Vecino e quell’assalto respinto in estate, sabato ritroverà Sarri e il Napoli

3



Come riporta La Nazione, quella di Napoli sarà una partita particolare per Matias Vecino. Primo perché ritrova Sarri, che quando era a Empoli lo ha migliorato e valorizzato. Non è un caso che lo stesso tecnico la scorsa estate lo avrebbe voluto nel suo Napoli, ma l’offerta di 20 milioni fu rispedita al mittente dalla Fiorentina. Poi perché Matias Vecino ultimamente è cresciuto molto di condizione e le prestazioni sono migliorate, arrivando a giocare gare più produttive. Nella vittoria di sabato scorso contro la Lazio è stato tra i migliori.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Viola74
Tifoso
Viola74

Tranquillo Matias…dopo essere stato dichiarato incedibile e aver fatto due ottime stagioni…OK la plusvalenza è giusta!!!ora puoi andare a giocare per qualcosa di importante… Grazie DV e Pinocchio Corvo…Poi Gnigni vi da le medaglie !!!Sto rivedendo Alonso…imprescindibile e nessuno sarà ceduto! Parole del Corvo pochi giorni prima…ma se ci interessano solo le plusvalenze non era meglio riportare a casa per pochi soldi Piccini…di fronte ai vari Oliveira,Milic e Salcedo…

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Ne abbiamo una dozzina da vendere,no questo che è ottimo!

izio
Ospite
izio

dopo la macraba cessione di alonso guarda caso proprio l ultimo giorno di mercato giusto per non farsi trovare impreparati e come da programma, non reinvestire i 27 milioni di plusvalenza, era davvero impensabile e troppo penalizzante cedere pure vecino state tranquilli che questa estate dopo: badelji in scadenza ilicic pagato troppo ma che ora ha tante richieste e quindi va rivenduto per riprenderci quanto investito kalinic con la scusa che è un 30enne nonostante essere uno dei migliori 10 attaccanti europei pure il nostro caro vecino lascerà la barca fra le piu disparate scuse societarie! INSOMMA FRA BADELJI ILICIC… Leggi altro »

Articolo precedenteAntognoni: “Stop alle offese. Bernardeschi è un patrimonio della Fiorentina, ADV…”
Articolo successivoSousa e gli appunti all’Olimpico, il portoghese in lizza per la panchina della Roma
CONDIVIDI