Vecino: “Non dobbiamo gestire, continuiamo a giocare. Difficile tenere Chiesa”

10



Il centrocampista nerazzurro al termine del primo tempo: “Bravi a ribaltarla dopo l’errore iniziale. Ora dobbiamo cercare il terzo gol”

Matias Vecino, ex viola autore del gol del momentaneo pareggio dell’Inter, ha parlato così al termine del primo tempo ai microfoni di Sky: Gestire il risultato? Non dobbiamo gestire nulla, dobbiamo continuare a giocare, sennò diventa più difficile. Abbiamo commesso un errore al primo minuto, ma siamo stati bravi a ribaltarla. Ora dobbiamo continuare e cercare un altro gol. Chiesa? Difficilissimo contenerlo, parte molto veloce palla al piede. Bisogna stare attenti a non fargli fallo al limite dell’area perché è molto furbo”.

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Ah ok!! Avevo capito altra cosa FORZA RAGAZZI COMPLIMENTI AVANTI COSÌ FORZA VIOLA SEMPRE

Mario z
Ospite
Mario z

Vicino fa il suo dovere mail direttore di gara con il var c’è la fanno pagare la viola non deve vincere perché l’Inter ha troppi interessi finanziari è una vergogna l’onesta qui non c’è , abbiamo una società perdente

gangia81
Ospite
gangia81

Come sempre scrivi *******. Ci hanno regalato un rigore sul finale che non c’era. Mai una volta che tu ci indovini!

Gabriel
Ospite
Gabriel

Dopo il petto la palla scivola sul braccio infatti cambi traiettoria. Quindi rigore.

fefè
Ospite
fefè

a te è scivolato il cervello

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Quando si gioca contro le squadre delle metropoli un arbitro vale l’altro sono tutti figli di puttana.Figurati adoettava solo un nostro toccp di mano.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

La Fiorentina gioca con tanta, troppa grinta, e confusione. L’Inter la vedo, purtroppo contenere facilmente e giungere davanti a Lafont sempre pericolosamente. Insomma la solita Fiorentina, quando deve dimostrare di essere diventata adulta , gioca da dilettante e le prende. La difesa ns balla paurosamente, credo che il pareggio sia, al momento un sogno se l’Inter non cala di fisico.

Birillo
Ospite
Birillo

Due dati di fatto inconfutabili. Portiere veramente mediocre e Hugo inadatto alla serie a

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Vabbeh sarà contento Andrea e poi si pensaba all’Atalanta e mercolesi si avrà la testa solo per la partita di domenica prossima

Mariani
Tifoso
gigliato-bis

Gerson e Edimilson due bidoni di grande spessore. Noi risuscitiamo sempre i morti. L’Inter è una squadra comica che in Europa andrà fuori con il Francoforte.

Articolo precedenteBiraghi: “Icardi o no pensiamo solo a noi. Ci siamo preparati bene”
Articolo successivoFiorentina-Inter 3-3, Cuore ed una magia di Muriel. Rileggi la cronaca su FI.IT
CONDIVIDI