Vecino: “Possiamo vincere a Roma. Vogliamo l’Europa. A Firenze sto benissimo”

5



Parla così Matias Vecino a Il Messaggero: “Stiamo meglio dell’anno scorso ma anche la Roma mi pare stia bene, sono fortissimi. A Firenze giocammo al massimo delle nostre potenzialità e dimostrammo di poter vincere contro tutti. Crediamo alla qualificazione in Europa, e vogliamo raggiungerlo”. Vincere domani? “Ci crediamo. Purtroppo siamo stati discontinui e  dobbiamo migliorare e parecchio. Il Napoli? Ho appena rinnovato, a Firenze sto benissimo. Berna e Chiesa? “Bernardeschi è già una realtà, e sta facendo benissimo. Il secondo è appena esploso e ci sta dando una grande mano. Spero continuino così”.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
condor76 Sant\'Angelo in V
Ospite
condor76 Sant\'Angelo in V

Io ci credo……se restiamo compatti e ripartiamo in modo efficace possiamo farcela… E questa compattezza c’è la deve dare proprio il centrocampo mathias in primis..,forza viola…..ahhh dimenticavo….se si vuole vincere il buon tomovic seduto a tifare dalla panca.

giallozzozzo
Ospite
giallozzozzo

zwei pappinen

Favaviola
Ospite
Favaviola

…si vedrà…

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

sì ma più facile perdere… nel qual (malaugurato) caso speriamo ce ne diano al massimo un paio

Marullo dall\'alma gentil
Ospite
Marullo dall\'alma gentil

Il concetto espresso può essere paragonato a quanto dichiarava prima dell’ incontro di rugby ,contro il Galles. il capitano della squadra italiana ,ovvero che avremmo dimostrato su campo quanto valiamo e poi s’è visto. Ricordo ancora le parole di Boskov ,il compianto tecnico slavo , che, quasi riflettendo ad alta voce, soleva ripetere Verba volant…

Articolo precedenteBorja si riprende la mediana. Le sue verticalizzazioni fondamentali contro la Roma
Articolo successivoKalinic bomber da trasferta. Berna vuole la doppia cifra. Ilicic 4 gol contro la Roma
CONDIVIDI