente scarsino, piede piuttosto ruvido, poco portato tecnicamente al fraseggio stretto, tiro da lontano impalpabile, poca lucidità sotto porta, anche se al riguardo ha l’alibi del dispendio di energie a tutto campo. Comunque, pur non essendo un bidone in senso stretto (del resto 10 gol li ha segnati) non è certo il tipo di centravanti per una squadra con ambizioni di medio-alta classifica. Naturalmente, queste sono valutazioni espresse in relazione al costo del cartellino, obiettivamente eccessivo per lo spessore e il rendimento del giocatore. Speriamo, visto che… Leggi altro »

Alessandro
Ospite
Alessandro

Vi ricordo che nella stagione 91/92 un certo giocatore di nome Omar Batistuta ha segnato 13 reti in 27 presenze

claudio
Ospite
claudio

Si ma era il primo anno in a. Invece per simenone non è il primo anno.
Cmq magari facesse solo un terzo dei gol del bati

Pek
Tifoso
Il Pek

Rifugiarsi in inutili statistiche tradisce oltre ad un amore smisurato per Simeone gravi difficoltà a capire il calcio. Non capire le differenze tecnico- fisiche tra Bati e Simeone è veramente imbarazzante. Bati scattava in corsa come una scheggia con una progressione formidabile e se qualcuno provava a fermarlo se lo trascinava con se. Tirava mine terrificanti di destro e sinistro da qualsiasi posizione segnando anche da centrocampo come a Verona. Ti basta o devo continuare? L’amore è cieco ma ragionare aiuta tanto. Con questo ragazzo il ciclo è morto prima di iniziare.

Alessandro
Ospite
Alessandro

Hai ragione. La mia è una speranza…..speriamo dai.

Articolo precedenteTanti auguri a Cyril Thereau! L’attaccante viola compie oggi 35 anni
Articolo successivoRafforzato il servizio di sicurezza per Fiorentina-Napoli. Il rebus dei biglietti ‘liberi’
CONDIVIDI