Vecchi: “Con questa vittoria si chiude un cerchio. Pioli ha raccolto meno di ciò che ha seminato”

4



Queste le parole del tecnico dell’Inter Primavera Stefano Vecchi: “Con la vittoria di oggi chiudiamo un cerchio. Ha fatto la differenza l’anima interista che abbiamo coltivato in questi anni. È stata una stagione particolare ma anche quando mi hanno chiamato in prima squadra mi son sempre sentito l’allenatore della Primavera. Pioli? Non posso che parlare bene di Stefano. Secondo me ha raccolto meno di quello che ha seminato forse perché si vende peggio rispetto ad altri. È un grande allenatore, non posso che augurarli un rilancio. Mi ricordo ancora con commozione Il giorno del suo addio alla pinetina”.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Il Duca
Ospite
Il Duca

dalle parole di Vecchi traspare l’opinione generale su Pioli, un buon figliolo ma nulla di più, come quando di una ragazza bruttina si dice “non è bella ma è tanto intelligente”……..che pacco che ci è toccato, grazie anche per questo Pantaleo, spero che le tue olive prendano la mosca al prossimo raccolto.

rick
Ospite
rick

O questa?…. ma scusa, ancora deve iniziare che già lo dai per spacciato.
Tu fai parte di quei tifosi a cui non va MAI bene nulla!!… che vita triste la tua.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

squadra quella dell’inter piena di africani di eta’ imprecisata,iniziano a barare dai giovanissimi e cosi’ si fanno tutta la trafila delle giovanili con 2-3 anni guadagnati,naturalmente questo va’ bene ai procuratori e ai dirigenti che presentano piccoli fenomeni che poi quando il vantaggio eta’ svanisce diventano normali pedatori da serie minori.Mi spiace dire queste cose’ ma e’ pura verita’ che nell’ambiente e’ conosciuta da tutti un po’ come il doping nel ciclismo,anche l’Atalanta non scherza al proposito pensate che fa’ giocare nei 2oo5 due minori richiedenti asilo che minimo anno 15 anni per non parlare di quello che hanno appena… Leggi altro »

Il Duca
Ospite
Il Duca

verità santa

Articolo precedenteAncora Guidi: “Abbiamo subito la fisicità dell’Inter. Niente di definito per il futuro”
Articolo successivoNazionale, pokerissimo dell’Italia sul Lichtenstein; primo gol in azzurro per Bernardeschi
CONDIVIDI