Vecino: “Volevamo pressare ma eravamo distanti. Vogliamo arrivare lontano” (VIDEO)

1



Così parla Vecino in zona mista al Borussia Park: “Abbiamo sofferto, volevamo pressare alto ma eravamo distanti tra di noi. Nel secondo tempo meglio. Il ritorno? Bisogna ora stare tutti insieme, non mollare tra le linee. Nella ripresa c’erano più spazi, abbiamo avuto più il controllo del gioco. Bernardeschi? Gli abbiamo fatto i complimenti, è anche il suo compleanno oggi. Ma guardiamo avanti, abbiamo ancora molto da fare. Nell’intervallo ci siamo detti di non lasciare spazi tra le linee, che ci ha creato difficoltà. Ora speriamo di arrivare lontano, ma c’è un ritorno da giocare. Guardiamo intanto a giovedì. Milan? Manca poco, pochi giorni per recuperare ma dobbiamo lavorare per riprenderci al meglio”.